Scottatura solare: come rimediare senza dolore

Per trattare e prevenire la scottatura solare, ecco alcuni rimedi e soluzioni a base naturale.

Durante l’estate, se non si protegge abbastanza, molti soggetti rischiano di andare incontro alla scottatura solare per cui la pelle diventa rossa e dolorosa. Per rimediare, ecco alcune delle possibili e utili soluzioni, anche a base naturale, per alleviare questo problema.

Scottatura solare

Si tratta di una condizione che riguarda la pelle ed è dovuta in particolare modo a una eccessiva e prolungata esposizione ai raggi del sole senza la dovuta protezione o con prodotti che non adatti al fototipo della pelle. L’esposizione ai raggi ultra violetti porta dei danni alla pelle che tendono a presentarsi sotto forma di eritema oppure scottatura solare. Colpisce tutti, ma soprattutto le persone dalla pelle particolarmente chiara.

I sintomi sono vari e vanno dalla pelle particolarmente arrossata e dolorante, sino alla sensazione di sudore che possono avvertire alcuni soggetti oppure da dolore che tende a localizzarsi nelle zone maggiormente arrossate. Sono diverse le soluzioni e i metodi da adottare in caso di scottatura solare. Innanzitutto, è fondamentale proteggere la pelle con delle protezioni che siano indicate per il vostro fototipo di pelle da mettere sia prima che durante l’esposizione al sole.

Prima di tutto, bisogna pulire bene la pelle facendo una doccia e applicando, in seguito, una crema contro la scottatura solare. Qualora la situazione non si risolvesse e la parte arrossata risulta particolarmente dolorante, si consiglia di usare un prodotto maggiormente specifico, magari a base di corticosteroidi.

Bisogna proteggere la pelle arrossata dai raggi solari e cercate, per alcuni giorni, di evitare l’esposizione solare in modo da non peggiorare ulteriormente la situazione. Nel caso fosse accompagnata da febbre molto alta e altri sintomi quali vomito, consultate immediatamente un esperto del settore.

Scottatura solare: come rimediare

Per prevenire o trattare la scottatura solare, non vi preoccupate, perché oltre alle creme e ai prodotti che si trovano in commercio, sono diverse anche le soluzioni a base naturale che possono alleviare e risolvere il problema. Una protezione, magari a base di componenti naturali e possibilmente senza filtri, è la soluzione maggiormente efficace per prendere il sole senza problemi in spiaggia o in piscina.

Cercate di non sottovalutare mai la scottatura solare in quanto rischia di causare problemi seri alla pelle come il melanoma. Per evitare tutto questo e rimediare, sappiate che una buona prevenzione parte anche da una maggiore attenzione a tavola con alimenti che possono aiutare a prepararsi all’esposizione solare.

Per proteggere la pelle, non possono mancare carote, pomodori, cocomeri, ma anche tè verde, olio di lino, ecc. Preparate la pelle al sole facendo uno scrub e idratandola in modo adeguato. Sono vari i rimedi della nonna che potete mettere in pratica per alleviare il rossore o bruciore dalla scottatura solare.

I bagni emollienti a base di aceto di mele, farina di avena o bicarbonato di sodio aiutano ad alleviare il rossore. Sono componenti che basta aggiungere all’acqua tiepida della vasca e aiutano ad ammorbidire la pelle lasciandola idratata e nutriente. Gli impacchi naturali a base di aloe vera, tè verde e olio di cocco attenuano e calmano la sensazione di bruciore.

Scottatura solare Amazon

Oltre ai rimedi, anche a base naturale che sono stati consigliati per trattare o prevenire la scottatura solare, sappiate che sul sito di Amazon sono diversi i prodotti che possono alleviare. Sono a disposizione diversi prodotti approfittando di sconti e promozioni da non lasciarsi sfuggire. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con la descrizione di alcuni di questi prodotti scelti in base agli utenti del noto e-commerce tra quelli maggiormente desiderati e apprezzati.

1)Gel dopo sole con siero di latte

Un trattamento idratante e rinfrescante ottimo da usare dopo l’esposizione ai raggi solari. Lenisce sia le scottature solari che la pelle arrossata attenuando il bruciore e il rossore. Un prodotto naturale a base di poria cocos che protegge e nutre la pelle, mentre l’aloe vera che ha una azione rinfrescante e rigenerante. Le proteine del latte rendono la pelle tonica e idratata, oltre a rassodare le fibre di collagene degli strati superiori della cute.

2)Crema naturale per la guarigione della pelle

Una crema a base d’ingredienti protettivi che rigenera e cura la pelle, dandole un sollievo duraturo. Ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche per una maggiore cura dell’epidermide. Dà sollievo alla pelle grazie ai benefici della calendula, camomilla e primula che riducono il prurito, la secchezza, ma anche il rossore e la screpolatura. Adatta per scottature, psoriasi, piaghe da decubito e altri problemi della pelle. Naturale e priva di profumi o coloranti.

3)Isuda gel di aloe vera 100%

Un gel a base di aloe vera che idrata e ripara la pelle secca, alleviando e attenuando il prurito. Si può usare per varie cose, compreso i tagli e le scottature solari. Adatto per acne, cicatrici, scottature leggere, ma anche punture d’insetti e rasoi. Assorbente, rinfrescante e lenisce la pelle. Ha una azione calmante e nutriente, oltre a essere ideale per la pelle secca e stressata.

Per la scottatura solare, ecco alcuni rimedi naturali da usare.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come riprendere l’allenamento dopo le vacanze

Come scegliere i jeans in base al fisico: i consigli da seguire

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.