X-Factor 4: trashcronaca della prima puntata (in live blogging)

[Eccoci, ci siamo. Al pelo, ma ci siamo. Ricordo che il post verrà aggiornato *in diretta* ad intervalli regolari]

Dopo la doverosa premessa, è tempo di show.

Marco Mengoni esce da uno sgabuzzino con una giacca stile Elton John sotto acidi e canticchia da par suo. Niente male, se l'anno scorso ha vinto ci sarà un perchè.
Sigla. Più che un programma tv, pare un concerto.

Mi sembrano tutti piuttosto esaltati, urla a caso un po' qua e un po' là.
Facchinetti di bianco vestito scalda la folla, poi presenta giudici e concorrenti.
“Dal Teatro Parioli in Roma…”. Ah, no, non è Maurizio Costanzo, ma Enrico Ruggeri. E dire che da lontano sembrava lui… la stazza, ormai, è più o meno quella. Mara Maionchi vestita come D'Artagnan, Elio come Morgan, la Tatangelo come la Tatangelo.
Iniziamo bene.

Ci hanno messo nove mesi per trovare questi giudici, dice Facchinetti.

Alla faccia, così tanto tempo prima d'accettare la raccomandazione della giovane e bella Anna?
Mara Maionchi non l'avevo praticamente mai vista prima, mi pare un bel personaggino tracagnotto e genuino, ahah. Mi è già simpatica.
Oddio, i concorrenti cantano tutti già subito stasera? Ho capito, qua sarà un'altra maratona stile Sanremo o Grande Fratello. Mettiamoci comodi, ci sarà da soffrire.
Push de bottle!, urla Facchinetti. Sarà mica push the button, per caso?

Nathalie canta America: vabbè, ma è un'altra persona, non è la stessa che han presentato prima.

Proprio vero che i truccatori fan miracoli. Mi sembra un po' una urlatrice, ma non è malaccio. Elio in visibilio, ahah. Ecco, si, forse Ruggeri non ha torto, sembra più delicata delle canzoni che canta. Cambio d'immagine in vista per lei? La intervistano e quasi non ha voce. Un bel contrasto.

Davide canta I don't wanna miss a thing: c'ha la faccia pulita, cosa che piacerà un sacco alle ragazzine, mi sa. E' intonato, per quel che posso capirne. Forse un pizzico troppo impostato. Però non ho capito: perchè è ad X-factor e non nel suo ambiente naturale, cioè Ammiscidimaria? La Tatangelo, donna d'emozioni nazional-popolari, se lo coccola e se lo mangia con gli occhi, Giggi sarà contento. Elio geniale: “purtroppo sei andato bene”. La Maionchi azzecca il titolo della canzone e fa il gesto dell'ombrello a Facchinetti, ahah, la adoro già.

Sofia canta Paparazzi: caruccia, sembra un'attrice di soap-opere tedesche. Ha qualche problerma familiare che mi è sfuggito, azz. L'hanno vestita un po' come Tinetta di “E' quasi magia Johnny”. A me è sembrata un po' insicura, ed i giudici confermano. Oh, stà a vedere che ho orecchio e nemmen lo sapevo.

Borghi Bros cantano Eppure Soffia: mah, a me non piacciono molto. Sbarazzini, sì, ma un po' anonimi, per conto mio. Uèh, la Tatangelo afferma che insieme non la fanno impazzire. Aaah, ma mica per altro, è solo perchè han cantato Bertoli, un pezzo vecchio. Avessero cantato Rhianna o 50 Cent, avrebbe esultato? La giovine e bella Anna ed i due giovinotti parlano come i tronisti della De Filippi: “Non ti sono arrivato, non mi siete arrivati, come me la vivo, sono uno vero”. Li abbatterei solo per questo.

Nevruz canta Se telefonando: no, vabbè, ma allora ditelo. Questo qui è un idolo delle folle, deve vincere a mani basse. Elio: “non so quel che sta per accadere sul palco, ma vi consiglio di seguirlo”. Entra, ed è vestito da Madonna Ciccone con la barba. Canta, e sembra Piero Pelù col magone. Indescrivibile. E' di gran lunga il mio favorito. Mara: “Fa niente che hai sbagliato il testo, mi piaci”. Elio: “Non ha sbagliato il testo, stava creando. Nevruz, ti amo”. Mito.

Ruggero canta A me me piace o' blues: è bravo e lo sa. Questo potrebbe essere il suo limite. Per i miei gusti fa troppo il piacione, movenze da attore consumato e faccia da infante. Sembra un po' una scimmia ammaestrata, come i bambini di Gerry Scotti. Alla Tatangelo piace moltomolto, e la cosa non mi stupisce. Enrico Ruggeri sottolinea la giovane età, la bella e giovine Anna si risente: “Io sono la prova che non ci sono danni psicologici”. Aehmmm.

