Santoro bene, bravo (e soprattutto) bis!

PalaDozza strapieno, una folla impressionante fuori dal palazzetto a seguire l'evento, altre duecento piazze collegate sparse in tutta Italia, centinaia di migliaia di accessi sul web, tantissimi ascoltatori attaccati alla radio o alle tv locali, digitali e satellitari. Insomma, Raiperunanotte, la trasmissione organizzata da Michele Santoro in nome della libertà d'espressione, è stata uno straordinario successo e ha sonoramente beffato la censura parafascista del nostro aspirante dittatore in formato tascabile e della sua cricca di leccapiedi.

Che però si sono fatti sentire anche nella giornata di ieri, con lo scagnozzo numero uno di Viale Mazzi Mauro Masi che blocca la diretta dell'evento su Rainews 24 e con altri dirigenti della Rai impegnati a minacciare al telefono lo staff di Annozero, ricordando assurdi impegni per un'esclusiva che non c'entra nulla visto che l'iniziativa di ieri era promossa dal sindacato dei giornalisti.

Ora però, finita la festa, è essenziale vigilare affinché tutto torni alla normalità e Santoro, Floris e colleghi possano tornare al loro lavoro, a portare informazione indipendente in una televisione che mai come in queste settimane ha toccato il fondo del servilismo e della propaganda di regime.

Una tv dove spadroneggiano dei telegiornali che, come ha scritto qualcuno, assomigliano sempre di più ai cinegiornali dell'Istituto Luce, non a caso ieri multati dall'Agcom per l'imbarazzante sproporzione tra tempo dedicato al partito del padrone e tempo dedicato all'opposizione. In media Tg1 e Tg5 hanno concesso al Pdl più del triplo dello spazio riservato al Partito democratico: di fronte a certi numeri anche gli arbitri venduti non possono evitare di fischiare.

Anche se, multe simboliche o no, per ora tutto sembra destinato a rimanere com'è.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rai per una notte: segui la diretta multimediale su Blogosfere!

Raiperunanotte fa il 13% di share, è iniziata la rivoluzione sul piccolo schermo?

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media