Dieta Swank: come funziona per dimagrire

La dieta Swank che, prende il nome dall'esperto, si basa su una serie di grassi polisaturi e permette di ottenere ottimi benefici per la salute.

Esistono vari regimi dietetici che è possibile seguire per ottenere importanti risultati e mantenersi in forma. Uno dei percorsi calorici maggiormente efficaci è sicuramente la dieta Swank che verte su una serie di regole da seguire in maniera attenta per ottenere benefici. Vediamo come funziona.

Dieta Swank

Un regime alimentare ideato da Roy Laver Swank, esperto in questo settore, che aiuta non solo a perdere peso, riuscendo a mantenere e ad avere un fisico longilineo, ma apporta anche alcuni benefici, soprattutto in soggetti affetti da determinate patologie, come la sclerosi multipla. La dieta Swank proposta dall’esperto si basa su un consumo di acidi grassi polisaturi e da un regolamento che prevede alcuni punti da osservare in maniera attenta.

Secondo questo regime alimentare, i grassi saturi non devono superare la dose massima di 15 grammi al giorno. I piatti vanno conditi con grassi insaturi quali l’olio, ma senza abbondare e rispettando la dose che deve essere tra i 20 e i 50 grammi giornalieri. Durante il primo anno di dieta non è possibile consumare carne rossa, ma in seguito è possibile introdurla a tavola, ma soltanto per 85 grammi a settimana.

I prodotti caseari, quali latte e derivati, devono avere almeno l’1% di grassi. Bisogna cercare d’introdurre nella dieta Swank un buon apporto di acidi grassi di Omega 3, quali olio di pesce, olio di merluzzo o di semi di lino. Sono consigliati anche integratori a base di sali minerali e vitamine per dare vigore al fisico e alla salute.

Si possono consumare i cereali, soprattutto se integrali. Sono consentiti anche i legumi, in quanto riducono i livelli del colesterolo, combattono l’anemia e l’ipertensione. Le farine e i cereali sono ricchi di fibre e vitamine, oltre che di zinco, magnese e ferro che fanno bene alla salute, apportando i giusti nutrienti.

Dieta Swank: benefici

Si tratta di un regime alimentare dimagrante che riduce i grassi saturi prediligendo quelli polisaturi che hanno maggiori vitamine e nutrienti utili al benessere del fisico e della salute, in generale. Un regime alimentare che aiuta i soggetti affetti da sclerosi multipla a stare un po’ meglio, in quanto consta di benefici e risultati positivi.

Per ottenere maggiori benefici dalla dieta Swank, risulta fondamentale dedicare del tempo al riposo in modo che sia adeguato, quindi dormire almeno 8-9 ore di sonno. Bisogna ridurre lo stress e condurre uno stile di vita che aiuti a ridimensionare gli attacchi promuovendo uno stato di remissione della patologia.

In aggiunta, questo regime alimentare prevede l’assunzione della vitamina D e di alcuni elementi che la contengono. In questo modo è possibile tenere sotto controllo la salute e anche dimagrire in modo sano e naturale al tempo stesso. Raccomandata anche la siesta durante il pomeriggio.

Infine, bisogna evitare tutti quei cibi e alimenti che non fanno bene e sono fonte di grassi, condimenti, zuccheri, ecc.

Il miglior integratore da abbinare

Per ottenere ancora più risultati vantaggiosi e benefici dalla dieta Swank, utile, non solo per il dimagrimento, ma anche per la salute, è consigliato coadiuvare l’alimentazione con degli integratori e il migliore, tra i vari, è sicuramente Piperina & Curcuma Plus. Un prodotto consigliato sia da esperti che consumatori, made in Italy e a base naturale.

Un integratore come Piperina è consigliato sia a uomini che donne che vogliono avere un fisico sano e in salute, oltre che magro senza particolari rinunce o sacrifici. Un prodotto adatto a tutti, tranne alle donne in stato di gravidanza e a coloro che soffrono di problemi gastrointestinali.

Piperina & Curcuma Plus è un integratore che vi aiuta a dimagrire, ma anche ad accelerare il processo metabolico, assimilando la fase digestiva, brucia le calorie che sono in eccesso. Sazia e riduce il senso di fame evitando di abbuffarsi troppo. Inoltre, depura il fegato, l’intestino e i reni mantenendo la forma per un certo periodo. Per chi volesse cliccare qui o sulla seguente immagine, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

I professionisti consigliano di assumerne una compressa prima dei pasti accompagnata da un buon bicchiere d’acqua per vedere i risultati che è in grado di ottenere. Inoltre, a differenza di altri prodotti presenti in commercio, si basa su ingredienti naturali che non danno adito a controindicazioni o effetti collaterali, quali:

  • Piperina: si trova nella capsicina, ovvero nel pepe nero a cui dona un gusto piccante, stimola il metabolismo, aiutando a dimagrire rapidamente grazie anche all’assimilazione dei cibi che si ingurgitano
  • Curcuma: una spezia che elimina le scorie e le tossine in eccesso grazie alle sue proprietà depurative, nota come lo zafferano delle Indie per via del suo colore giallo
  • Silicio Colloidale: ingrediente poco noto, ma che ha una azione fondamentale in quanto protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni e l’efficacia dei due componenti essenziali.

Siccome si tratta di un integratore che è esclusivo e originale, per l’acquisto non potete rivolgervi ai siti di e-commerce o negozi fisici, ma soltanto al sito ufficiale del prodotto, a cui basta collegarsi, compilare il modulo all’interno e inviare l’ordine attendendo la chiamata dell’operatore per la conferma. Il prodotto è in offerta al costo di 49 € invece di 196 per 4 confezioni con la spedizione gratuita. Il pagamento si effettua con Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere al momento della consegna del prodotto stesso.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sri Lanka, assorbenti gratis per tutte le donne non abbienti

Come funziona il rossetto fai da te, la novità di Yves Saint Laurent

Leggi anche
  • dietaDieta di Platinette: come ha perso tanti chili in pochi mesi

    La dieta di Platinette è un regime alimentare grazie al quale ha ottenuto ottimi benefici e l’ha aiutata a perdere i molti chili in eccesso.

  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

  • dieta di aprileDieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

    La dieta di aprile permette di arrivare in forma all’appuntamento con l’estate e la prova costume, così temuta.

  • dieta GalvestonDieta dopo Pasqua: come dimagrire dopo le feste

    La dieta dopo pasqua elimina i chili in eccesso in seguito alle abbuffate permettendo di tornare in forma.

Contents.media