Arriva Katy Perry. Canta live: si rivela peggio di Ruggero, e questo la dice lunga. Su Ruggero, dico. Però lei ha una presenza scenica notevole, almeno per i maschietti. Peccato per le scarpe stile “mi sono spezzata il malleolo ma non potevo mancare”. Entusiasmo alle stelle, alcuni del pubblico riescono perfino a svegliarsi. Poi solite gag pseudo-erotiche, con battute su banane & similia. Il cd di Katy profuma di zucchero filato, e Facchinetti – giusto per non far la figura del fesso – se lo mangia. Grande momento televisivo.

'Sta storia del “quando la persona è niente, l'offesa è zero” sta diventando un tormentone, Anna ci ha fatto anche la t-shirt. Mmmh, vabbè, cosa non si fa per un po' di share.
Ah, ma c'è il primo verdetto? E qual è? Il pubblico ha deciso che… Davide rimane in gara. Ah, okay. Poi? Il pubblico ha deciso che… anche i Borghi Bros posson rimanere. Ed anche il geniale Nevruz, per la gioia di molti. Ed anche Ruggero (chettelodicoaffare?). Ed anche Sofia. Nathalie, quindi, va al televoto? O cosa? Non conosco le meccaniche, Facchinetti, svegliaaa! Sì, pare di sì, ma lui mica lo spiega. Parte la seconda manche.

Effetto Doppler cantano It's My Life: grosso punto interrogativo. A me a pelle non ispirano granchè, rischiano di essere i soliti bellocci istiga-teenager. Però sono intonati, più o meno. Anzi no, mentre scrivo all'orecchio mi giunge qualche nota curiosa (eufemismo). Sarà il controcanto, chi lo sa. No, niente, non riesco a farmeli piacere. Ai giudici invece piacciono, amen.

Stefano canta Notturno: uhm, ma è balbuziente? Ah, ho capito, è una sorta di Luca Laurenti, che rilassa le corde vocali solo quando canta. Il caso umano del programma, temo. Beh, bella voce. Per la presenza c'è tempo. Spero non lo facciano vincere perchè parte con l'handicap, ma solo perchè è più bravo degli altri. C'è comunque la tendenza a piazzare il personaggio dalla vita difficile per colpire un preciso target (cosa che capisco, ma che non condivido). Non lo strumentalìzzino, per cortesia.

Manuela canta Una ragione di più: il video di presentazione parte con “nel 2003 era a Sanremo Giovani, l'anno in cui Anna Tatangelo cantava tra i big”, e diciamo che me la mortifica parecchio. Poi lei di suo è anche brava, ma me l'hanno vestita da sexy-hippie. Non mi piacciono certe sonorità 'anni 70, ma sembra avere talento. La Tatangelo dice che secondo lei Manuela aveva un brutto carattere. Boh, se per piacere alla principessa nazional-popolare Annina bisogna essere come Annina, preferisco avere un brutto carattere.

Altra esibizione di Marco Mengoni. Bravo, nulla da dire. Per un attimo, quando sale sul banco dei giudici, spero quasi che metta un piede in fallo e caschi come un broccolo lesso (picco di share!), ma non mi regala quest'emozione.

Dorina canta Heavy Cross: una che canta Helter Skelter ha la mia stima a prescindere. Se la Tatangelo smettesse di far la buona-e-comprensiva-a-tutti-i-costi sarebbe meglio, ma purtroppo è il suo personaggio e così ce la dobbiam tenere. Dorina è un bel tipino, bella grinta. Presenza da migliorare, ma per ora m'è simpatica.

Sì, ma basta fare i buonisti (Facchinetti) e le vittime (Tatangelo). “Sono abituata a fare i conti con gente che ha pregiudizi”. Cheppalle. Forse se fosse giusto un pizzico meno raccomandata non avrebbe 'sti problemi. E tra l'altro i protagonisti dovrebbero essere i cantanti, non lei.

Kymera cantano Frozen: sono stanco del modo che ha la tv di sfruttare gli omosessuali, usandoli come fenomeni da baraccone. Se sono gay, a pois gialli o con otto braccia non m'importa niente. M'importa che cantino bene, e basta. Ecco, 'sti Kymera sono terribilmente magri, fategli mangiare qualche hamburger. E quello coi capelli lunghi sembra il cantante dei Tazenda. Però complessivamente mi piacciono, li trovo eleganti. Thumbs up.

