Arisa è triste? Il suo post preoccupa i fan

Un messaggio postato da Arisa sui social ha creato preoccupazione nei suoi fan. Tutto quello che c'è da sapere.

Arisa ha preoccupato i fan dei social per un post contenente una frase di Emily Dickinson e che lasciava presagire lei fosse triste.

Arisa: il post preoccupa i fan

In molti tra i fan di Arisa sono preoccupati per la cantante che in una delle sue ultime interviste ha parlato della depressione e ha ammesso di aver pensato al suicidio.

Nelle ultime ore la cantante ha scritto un post che ha fatto preoccupare i suoi fan, dove ha citato una poesia di Emily Dickinson: “Noi che abbiamo l’Anima moriamo più spesso”.

La cantante di recente ha ammesso di stare vivendo un momento complicato anche per quanto riguarda la sfera sentimentale: lei e Vito Coppola infatti hanno deciso di non formare ufficialmente una coppia, nonostante Arisa non abbia fatto segreto di provare dei sentimenti forti per il ballerino conosciuto ad Amici.

Tutto questo potrebbe aver contribuito a far sì che il suo umore non fosse dei migliore nell’ultimo periodo? Per saperlo non resta che attendere che la cantante rompa il silenzio, magari tranquillizzando i suoi fan.

Arisa e Vito Coppola

In merito alla sua liaison con Vito Coppola, Arisa ha dichiarato: “È proprio questo il problema: che non stiamo insieme. E non stare insieme a distanza è molto difficile. Lui vuole fare la sua vita e vorrebbe che io ci sia senza essere invadente.

Ma io non sono una da strategie, quella che non ti scrive o lascia squillare a vuoto… La vita è breve. Può succedere una guerra, il tempo non è infinito e mi spiace non dirsi tutto quello che ci si vuole dire nel momento in cui lo si pensa, mi spiace non amare seriamente, non litigare seriamente. Mi spiace quando le cose sono a metà. Non riesco a esprimermi nel mezzo”.

Scritto da Alice Coppa
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gonne lunghe a tubino estive: i trend della stagione

Maschere viso in tessuto scopri cosa sono e come funzionano

Leggi anche
Contents.media