Bunga bunga: gli USA non fanno sconti all’alleato Berlusconi

(Le altre puntate del bunga bunga nel mondo sono state pubblicate ieri, giovedì e mercoledì)

Il puritanesimo anglosassone non fa sconti al “prezioso” alleato di Obama, Silvio Berlusconi.

Gli americani della ABC, rete tv della Walt Disney Company, associano al premier italiano parole forti come “scandalo” e “prostitute minorenni”.

Da quelle parti, non li sfiora neppure di sponda l’idea berlusconiana che ci sia un complotto dei magistrati…

Dopo il salto, un video più completo sugli stravizi di Berlusconi, con intervista dell’inviato statunitense a Beppe Severgnini.

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • I cantanti favoriti secondo i bookmakers al Festival di Sanremo 2023Sanremo 2023, i cantanti favoriti secondo i bookmakers

    Festival di Sanremo 2023: i cantanti favoriti secondo i bookmakers, al primo posto Marco Mengoni.

  • TelevisioneCosa guardare stasera in tv? La programmazione

    La programmazione tv per la sera di martedì 7 febbraio 2023 è ricca di attualità, di film e di emozioni, a partire dal Festival di Sanremo 2023

  • Dalla paura all'amoreDalla paura all’amore: dove è stato girato film?

    Dalla paura all’amore, film olandese, è arrivato su Netflix il 3 febbraio, tratto dal best seller di Saskia Noort.

  • L'Amica GenialeL’amica geniale 4: tutte le anticipazioni

    La quarta stagione de L’amica geniale, tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, è molto attesa. Scopriamo le anticipazioni.

Contentsads.com