Dieta detox: tutto quello che dovete sapere per pulire bene il vostro corpo

La dieta disintossicante: cosa mangiare, bere e fare per riportare equilibrio nel nostro corpo

Passiamo alcuni giorni d’estate in vacanza ed il nostro peso, inevitabilmente, aumenta poco a poco. Alla fine delle vacanze e con l’inizio della nuova stagione, tuttavia, saremo sempre pieni di buone intenzioni, mangiare meglio (che non necessariamente meno) o facendo sport. Nei pochi giorni di riposo non è raro vederci gonfi o con un chilo di più. In questo periodo è diventata famosa la dieta detox che è una perfetta opzione per ripulirsi dagli eccessi a tavola. Con questo piano e questi suggerimenti per un peso sano, ti sentirai come nuova… Sicuramente avrete sentito parlare più di una volta di questa dieta ma, volete sapere in cosa consiste? La parola “detox” viene da disintossicazione, cioè,porta l’idea di facilitare ed eliminare tutte le tossine attraverso il potere degli organi del corpo come il fegato, i reni e l’intestino, facendoli funzionare meglio. Con questa dieta si ottiene di scartare tutto ciò di cui il corpo non ha bisogno e, come effetto collaterale auspicabile, portare giù la scala dei valori.

Ma occhio, questo non è una dieta radicale. Ci sono alcune linee guida per rendere questa dieta in modo sano e di seguito ve lo spieghiamo, come pure vi diremo quali alimenti aiutano a raggiungere questo obiettivo per il vostro inizio d’anno per sentirsi meglio che mai.

25 alimenti detox per aiutare a sentirsi bene

Prima di spiegare come funziona una dieta detox, o cosa fare se si desidera metterla in pratica, faremo una recensione di quegli alimenti perfetti per eseguirla… aggiungeteli alla vostra lista della spesa! E continuate a leggere, per capire il ruolo che ha ogni tipo di cibo sul corpo…

Come funziona una dieta detox o di pulizia

Avete l’intenzione di fare una dieta depurativa per compensare gli eccessi commessi durante le vacanze? È una buona opzione, soprattutto perché non è radicale ma bisogna seguire alcuni consigli nutrizionali.

Marian Morrazo, nutrizionista consulente del www.onmeda, dice che i vegetali naturali permettono di migliorare e depurarsi mangiando e non morendo di fame, ma, allo stesso tempo, fare una dieta detox ridotta di grassi, proteine, carne, conservanti, coloranti e tutto ciò che porta sostanze chimiche”. Vale a dire che qui la frutta e la verdura saranno il vostro miglior partner per eliminare tutte quelle tossine di cui il vostro corpo non ha bisogno.

La dieta detox fa un lavoro basato sul vostro corpo nei diversi composti naturali che sono considerati necessari per la sua disintossicazione quali vitamine, antiossidanti e altre sostanze nutrienti. Alcuni di questi composti naturali aiutano a eliminare le tossine attraverso l’aumento della frequenza con cui si urina o l’aumento di fibra che ci fa andare in bagno.

Ma queste diete detox, in cui il vostro feed si basa praticamente su frutta e verdura, deve avere una durata breve (non più di una settimana). E’ molto importante anche fare tra 4 e 6 pasti al giorno, rispettando la colazione, vale a dire ciò che ci permetterà di darci la carica fino all’inizio del giorno.

Benefici della dieta detox: dimagrire, sgonfiare l’intestino e sentirsi meglio

Contrariamente a ciò che si può pensare, non è necessario essere restrittivi nella dieta detox. Si può prendere il cibo, come la banana, che in altri schemi non è consentita.

Il primo motivo è che è piena di fibre e potassio, più di alcuni alimenti ha un valore calorico, ma questi due elementi contribuiscono al fegato ed al rene per le loro funzioni ed eliminare ciò che non serve.

