Ricette dolci facili e veloci da fare in casa (anche se sei alle prime armi)

Ecco alcune ricette dolci facili e veloci da preparare in casa anche se non avete l’esperienza di maestri come Iginio Massari. 

La pasticceria è spesso vista con diffidenza da chi non ha grande amore e confidenza con la cucina. Vige, infatti, l’idea secondo cui quella dolciaria sia un’arte in cui le parole d’ordine devono essere assolutamente rigore, precisione e disciplina.

Certamente per preparare un buon dolce serve un minimo di metodo, ma non sempre per cucinare torte, dessert e pasticcini vari serve essere pastry chef esperti.

Ecco allora alcune ricette dolci facili e veloci da preparare in casa anche se non avete l’esperienza di maestri come Iginio Massari.

Crepes frutti rossi e miele

Le crepes sono il classico dolce da merenda e colazione semplice da preparare anche per coloro che non si sentono molto a loro agio con la cucina. Per realizzarle servono pochi ingredienti: latte, uova, farina e burro che userete anche per ungere la padella.

Mescolate le uova con la frusta, unite il latte e fate sciogliere il burro in un pentolino. Aggiungete la farina poco alla volta e il burro fuso. Mescolate ancora. Preparate la padella e cuocete le crepes circa 1 minuto per lato. Farcite con il miele e i frutti rossi che più gradite. Poco impegno per un risultato bello e buono.

Torta al doppio cioccolato

La torta al cioccolato è un dolce veramente versatile; si presta per essere gustata in diverse occasioni a seconda del modo in cui si presenta e degli ingredienti che le si abbinano. Noi ve la consigliamo con del gelato al caramello salato vicino, da mangiare come fine pasto dopo una cena non troppo abbondante.

torta

La ricetta è molto semplice: Fate sciogliere cioccolato fondente e bianco in un pentolino insieme a una generosa quantità di burro. Nel frattempo, sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il lievito setacciato insieme a qualche cucchiaio di farina e, infine, cioccolato e burro fusi.

Mescolate e infornate per 25 minuti a 180°. L’interno della torta al cioccolato resterà cremoso e farà coppia perfetta con il gelato.

Bicchierini mascarpone e amaretti

Un dessert cremoso e gradevole per terminare il pasto in modo felice. La base di mascarpone si lavora come se si stesse realizzando il tradizionale tiramisù. Mescolate con la frusta chiare d’uovo e formaggio e, dall’altro lato, tuorli e zucchero.

Unite i due composti, aggiungete delle gocce di cioccolato fondente, un bicchierino di Marsala o Rum e gli amaretti sbriciolati. Riempite i bicchierini e guarnite con altri amaretti e cioccolato. Volete un consiglio? Servite il dolce con un vino passito.

Plumcake banana e cannella

Il plumcake è un vero classico, il dolce da colazione per antonomasia. La versione che vi proponiamo è arricchita da banana e cannella per dare il via alla giornata con una spinta energizzante.

Per realizzare il plumcake banana e cannella iniziate a sbattere uova e zucchero; unite l’olio di semi e lo yogurt bianco. Continuate a mescolare. Aggiungete la farina, il lievito e la cannella. Infine, tagliate la banana a fettine e amalgamatela nell’impasto.

banana

Ungete uno stampo da plumcake, dopo di che spolverizzate un cucchiaio di pangrattato nel recipiente: questo passaggio eviterà che il dolce si attacchi alla teglia durante la cottura. Infornate a 170° per 30-35 minuti e non resterà che aspettare la mattina seguente per assaggiarlo, o forse verrà spazzolato prima che arrivi l’ora della colazione, chissà.

Salame di cioccolato

Semplice da preparare e goloso da mangiare, che volevate di più? Per dare vita a questo dolce ottimo anche per una merenda in compagnia nel caso in cui ci siano dei bambini, servono: cioccolato fondente o al latte a seconda dei vostri gusti, burro, zucchero a velo e biscotti, molti biscotti.

Fate sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato, unite un cucchiaio di zucchero a velo. Quando il cioccolato fuso insieme al burro si sarà lievemente raffreddato, aggiungete i biscotti ridotti grossolanamente in pezzi. Mescolate e trasferite il tutto su un foglio di carta forno. Date al composto la forma di un salame, chiudete l’involucro e aggiungete uno strato di carta trasparente per alimenti.

Non resta che sistemare il salame di cioccolato in frigo e avere la pazienza che sia pronto per essere mangiato (circa 3 ore). Mi raccomando: prima di addentarlo, servite i bambini!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • ricetteCenare con meno di 5 euro: le ricette da provare

    La voglia di preparare manicaretti succulenti a volte si scontra con una disponibilità economica limitata. Ma chi ha detto che per cucinare una gustosa ricetta serve spendere cifre esose al supermercato? 

  • Amazon Prime DayAmazon Prime Day 2022: le offerte casa e cucina migliori

    Lo stendino, le pentole, ma anche le tende o la planetaria sono alcuni dei prodotti in offerta per la casa e la cucina durante l’Amazon Prime Day.

  • come fare lo yogurtCome fare lo yogurt in casa: consigli e strumenti

    Il latte, la yogurtiera sono alcuni degli strumenti adatti per fare lo yogurt in casa e risparmiare grazie alle tante offerte disponibili su Amazon.

  • speed grinderSpeed Grinder: il miglior robot tritatutto da cucina

    Speed Grinder è un vero e proprio alleato in cucina dal momento che trita qualsiasi tipo di alimento, compreso la carne per delle buone salsicce.

Contents.media