Nina Moric, dedica a Corona? La verità sul tatuaggio

Nina Moric ha svelato la verità sul tatuaggio dedicato a Fabrizio Corona: è stato solo uno scherzo. Video e foto che pubblica sui social confermano.

Nina Moric ama giocare qualche tiro mancino ai suoi followers. Immancabilmente però il web si scatena creando un caso mediatico anche quando si tratta semplicemente di uno scherzo. L’ultimo in ordine di tempo riguarda il tatuaggio che Nina si sarebbe fatta sulla schiena.

Un tatuaggio con la sagoma dell’ex marito Fabrizio Corona ritratto in uno dei suoi momenti celebri più recenti. Quando cade dalla bicicletta. Ripreso in video. Cantando “Viva la libertà“. E anche questa frase compare nel tatuaggio della Moric. Peccato che non ci sia nulla di vero. Si è trattato di uno scherzo architettato con il tatuatore delle star Simone Vessichelli.

Tatuaggio con Fabrizio Corona in bicicletta

Un paio di giorni fa il web si è diviso vedendo un’immagine che Nina Moric ha pubblicato sul suo profilo Instagram.

Si trova dal suo tatuatore di fiducia, Simone Vessichelli. E’ in studio dall’artista per un nuovo tatuaggio che le copre parte della schiena. In basso a sinistra, in posizione nemmeno troppo nascosta, c’è una sagoma nera di una persona. Non di una persona qualunque. Si tratta infatti di Fabrizio Corona. L’ex marito della modella croata e padre di suo figlio Carlos Maria. Da cosa si capisce che si tratta di Corona? Semplicemente dal fatto che il personaggio ritratto nella sagoma sta cadendo dalla bicicletta.

nina moric

Ci sono un paio di indizi ulteriori che fugano ogni dubbio in merito all’identità della persona ritratta mentre cade dalla bicicletta: il tag al profilo Instagram di Corona e la scritta “Viva la libertà“. Che non è altro che la frase che l’ex marito della Moric stava cantando nel video mentre è stato ripreso cadere dalla bici. Ed è anche la frase che lui si è tatuato sul cranio proprio prima di affrontare il processo d’appello in Tribunale a Milano. Dopo che il web si è scatenato con commenti pro e contro il nuovo tatuaggio di Nina Moric, lei ha deciso di fare una grande rivelazione: è stato solo uno scherzo.

Viva la libertà in arrivo

Per dimostrare che il tatuaggio con Corona che vola dalla bici è stato solo un simpatico scherzo, Nina Moric ha voluto registrare un video da pubblicare nelle sue storie di Instagram. Anzi, una serie di video, proprio per non dare adito a dubbi. Nel primo video, quello che comincia a mettere la pulce nell’orecchio, ci sono lei e il tatuatore Simone Vessichelli che parlano diretti ai followers. Spiegano, mezzi seri, di aver dimenticato di disegnare la ruota davanti della bicicletta nel tatuaggio. Ma sono ancora in tempo. lo faranno dopo.

Cercando di trattenere le risate, Nina fa decisamente il verso ai video più recenti registrati da Corona. Con lei anche il tatuatore delle star. “Stay tuned” dice lei. “Viva la libertà” aggiunge serio lui. Per poi scoppiare in una fragorosa risata. Seguito subito da Nina, che prima di interrompere il video, aggiunge: “In arrivo”. Chissà a che libertà in arrivo si riferisce lei. Quello che è certo è che il dinamico duo è riuscito in maniera eccellente a creare una simpatica parodia delle dichiarazioni social serissime di Corona.

Già questo comincia a far pensare. Possibile scherzare così, se la Moric si fosse fatta un tatuaggio del genere? Sembrava avere intenzioni serie, quando lo aveva mostrato per la prima volta. E un tatuaggio rimane per sempre. Quindi potrebbe veramente trattarsi di uno scherzo organizzato da lei in combutta con il simpatico tatuatore. In effetti il rapporto tra Nina Moric e Fabrizio Corona alterna momenti di famiglia ritrovata, a momenti di piccole liti, quindi tutto potrebbe essere.

Il vero tatuaggio di Nina Moric

Il post successivo pubblicato da Nina Moric nelle storie di Instagram è una fotografia della sua schiena. Tatuata. Si vede però la parte alta, con due ali enormi che coprono praticamente tutta la superficie della schiena della bellissima modella croata. La fotografia è accompagnata dal sottofondo musicale di “Hotel California” degli Eagles e da una dedica con ringraziamento per il tatuatore che ha realizzato questa opera d’arte: “Nessuno come te, grazie Simone Vessichelli“.

Arriva poi la vera dichiarazione social di Nina Moric, quella che fuga ogni dubbio. La modella croata ha scherzato, tirando la cosa un po’ per le lunghe. Non è la prima volta e comunque ogni volta smentisce categoricamente che le cose più stravaganti che le vengono attribuite corrispondano alla realtà dei fatti. Questa è una di quelle volte. Un lungo messaggio spiega come le dispiaccia che in così tanti abbiano creduto veramente che lei si possa essere fatta un tatuaggio del genere. Un tatuaggio in realtà se lo è fatta, ma si tratta semplicemente di due ali che le coprono tutta la schiena.

nina moric

Alla dichiarazione scritta segue anche un piccolo video in cui Nina parla ai followers e mostra la schiena tatuata, spiegando che non c’è nessuna bicicletta tatuata. E infatti là dove prima c’era la sagoma della persona che cadeva dalla bicicletta, non c’è nulla. “Ci sono soltanto due ali, ancora da finire”. La Moric quindi ha davanti a sé ancora qualche sessione nello studio del tatuatore per completare le ali, che già facevano capolino dai suoi abiti scollati qualche giorno fa. Ma non ci sarà nessuna ruota davanti della bicicletta da aggiungere, perché era solo un disegno posticcio. Altro scherzo riuscito della bella Nina.

Scritto da Laura Anna Gritti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Qual è la prima cosa che gli uomini notano in una donna?

Fashion Week 2018:i segreti che si celano dietro le location

Leggi anche
Contents.media