Quali sono i vantaggi della dieta detox? Gli effetti di questo tipo di dieta depurativa sono molto visibili in pochissimo tempo (ricorda che la durata della dieta è molto breve), si ottiene l’eliminazione della ritenzione di liquidi, il gonfiore dei gas intestinali, oltre agli altri sintomi fastidiosi che ci fanno sembrare con più peso di quello che effettivamente si ha.

Le verdure più efficaci per la pulizia

Per cominciare, dovreste sapere quali sono i vostri alleati. A quali verdure si ci riferisce, il carciofo è uno di loro con effetto purificante: è diuretico, regola l’intestino e stimola la produzione della bile e lo svuotamento della cistifellea, effetti che lo rendono un ottimo cibo per eliminare le tossine. Inoltre ha pochissime calorie!

Altri cibi da tenere in conto sono il sedano, che tonifica il fegato; gli asparagi, che sono ricchi di potassio e facilitano il transito intestinale; la cipolla, con un’impeccabile funzione diuretica; o la scarola, che oltre a tonificare il fegato, purifica più di altre verdure ed evita la flatulenza.

Questi cibi si possono prendere crudi, cotti, in brodo, in infuso… Avete molte presentazioni per non annoiarvi e variare il menu ogni giorno. Le verdure, così come i frutti, devono essere i grandi protagonisti nei giorni della dieta detox.

I frutti più efficaci per la pulizia

Hanno un potenziale calorico molto basso, i frutti sono ricchi di fibre, eccellenti alleati per eseguire la pulizia del vostro corpo. Tra di loro ci sono l’ananas, che è un cibo perfetto per purificare. Noto per il suo contenuto di fibre e bromelina, che facilita la digestione. Inoltre, è poco calorico: 85% dell’ananas è acqua! Ovviamente è fondamentale prendere quella naturale invece che con lo sciroppo.

Un altro cibo delizioso e depurativo sono le fragole, antiossidanti di origine e anche diuretiche, facilitano l’eliminazione dell’acido urico di urina e purificano il fegato. L’uva contiene grandi quantità di potassio, che aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso dal corpo. Per eseguire al purificazione, il succo d’uva è particolarmente efficace su uno stomaco vuoto.

Per migliorare l’effetto depurativo, i succhi naturali con il mix di frutta diversa, come kiwi, arancia, ananas, mela o pera. Ogni volta che potete, prendeteli con polpa, pelle e, soprattutto, senza aggiunta di zuccheri o dolcificanti.

Bevande detergente per rimuovere le tossine dal corpo naturalmente

Oltre a scegliere gli alimenti, quando segui una dieta di questo tipo è necessario scegliere le migliori bevande di pulizia. Quali sono? L’acqua è la migliore. Aiuta a migliorare la digestione, utilizzatela quando avete falso senso di fame e per combattere la ritenzione idrica.

Se è difficile bere il litro e mezzo di acqua indicato al giorno, è possibile portarlo in infusioni, con liquirizia o melisa, con dente di leone o il finocchio. Sono il più consigliato quando parli di purificazione dell’organismo.

E’ importante nell’effettuare questa operazione di pulizia, non prendere caffè, bevande gassate e tè forti (non vale per tè verde).

Se volete qualche idea di succhi di frutta verde che vi danno energia, non perdetevi queste ricette. E qui avete altri molti succhi di frutta che vi aiuteranno a perdere peso.

Tipologie di menu di una dieta detox o pulizia

Per elaborare un menu ideale per seguire la dieta detox o di pulizia, avete questi dieci suggerimenti:

  • Inizia sempre con un’insalata.
  • Includete i germogli (di soia, erba medica, grano…) nei vostri piatti.
  • Prendete un’insalata e solo un corso principale.
  • Optare per verdure (meglio la foglia verde e leggermente amara, che danno maggiore pulizia), piuttosto che per la carne.
  • Cucinate in forma semplice il cibo.
  • Scegliere sempre pane, pasta o riso in forma varia, ricchi in fibre, perché vi aiuteranno a eseguire la pulizia del corpo, anche se non devono prevalere nel vostro menu.
  • Ci vuole uno yogurt con bifidus ogni giorno.
  • Fate esercizio quotidiano, anche se poche volte. Se segui una dieta detox più radicale (dove dominano quei succhi di frutta). Evitate forti sport, poiché il vostro corpo si sentirà più debole del normale.

