Louis Arthur Charles, ecco il nome del terzo royal baby

Il nome del terzo royal baby è stato reso noto 4 giorni dopo la sua nascita e rende omaggio a membri illustri della famiglia reale. E a Re Artù.

Il nome del terzo royal baby della discendenza di William d’Inghilterra è stato reso noto a quattro giorni dalla nascita. Il primo nome è piuttosto inconsueto, ma ha profonde radici nella storia della Famiglia Reale, dal momento che molti dei membri maschi lo portano come secondo o terzo nome.

Il nome del terzo royal baby

Louis Arthur Charles non è esattamente un nome consueto e nemmeno un nome leggero, ma un principe d’Inghilterra non può concedersi il lusso di avere un nome plebeo. La scelta di papà William e mamma Kate è stata molto ponderata ed è finalizzata a rendere omaggio agli uomini più importanti della casa di Windsor nonché al nonno del bambino, l’amato padre di William, Carlo.

Louis, anche se sono in pochi a saperlo, è uno dei nomi di William (il cui nome completo è William Arthur Fhilip Louis) e il terzo nome del fratello maggiore del terzo royal baby, che nonostante il fatto di essere conosciuto in tutto il mondo soltanto con il nome di George, si chiama in realtà George Alexander Louis.

Questo nome compare anche in coda a tutti i nomi dell’ultimo figlio della Regina Elisabetta: Edward Anthony Richard Louis.

nome del terzo royal baby

Il secondo e il terzo nome

Arthur è invece un nome che fa riferimento alla più antica mitologia britannica, cioè a quel celeberrimo Re Artù della Tavola Rotonda che andò alla ricerca del Santo Graal e che giace sepolto nella mitica terra di Avalon.

Secondo i bookmaker (sì, gli inglesi scommettono su qualsiasi cosa), Arthur era uno dei nomi più quotati, anche perché oltre a far riferimento al mitico Re Artù, è anche uno dei nomi del principe Carlo: Charles Philip Arthur George di Windsor.

Charles, inutile specificarlo, è l’ennesimo omaggio al nonno paterno. Al nome del nonno era stato ispirato anche il nome della principessina nata appena due anni fa: Charlotte non è altro che la versione femminile del nome Charles.

Quattro giorni di attesa

Nella famiglia reale britannica è consuetudine attendere che sia trascorso qualche giorno dalla nascita prima di rendere noto il nome di un nuovo nato. Per l’annuncio del nome del principe George erano passato soltanto due giorni, ma Louis ha dovuto attendere ben quattro per non oscurare con la notizia le celebrazioni in onore di tutti i veterani di guerra di origini australiani e neo zelandesi che ricorrono ogni anno in questo periodo. Dopo che tutti i membri della famiglia reale hanno ottemperato ai propri impegni istituzionali nei confronti dei reduci, ci si può concentrare sui festeggiamenti in onore del piccolo Louis.

I sudditi britannici comunque non possono assolutamente lamentarsi. All’epoca della nascita del Principe Carlo la Regina e il Principe Filippo fecero attendere gli inglesi ben un mese intero prima di sapere come avevano deciso di battezzare il loro primogenito.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cannavacciuolo su Topolino: lo chef diventa Paperacciuolo

Filippo Magnini si tatua una leonessa in onore della Palmas

Leggi anche
  • pete doherty oggiPete Doherty oggi: com’è diventato il cantautore

    La trasformazione della rock star inglese che ha fatto sognare migliaia di fan è davvero incredibili: com’è Pete Doherty oggi.

  • emily ratajkowskiEmily Ratajkowski: 5 cose che non sapevi sulla top model statunitense

    Emily Ratajkowski è una delle top model più belle del mondo: 5 cose che non sapevi su di lei.

  • matilde mourinhoChi è Matilde Mourinho, tutto sull’influencer figlia di José

    Matilde Mourinho, figlia dell’ex allenatore dell’Inter Josè, è una influencer molto seguita. Cosa sappiamo sul suo conto?

  • alessandra ambrosioAlessandra Ambrosio: curiosità e vita privata della modella brasiliana

    L’italo brasiliana Alessandra Ambrosio è una modella molto conosciuta, che per anni ha sfilato per Victoria’s Secret, raggiungendo molta popolarità.

Contents.media