Come funzionano i social network per animali domestici

Chi di noi non ha mai pubblicato la foto del proprio cane o gatto? Adesso arrivano veri e propri social network per i nostri amici a quattro zampe

Le invenzioni più incredibili e inaspettate non tardano ad arrivare. L’ultima, anche questa volta, arriva dai social. Lo sapevate che esistono piattaforme di social network per animali? Su Facebook dedichiamo ai nostri animali molti post, su Instagram tappezziamo le nostre (e altrui) bacheche con foto dolci e simpatiche che ritraggono i nostri amici pelosi nelle pose più buffe, su Twitter ci teniamo vicendevolmente informati sulle condizioni dei nostri amichetti.

In pochi caratteri, diamo il via a una rete virale che cresce a dismisura nell’arco di pochi istanti. Adesso però esistono specifici social network dedicati agli animali domestici.

Animali social

Ogni invenzione è buona al giorno d’oggi. L’ultima è veramente incredibile. Difficile a credersi, ma è così che stanno le cose. Esistono appositi siti web che funzionano come social network per i nostri amici animali. Animali domestici tanto amati, cani e gatti, pesci rossi e criceti: non semplici animali da compagnia, ma veri e propri amici e compagni di vita.

E allora ci chiediamo, comprensibilmente, quale sia il motivo per cui dover creare delle piattaforme social anche per loro. Cosa se ne fanno, vi chiederete. Connessi 24 ore su 24? Postano foto e selfie e condividono messaggi, post e video divertenti?

DruzhOK

Dal freddo dell’est, dalla gelida Russia arriva l’invenzione del secolo per i nostri amici a quattro zampe. Saranno felici della sorpresa? Il social in questione si chiama DruzhOK e significa “ok piccolo amico”.

E’ stato il primo network creato e dedicato interamente a cani e gatti. E’ questo il primo sito dove a comandare sono i nostri amati animali.

Come funziona? E’ molto semplice e simile a Facebook. Il social è ancora in fase di programmazione e sistemazione, ma gli utenti hanno già la possibilità di registrare cani, gatti e tutti gli altri compagni. Vengono salvate le loro identità come fossero normali esseri umani, catalogati per razza, sesso ed età. Algoritmi alla base del network consentiranno ai nostri animali di stringere nuove amicizie, sulla base di alcune analogie tra profili. Troveranno anche loro la propria anima gemella? Che a gestirlo non siano direttamente i nostri piccoli pets è logico. Oltre a occuparsi della propria vita social, gli amorevoli padroni gestiranno piattaforme per i loro amici domestici.

Anche i nostri compagni pelosi hanno piattaforme social a loro dedicati e fanno la lotta all’ultimo like! Il sito a loro consacrato gli consente di far conoscere al mondo intero ciò che sta accadendo nella loro vita. Potranno condividere quanto di più bello ed eccitante accade nella loro quotidianità, postare scatti simpatici o incredibilmente belli. E ancora, potranno ricondividere link di amici e commentare post altrui. Al contempo, i proprietari potranno tenere d’occhi la vita dei propri animali domestici e dei loro amici, monitorando eventuali smarrimenti.

Social

BePuppy

Da ormai due anni esiste l’italianissima versione di DruzhOK. Si chiama BePuppy e alla base vi è un funzionamento pressoché identico. Il network però permette la registrazione dell’animale stesso e non dell’utente umano, fornendo in tal modo strumenti più utili e mirati per i proprietari. Uno fra tutti è la geolocalizzazione. I responsabili della piattaforma, infatti, sostengono che un mezzo con questo potenziale: “facilita la messa in contatto con utenti della stessa zona e il ritrovamento in caso di smarrimento dell’animale”.

Anche qui sono i nostri mici e cagnolini i protagonisti assoluti. Con nome, foto, pedigree, tratti caratteriali e d’identità, anche i nostri amati compagni cominceranno a guadagnare un po’ di like e condivisioni. Interessante è la possibilità di segnalare raduni e raccolte fondi; indicazioni sui luoghi pet friendly intorno a noi, pensioni e alloggi, dove poter trascorre le nostre vacanze insieme a loro. Non mancano le condivisioni di temi ed eventi, vademecum per adozioni dei cuccioli o per darli in affido a padroni migliori, togliendoli dalla strada, dai canali o da condizioni di generale degrado. Tutto a misura delle loro esigenze. Insomma, un vero e proprio negozio utilissimo per i proprietari e il benessere dei loro amici a quattro zampe.

Social

PetScene

Creato da Nicole Aplleton, è un social analogo a Instagram, ma naturalmente tutto per i nostri animali da compagnia. Su PetScene è possibile condividere eventi e notizie, ma è prettamente dedicato alla pubblicazione di foto e video.

Anche Facebook è ormai sempre più adeguato alle esigenze di gattini e cagnolini. Numeri in crescita quelli dei profili a loro dedicati Insomma, i nostri amici animali sono ormai più social di noi!

Social
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Icardi e il post misterioso, ‘Ciao ciao’

Isola, Nadia Rinaldi ha fatto un clistere a Rosa Perrotta

Leggi anche
  • sanremo 2021 elodie monologoSanremo 2021, il monologo di Elodie: “Non mi sentivo all’altezza”

    Dal quartiere di borgata in cui è nata al ringraziamento al musicista jazz Mauro Tre: Elodie si è emozionata a Sanremo 2021 durante il monologo.

  • io si laura pausini testo significato“Io si” di Laura Pausini: il testo e il significato della canzone

    Il brano tratto dal film “La vita davanti a se” ha vinto uno dei più prestigiosi premi mondiali: il testo della canzone di Laura Pausini.

  • io vagabondo nomadi testo significato“Io vagabando” dei Nomadi: il testo e il significato

    Uscito nel 1972 in pieno clima di rivoluzione sessantottina, “Io vagabondo” dei Nomadi è un inno alla libertà e alla crescita.

  • negramaro chi sonoChi sono i Negramaro: tutto su uno dei gruppi italiani più amati

    Tanti album e successi hanno caratterizzato il percorso musicale di questo gruppo nato nei primi anni 2000.

Contents.media