E dopo la dieta, cosa?

È importante che prima e dopo la dieta depurativa, non mangiate in maniera ipercalorica. Cioè, dovete preparare il vostro corpo per ricevere i cibi leggeri e sani altrimenti non riuscireste a farlo.

Una volta che vi sentirete meglio con voi stessi, non vi sentite gonfi e recuperate il vostro peso usuale dopo gli eccessi, introducete nuovamente una potenza variata e graduale. Si mangia con la testa, compensate gli eccessi che si possono commettere una sera con una cena con gli amici o un pasto abbondante in famiglia con un menu depurativo il giorno seguente. Provate anche con queste cene leggera per mantenere la linea, provate a fare un giorno alla settimana o ogni 15 giorni la dieta depurativa, sicuramente vi servirà per ristabilire il contatto con il corpo e la sua forma usuale e tenerlo in linea. È molto efficace!

E, infine, non dimenticate l’importanza di praticare lo sport. Se si mangia in modo equilibrato e fate sport tre giorni alla settimana vi sentirete bene dentro e fuori. Se si ha un po’ di pigrizia, qui ci sono un paio di canzoni che motivano al massimo quando si tratta di iniziare a muoversi. Potete farcela!

Untoxin: un aiuto per la pulizia completa del corpo

untoxin

Untoxin è un metodo sicuro, comodo ed affidabile per migliorare il naturale processo metabolico di filtraggio degli scarti e per rivitalizzare il corpo dall’interno verso l’esterno. Questo prodotto è il miglior rimedio contro gli effetti di una cattiva alimentazione e contro le cattive abitudini della vita quotidiana. Untoxin utilizza una potente combinazione di sostanze nutritive, tra cui vitamine e minerali essenziali, per rinvigorire il corpo. Le funzionalità di Untoxin sono, quindi, quelle di:

  • Ripristinare il metabolismo naturale
  • Filtrare le tossine nocive
  • Migliorare il riposo
  • Fornire energia al corpo
Scritto da Francesco Vazza
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Kate Winslet non si pesa da 12 anni: il motivo della scelta - Style 24
02/10/2017 16:06

[…] che è passato molto tempo da quando la nostra Kate si è pesata sulla tanto temuta bilancia. Quanto tempo? Ben 12 anni! Non a caso le sue forme abbondanti sono state spesso, e noi aggiungiamo […]

Mango presenta la nuova collezione con lo street style di New York

Indumento stella: il body nero della blogger Rumi Neely

Leggi anche
  • dieta dei cachiDieta dei cachi: i benefici e le proprietà

    La dieta dei cachi aiuta a perdere peso, ma ha anche effetti benefici sul fisico e la salute considerando le proprietà di questo frutto autunnale.

  • cellulite in autunnoCellulite in autunno: come rimediare velocemente

    La cellulite in autunno si può sconfiggere con alcuni esercizi che sono mirati e anche i migliori leggings snellenti che plasmano il fisico.

  • integratori drenanti miglioriIntegratori drenanti, i migliori in commercio e le loro caratteristiche

    Gli integratori drenanti sono preziosi alleati contro cellulite e ritenzione idrica: quali sono i migliori in commercio e le loro caratteristiche.

  • autunno come prendersi cura di seCome prendersi cura di se in autunno: consigli per uno stile di vita sano

    L’autunno può essere un buon momento per iniziare a prendersi cura di se. Ecco quindi alcuni consigli sulle buone abitudini per uno stile di vita più sano.

Contents.media