Dieta di febbraio: cosa mangiare per perdere peso

La dieta di febbraio aiuta a tornare in forma in vista della primavera grazie al consumo di alimenti quali cavoli, verza, rape e mandarini.

Dopo i bagordi di dicembre dedicato alle festività e a perdere in chili in eccesso che si sono accumulati a gennaio, il mese di febbraio sta per giungere. Il modo migliore per accoglierlo è seguire la dieta di febbraio per tornare in forma e recuperare le energie in vista della primavera e della bella stagione. Vediamo come seguirla e cosa mangiare.

Dieta di febbraio

Il mese di febbraio sta per giungere e con la primavera che sta per avvicinarsi, complice anche le belle giornate di sole, bisogna cominciare a pensare a un regime che aiuti a disintossicarsi, depurare l’organismo in modo da essere in forma per mostrare un po’ più pelle. La dieta di febbraio ha proprio questo scopo: eliminare le tossine, asciugare il fisico per essere splendide e in formissima.

Il mese di febbraio è molto particolare perché il corpo è come se andasse in transizione. Nonostante faccia ancora freddo, le giornate cominciano ad allungarsi e si ha maggiore voglia di stare all’aria aperta, magari facendo una passeggiata. Durante questo periodo, complice le basse temperature, molte sentono il bisogno di consumare cibi ricchi di calorie per scaldarsi.

Consumando cibi ricchi di calorie e pieni di grassi, si accumulano i chili in eccesso che soltanto la dieta di febbraio può riuscire a far perdere. Con questo regime alimentare, per il quale è sempre consigliato il parere di un esperto del settore, riuscirete a dimagrire e tornare in forma per la bella stagione.

Un regime di questo tipo aiuta ad accelerare il metabolismo, eliminare le tossine e dimagrire in modo da essere pronte per marzo, magari per qualche gita fuori porta al lago o al mare cominciando a mostrare la propria perfetta forma fisica.

Dieta di febbraio: cosa mangiare

Per riuscire in questo intento e riuscire a perdere peso in modo giusto, la cosa buona è sfruttare tutti i cibi di stagione in modo che la dieta di febbraio apporti i benefici migliori per la vostra forma fisica. Sono tantissimi gli alimenti che potete mangiare per accelerare il metabolismo. Le verdure a foglia verde, come cavoli e cavoletti di Bruxelles, sono l’ideale per eliminare le tossine in eccesso migliorando anche il tratto intestinale.

Consumate anche vari spinaci e cavolfiori preferibilmente al vapore oppure in insalata conditi con un pizzico di olio extravergine d’oliva o succo di limone. Sono consigliati anche la lattuga, l’indivia, le erbette, da consumare prima dei pasti in modo da migliorare la funzionalità del fegato e dello stomaco.

Non appena la fame si fa sentire, potete addentare qualche snack evitando quelli confezionati che sono ricchi di grassi, ma puntando su verdure croccanti, come carote, radicchio o anche i finocchi che vi saziano. Nella dieta di febbraio non possono mancare i crauti, il topinambur, le coste, la rapa, i carciofi che danno gusto ai vostri piatti.

Fate il pieno di frutta: dai kiwi ai mandarini sino alle arance e ai pompelmi, ricchi di vitamina C che combattono il sistema immunitario e i malanni tipici del periodo. Le mele e le pere sono il giusto snack per la merenda. Il pesce, quale sogliola, sgombro, si consiglia di consumarlo almeno due volte a settimana. Un frullato di frutta e uno yogurt bianco sono l’ideale per la colazione e anche per la merenda.

Il miglior integratore da abbinare

Per ottenere ancora più benefici e risultati dalla dieta di febbraio, si consiglia di associare al proprio regime alimentare un integratore. In commercio ve ne sono diversi, ma il migliore, tra i tanti, è Spirulina Fit, un prodotto made in Italy raccomandato da professionisti del settore e anche consumatori che hanno goduto dei maggiori vantaggi.

Un integratore come Spirulina Fit è efficace per il dimagrimento e la forma fisica in quanto apporta i seguenti benefici: aiuta a bruciare gli accumuli di adipe, anche a riposo. Combatte la fame nervosa donando sazietà ed evitando che possiate abbuffarvi. Aumenta il metabolismo facendo in modo che sia maggiormente rapido, anche per quanto riguarda l’assimilazione digestiva. Per chi volesse ordinarlo, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina fit

Elimina i chili e i centimetri che sono in eccesso. Depura il fegato, i reni e l’intestino permettendovi di mantenere la forma per diverso tempo. Spirulina Fit è consigliato a tutte coloro che vogliono tornare in forma in breve tempo. Raccomandato dagli esperti in quanto attacca i cumuli adiposi impedendo che possano formarsi in un secondo momento.

Si basa su ingredienti naturali che non danno controindicazioni o effetti collaterali e sono i seguenti:

  • Alga spirulina: stimola il metabolismo bloccando la produzione delle cellule adipose, oltre a fungere sia da sostegno che ricostituente
  • Gymnema: stimola il processo metabolico di carboidrati e lipidi aiutando a perdere peso e ridurre il senso di fame
  • Fosfato di calcio: protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare l’efficacia degli altri ingredienti.

Si consiglia il consumo di almeno due compresse dopo i pasti principali insieme a un bicchiere d’acqua.

Un prodotto come Spirulina Fit non è acquistabile presso negozi fisici o siti di e-commerce, ma soltanto sul sito ufficiale in quanto è originale ed esclusivo. Per acquistarlo, bisogna collegarsi al sito, compilare il modulo con i dati e inviare l’ordine. L’integratore si trova in offerta al costo di 49 € per 4 confezioni con la spedizione gratuita. Per il pagamento optate per carta di credito, Paypal oppure in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Perugia, dottoresse denunciano violenza in reparto: sospeso un medico

Torino, uccide moglie e figlio e tenta il suicidio dal balcone di casa

Leggi anche
  • dieta del rientro dalle vacanzeCome tornare in forma con la dieta del rientro dalle vacanze

    Perdere peso dopo le vacanze non deve essere un dramma: poche semplici e sane abitudini che vi aiuteranno a ritrovare il vostro peso forma ideale.

  • marilyn monroe dietaLa dieta di Marilyn Monroe: tutto sulle abitudini alimentari dell’attrice

    Sono tornati all’asta i ricettari appartenuti a Marilyn Monroe. Al loro interno bigliettini contenenti appunti, ricette e la rigorosa dieta della diva.

  • jennifer aniston dietaJennifer Aniston cambia dieta: ammessi di nuovo i carboidrati

    Bellissima anche dopo i 50 anni, ha deciso di non fare più rinunce. Jennifer Aniston cambia dieta, ma non il suo stile di vita sano ed equilibrato.

  • dieta omad come funzionaDieta Omad: come funziona, quali sono i benefici e le controindicazioni

    La dieta Omad consiste nel digiuno ad intermittenza, programmato secondo schemi precisi. Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi effetti.

Contents.media