Senza chiedere permesso, canzone di Alex Amici 2022: testo, audio e significato

Fra i concorrenti finalisti ad Amici 2022 che il prossimo 15 maggio si giocheranno il tutto e per tutto per prendere il testimone di Giulia Stabile troviamo anche Alessandro Rina in arte Alex, che si presenta in gara, fra gli altri, con l’inedito Senza chiedere permesso.

Scopriamo insieme tutte le curiosità su questo pezzo.

Amici 2022, il testo di Senza chiedere permesso di Alex

Ecco il testo integrale della canzone qui sotto.

Ho sempre avuto la tendenza a scusarmi ogni volta
quasi per la mia esistenza non tirare mai la corda
mettere gli altri sempre prima di ogni mia esigenza
non aspettare di mancarti ad ogni mia partenza
rimanere un passo indietro in ogni situazione
camminare sopra un vetro piuttosto che chiedere un favore
per questione di carattere alla fine
fatto sta che la ragione non te la so dire

ma adesso voglio vivere ogni giorno
senza chiedere permesso
non dover rendere conto neanche a te
se vado o resto
e niente al mondo in fondo vale più di questo
senza chiedere permesso
mai più chiedere permesso

mi è pesato sempre addosso il giudizio della gente
come fossi sotto esame, tipo fare la patente
e vedevo i sentimenti come un pò un campo minato
che in un attimo ti perde e non sai più dove sei entrato
c’era sempre qualche cosa che poi non andava a posto
e dopo tanto rinunciare ho smesso di pagarne il costo

Perchè adesso voglio vivere ogni giorno
senza chiedere permesso
non dover rendere conto neanche a te
se vado o resto
e niente al mondo in fondo vale più di questo
senza chiedere permesso

sentire l’urgenza di amarsi davvero
e far ripartire ogni cosa da zero
sono stato per troppo a bussare alla porta
e non mi hai dato risposta
aspettare da dentro qualcuno che dicesse avanti

però adesso voglio vivere ogni giorno
senza chiedere permesso
non dover rendere conto neanche a te
se vado o resto
e niente al mondo in fondo vale più di questo
senza chiedere permesso
mai più chiedere permesso

Significato di Senza chiedere permesso

Del significato di questa canzone ci ha raccontato Michele Bravi, che ha commentato:

Questa canzone nasce da una storia d’amore che stavo vivendo. La frase ‘Non si può chiedere permesso per entrare nella vita degli altri, era una riflessione generazionale’. Ci manteniamo spesso un passo indietro, ci mettiamo così tanto in posizione d’ascolto che non riusciamo a parlare: con quella frase volevo ricordare a me stesso che non si può chiedere sempre il permesso. Questa canzone è un invito che ti faccio a cantare le tue canzoni e a buttarti completamente nella tua musica.

Chi ha scritto Senza chiedere permesso?

A firmare il brano è proprio Michele Bravi, cantautore di Città di Castello e ex vincitore di X Factor.

Il pezzo, come raccontato dall’artista ad Amici, è una vecchia canzone che aveva tenuto “nel cassetto” da anni.

Qui sotto potete ascoltare Senza chiedere permesso.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dove sei, canzone di Sissi Amici 2022: testo, audio e significato

Eurovision, Damiano in stampelle: fan preoccupati

Leggi anche
Contents.media