Coronavirus e GF Vip, Alfonso Signorini commosso: “Dobbiamo crederci”

| |

L'ultima puntata del GF Vip ha visto Alfonso Signorini commosso mentre spiegava ai concorrenti l'emergenza Coronavirus.

L’ultima puntata del Grande Fratello Vip è stata davvero diversa rispetto a quelle che siamo abituati a vedere ormai da vent’anni. Alfonso Signorini ha parlato con i concorrenti dell’emergenza Coronavirus e ha spiegato loro perché lui e i vertici Mediaset hanno deciso che lo show deve continuare ad andare avanti.

Coronavirus e GF Vip: Alfonso Signorini

Alfonso Signorini ha aperto l’ultima puntata del Grande Fratello Vip visibilmente provato dalla situazione che tutta Italia sta vivendo. L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio il nostro paese e il popolo è davvero preoccupato per i giorni che verranno. Il conduttore, in diretta da Cologno Monzese invece che da Roma, ha potuto contare sul sostegno di Pupo. Wanda Nara è rimasta a Parigi a fianco della sua famiglia, mentre in collegamento dalla Capitale, Michele Cucuzza e Rita Rusic hanno supportato Alfonso.

Già da questo prima inquadratura è chiaro che il GF Vip non è quello di sempre e che il Covid19 ha influito molto anche sul reality. Signorini ha aperto la puntata dopo il discorso ‘straordinario’ che il premier Conte ha voluto fare al popolo e il suo sguardo è apparso fin da subito provato. Il conduttore ha voluto aprire la diretta proprio con la frase conclusiva del premier: “Teniamoci distanti oggi per abbracciarci più forti domani”. Il direttore del settimanale Chi, al limite del pianto, ha spiegato ai “Vipponi” il motivo per cui lui e Mediaset hanno deciso che ‘the show must go on’.

Perché il GF va in onda?

Signorini ha spiegato: “Giustamente alcune immagini e alcuni temi possono sembrare uno schiaffo con la realtà che viviamo. Alla fine abbiamo deciso che valesse la pena farlo, per chi vuole naturalmente. Non ci sono obblighi, il telecomando è segno della democrazia. Non vogliamo essere alternativa alla cronaca e all’informazione, che sono fondamentali. Vogliamo essere uno stacco, qualche ora si sospensione, per prenderci una boccata d’aria, per farci anche una sana risata. Che non è un peccato, semplicemente per riassaporare quella vita che abbiamo lasciato pochi giorni fa e che ci sembra lontanissima in questo momento che stiamo vivendo”. È a questo punto che la voce di Alfonso si è fatta rotta e i suoi occhi si sono riempiti di lacrime.

Il GF Vip non si ferma e il motivo non è così sciocco come può apparire.

La “infodemia” che stiamo vivendo da settimane con il Coronavirus ha bisogno di uno stacco e il trash o la leggerezza, chiamatela come preferite, che ci offre il reality è ciò di cui abbiamo bisogno. Il conduttore ha concluso: “Vi regaleremo qualche momento di sana spensieratezza, perché ci crediamo e perché bisogna credere sempre alla vita”. A dare man forte all’uomo Pupo che ha subito aggiunto: “Il Grande Fratello è sempre stato un esperimento sociale. Anche in questa drammatica situazione lo diventa. Qui vince chi sta più tempo in casa, anche noi dobbiamo abituarci a stare più in casa in questo momento. Quando i ragazzi sono entrati dentro la Casa c’era un mondo, quando usciranno troveranno un’altra situazione”. Signorini ha poi invitato tutti i telespettatori ad utilizzare l’hashtag #iorestoacasa e a rispettare le norme diffuse dal governo.

Visualizza questo post su Instagram

Ci siamo chiesti a lungo se fosse il caso di andare in onda: abbiamo deciso di sì. Perché vogliamo essere uno stacco, qualche ora di sospensione dai pensieri. E vi chiediamo, per il bene di tutti, di rispettare tutte le indicazioni mediche utili a prevenire il contagio. #GFVIP

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data: 11 Mar 2020 alle ore 2:18 PDT

Scrivi un commento

1000

Cos’è la Make-up terapia: quando il trucco diventa un potere

GF Vip, Alfonso Signorini chiede scusa a Fernanda Lessa: il motivo

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.