Annalisa, tutti i tatuaggi della cantante: cosa signficano?

La cantante Annalisa sfoggia look strepitosi che non nascondono i suoi bei tatuaggi. Scopriamo il significato nascosto dietro l'arte dei suoi tatoo.

Al giorno d’oggi è quasi più semplice incontrare qualcuno che ami i tatuaggi rispetto a qualcuno che li odi. Gli esponenti del mondo della musica e dello spettacolo poi, sembrano darne ulteriore conferma sfoggiando continuamente nuovi tattoo sulla pelle. Ogni disegno racconta una storia, un’emozione o un pensiero e sono numerosi i motivi che portano una persona a scegliere di “segnarsi a vita”.

Scopriamo la storia dei tatuaggi di Annalisa, la cantante italiana.

Annalisa, i tatuaggi come forma di espressione

Per i fan più storici della cantante ligure non sarà difficile ricordarla durante la sua presenza ad Amici 2011. Non ottiene il primo posto, ma riesce a farsi strada nel mondo della musica e pubblicare i suoi album ottenendo grande riscontro. Negli anni è maturata, come normale che sia, e a cambiare insieme a lei c’è indubbiamente il suo stile.

Le sue apparizioni in televisione si fanno ricordare, oltre che per il suo invidiabile talento musicale, per questo stile molto più rock e audace. Innegabile che la scelta di nuovi outfit valorizzi nuovi parti del corpo della cantante che li esibisce con grande sicurezza. Tra questi il punto di incontro tra i seni che vede una conchiglia tatuata che aggiunge sensualità ai suoi look.

annalisa tatuaggi

La rosa sulla schiena e il gatto dietro l’orecchio

Abbiamo già constatato che i tatuaggi hanno un significato intimo, non sempre facile da decifrare, ma alcuni simboli si possono leggere attraverso un linguaggio universale. Della rosa sulla schiena della cantante, per esempio, si sa poco, ma il pensiero cade sull’evocazione della passione, della gentilezza e dell’amore.

annalisa tatuaggi

A incuriosire è un altro disegno, visibile soprattutto con acconciature laterali o capelli racconti: il gatto dietro l’orecchio. Si può notare infatti l’immagine di questo felino appena accennato con lo sguardo rivolto verso il padiglione sinistro. Il simbolo evoca la chiara passione per gli animali e ricorda i due gattini che la cantante ha avuto durante la sua vita.

I tatuaggi più piccoli, intimi e importanti

Ad avere un significato più intenso sono però due diversi tatuaggi, che rappresentano probabilmente l’amore più grande della cantante. Il primo è la composizione sulle spalle delle iniziali M ed E dedicate ai genitori Maura ed Elvio con cui ha un bellissimo rapporto.

annalisa tatuaggi

Il secondo è una piccola nota musicale sull’anulare sinistro. Una promessa d’amore nei confronti della musica che è la sua più grande passione nonché soddisfazione lavorativa. Un segno che le ricorda costantemente quanto la sua vita sia cambiata da quando ha deciso di realizzare il suo sogno.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Barbara Palombelli: tutto sulla giornalista e conduttrice

Chi è Beatrice Venezi: tutto su una delle top donne under 30 secondo Forbes

Leggi anche
  • Chi è Martin SheenChi è Martin Sheen: vita dell’attore statunitense

    Martin Sheen si è fatto conoscere attraverso il noto film “Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola per ottenere poi sempre più successo.

  • chi era fritz langChi era Fritz Lang: tutto sul regista austriaco

    Fritz Lang e il grande successo come regista nel XX secolo grazie a pellicole come “Metropolis”.

  • Chi era Calamity JaneChi era Calamity Jane: storia della prima donna pistolero

    Ribelle, oltraggiosa e anticonvenzionale. Questi gli aggettivi che descrivono Calamity Jane, la prima donna pistolero della storia.

  • Chi era Franca ValeriChi era Franca Valeri: vita dell’attrice italiana

    Franca Valeri e la sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo debuttando a teatro e ottenendo grande successo anche al cinema e in tv.

Contents.media