Alessandra canta Grazie dei fior: vogliono farne fin da subito un personaggio, o almeno così m'è parso. A me, invece, dice ben poco. E' caruccia, chi lo nega? E' bravina, chi lo nega? Però non spicca in niente. Molto soft, molto snob, quasi naif. O forse è colpa della canzone, non so. Ma poi che cazzo mi vuol dire che per la Tatangelo Bertoli è roba vecchia, e poi mi presenta Nilla Pizzi, che era antica già nel Pleistocene? Boh, da rivedere.

“Carpìte l'X-Factor” dice Facchinetti. Ma così ti autoescludi, Francè. Mi dispiacerebbe se facessero già fuori Nathalie. Dai, magari mi sparan via 'sta Alessandra. Vediamo.

Push the bottle! Ed il televoto si ferma. Spiegano il meccanismo del Tilt, ma mi pare 'na bischerata: in 200 secondi il pubblico dovrebbe star lì a votare? A mezzanotte passata? Ci state sopravvalutando, a quest'ora è già tanto se riesco a prendere in giro la Principessa Anna.

Verdetto del pubblico: gli Effetto Doppler rimangono. Anche Manuela rimane. Ed anche Dorina. Ed anche…i Kymera. Vai che sparan fuori Alessandra… e così è, Stefano rimane. Emozionantissimo 'sto giochillo, ho i brividoni. E adesso che si fa? Ah, la supersfida tra Nathalie e la squinzia snob. Tifo spudoratamente per Nathalie, savasandìr.

Nathalie canta Ti Sento dei Matia Bazar, che personalmente reputo una gran canzone. Mmmmh, lei ce la mette tutta, ma Antonella Ruggiero era un'altra cosa. La canta come la canterebbe una Irene Grandi, non so. L'altra, la snobbettina, canta The Scientist: niente, lei nelle sue corde ha solo canzoni pallose. Sì sì, brava, ma noiosa. Mi pare troppo accademica, si preoccupa della forma ma non ci mette altro. Penso si creda molto brava, e che le basti questo.

Ah, ma cantano due volte? Ummmrghrgh, vabbè, sentiamo. Anche a 'sto giro mi piace di più Nathalie, anche se urlicchia troppo 'sto Age of Aquarius. L'altra mi irrita, canta L'ultimo bacio (che è una canzone che detesto per colpa di Muccino).
I giudici si esprimono: Elio la tira lunga ma vota Nathalie. La Principessa Anna vota ovviamente Alessandra. Ruggeri Enrico parte da lontanissimo e poi vota per far rimanere Alessandra. Mara Maionchi vota Nathalie. Parità.
Parte il Tilt, giusto perchè è presto, d'altronde son solo le 00:28 e domani nessuno va a lavorare, noo. La Tatangelo dichiara che tanti cantanti fanno il compitino, mentre Alessandra no. Boh, a me ha fatto l'impressione opposta, cioè che è troppo di maniera. Il pubblico dei sonnambuli, degli studenti del Consorzio Nettuno e dei vampiri ha deciso che… Alessandra è eliminata. L'immagine della Principessa Anna con le lacrime agli occhi chiude la serata, ed io vi dò appuntamento alla prossima settimana. 🙂

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Festival del Cinema di Venezia: tre splendide Donne per la premiere di “Vallanzasca”

Katy Perry vuole la nazionalità inglese

Leggi anche
  • Paola Turci e Francesca PascalePaola Turci e Francesca Pascale si sposano: tutto sulla location

    Francesca Pascale e Paola Turci si sposano sabato 2 luglio 2022: la location, sulle colline della Val d’Orcia, è un vero sogno immerso nel verde

  • Lady DianaAbito oro di Lady D: è davvero il vestito più costoso di sempre?

    Durante il suo viaggio in Medioriente Lady Diana ricevette un dono assai prezioso: un abito ricamato su tutti i bordi da fili d’oro dal valore enorme

  • robot vacuum cleaner g72bfe709a 1920Quali sono i criteri più importanti per la scelta di un robot aspirapolvere?

    Il robot aspirapolvere è apparso sul mercato ormai da diversi anni. Si tratta del sogno di molte casalinghe, che vedono in questo elettrodomestico la soluzione definitiva alla pulizia del pavimento.

  • Silvana FallisiChi è Silvana Fallisi, attrice e comica di grande successo

    Silvana Fallisi, attrice di teatro e di cinema, è moglie di Aldo Baglio dal 1996. La sua carriera è ricca di soddisfazioni, ma anche di tanto amore.

Contents.media