Reggiseno: 7 motivi per non indossarlo

Perché non si dovrebbe indossare il reggiseno? Scopri i 7 motivi principali che sostengono l'inutilizzo di questo accessorio femminile.

Oggi parliamo del reggiseno e di questo indumento che, talvolta, rappresenta una vera limitazione per il senso di libertà delle donne. Secondo gli scienziati, in verità, il reggiseno non andrebbe affatto indossato, per diversi motivi. Vediamo quindi in dettaglio a cosa si riferisce la scienza e quali benefici potrebbero apportare nella vita quotidiana della donna moderna.

Niente reggiseno: i vantaggi

Come primo vantaggio, il reggiseno comporta una sensazione di “chiusura” e costrizione che la donna di oggi non riesce proprio a sopportare. Cosa c’è quindi di meglio del totale senso di libertà? Allora via il reggiseno e sentiti piena dei tuoi movimenti, senza alcuna limitazione! Potrebbe tuttavia accadere che, in caso di abiti particolari, il seno venga esposto troppo. Ma nulla di cui preoccuparsi: esistono infatti degli appositi sostegni che coprono il seno senza risultare inopportuna o troppo volgare.

A questo aspetto, però, è legato anche un altro vantaggio. Senza il reggiseno puoi indossare degli abiti particolarmente scollati o con la schiena nuda, senza mostrare quella brutta fascia che rovina l’estetica e, più in generale, l’aspetto elegante di chi lo indossa.

Reggiseno: i contro

Uno studio francese ha dimostrato che l’inutilizzo del reggiseno potenzia la tonicità del seno stesso. Secondo i ricercatori che hanno condotto questo esame, il reggiseno, in realtà è un accessorio non così importante come può invece sembrare.

Infatti, il seno non richiede necessariamente un supporto di questo tipo e tale teoria è dimostrata dall’aumento della coppa dalle donne che preferiscono non utilizzarlo. Lo stesso studio ha messo in evidenza che il copriseno viene indossato in età molto giovane e, a causa della sua struttura, impedisce alle spalle di svilupparsi in modo naturale, arrecando problemi (anche seri) alla schiena.

Una delle problematiche più comuni riscontrate da chi indossa quotidianamente il reggiseno, è la mancanza di aria e il fiato corto. Questa sensazione può dipendere molto dal tipo di copriseno utilizzato. Se si indossa un modello che non vanta la massima vestibilità, esso potrebbe provocare delle restrizioni delle vie aeree e impedire la corretta respirazione. E questi sono soltanto alcuni degli effetti negativi del reggiseno…Si pensa addirittura che sia in grado di provocare mal di testa, nausea e perdita di equilibrio. Tra l’altro, chi soffre di insonnia, dovrebbe prendere in considerazione di eliminare il reggiseno anche la notte per donare più libertà di movimento al corpo, senza limitarlo troppo con restrizioni non naturali.

Altri vantaggi

Se dovessi decidere di eliminare per sempre il reggiseno, sai bene anche al risparmio economico cui andrai incontro. Pensa soltanto a quanti ricambi sei costretta a fare perché i materiali si deteriorano o i ferretti si deformano. Una statistica ha fatto presente che, in media, un reggiseno viene cambiato ogni 6-9 mesi…pensa a quanti soldi potresti risparmiare non indossandolo più…

Ultimo, ma non da meno, è la percezione di un uomo: dopo aver considerato i benefici che un seno può ottenere lasciandolo libero, non credi ci sia più sex appeal rispetto a bretelle e coppe?

Scritto da Fabiana Augugliaro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tatuarsi le sopracciglia e le labbra in modo naturale

Gf Vip: le rivelazioni di Jeremias sulla storia tra Belén e De Martino

Leggi anche
  • guida scelta gadget studentiGuida alla scelta dei gadget personalizzati per gli studenti

    Quali sono i migliori gadget personalizzati per gli studenti?

  • butterfly pea tea come fareButterfly pea tea: cos’è e come fare il tè blu

    Voglia di un tè particolare? Perché non provare il butterfly pea tea, ovvero un tè blu, dalle proprietà curative.

  • 52 week money challenge come funziona52 week money challenge: come funziona e da dove iniziare

    Hai bisogno di risparmiare ma non sai da dove partire? La 52 week money challenge potrebbe proprio fare al caso tuo.

  • vinted app come funzionaVinted app: cos’è e come funziona la piattaforma della moda

    Volete comprare e vendere vestiti? Vinted è l’app che può fare al caso vostro: ma come funziona?

Contents.media