Totti, il nuovo avvocato contro Ilary è Conte: “Nessun accordo rifiutato”

Totti, il nuovo avvocato contro Ilary è Antonio Conte: il legale sottolinea che non c'è "nessun accordo rifiutato".

Dopo aver licenziato Annamaria Bernardini de Pace, Francesco Totti ha assunto un nuovo avvocato. Si tratta di Antonio Conte, storico legale del Capitano, che lo assisterà nella battaglia contro Ilary Blasi. 

Totti: il nuovo avvocato è Conte

Francesco Totti ha davvero licenziato l’avvocato Annamaria Bernardini de Pace.

Al suo posto ha assunto Antonio Conte, storico legale del Capitano. La battaglia contro l’ex moglie Ilary Blasi prenderà il via nel pomeriggio di venerdì 11 novembre, quando gli ex coniugi si incontreranno nella palazzina di viale Giulio Cesare a Roma. Qui discuteranno di Rolex rubati, borsette sparite e via dicendo. 

Le prime dichiarazioni di Antonio Conte

Il nuovo avvocato di Totti, raggiunto dai giornalisti, si è limitato a dichiarare: 

“Preciso solo che nessun accordo è stato raggiunto, ad oggi, tra le parti nella separazione e, quindi, il riferimento a presunti rifiuti di Totti o di terzi a lui vicini, è del tutto destituito di ogni fondamento. Non c’è altro da aggiungere”. 

Antonio Conte ha già difeso Francesco in alcuni problemi legali che ha avuto in passato. 

Separazione Totti Blasi: lui vuole mantenere il riserbo

Come sottolineato da Conte, Totti e Ilary non hanno ancora raggiunto nessun accordo. La cosa certa, al momento, è una: Francesco vuole gestire il tutto con il massimo riserbo. Dopo la prima udienza, gli ex coniugi dovrebbero rincontrarsi in tribunale a marzo.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com