Robot aspirapolvere: quale scegliere per le pulizie

Il robot aspirapolvere, con i tanti modelli in commercio, agevola le pulizie di casa in modo chiaro.

Fare le pulizie di casa può non essere un compito semplice, anzi, il più delle volte risulta stancante. Per agevolare questo compito, la tecnologia viene in soccorso grazie a un elettrodomestico molto efficace e valido. Si tratta del robot aspirapolvere in grado di agire in totale autonomia senza l’intervento dell’uomo. Vediamo come agisce sui pavimenti di casa.

Robot aspirapolvere

Un elettrodomestico del genere è fondamentale da avere in casa dal momento che il robot aspirapolvere aiuta a portare a termine le pulizie domestiche. Rispetto ai classici aspirapolvere che si conoscono, si distingue proprio perché in grado di lavorare in maniera autonoma. Adatto anche per chi lavora fuori casa e ci tiene ad avere una casa pulita.

Al momento della scelta è bene anche capire quale sia il tipo di superficie che si intende pulire oltre alle dimensioni della casa dal momento che, in base a questi fattori, è possibile optare per il modello maggiormente adatto per le proprie esigenze. Alcuni modelli permettono di avere una connessione wi-fi e controllarli da remoto in modo da programmare le pulizie anche quando si è fuori casa.

Un robot aspirapolvere si può usare ogni giorno con il minimo sforzo. Inoltre, l’utente non deve fare nulla dal momento che è proprio questo elettrodomestico a provvedere alla pulizia degli ambienti di casa mentre si è affaccendati in altre attività (vedi pranzo, lavoro, ma anche aiutare i figli a fare i compiti).

Un elettrodomestico molto piccolo, ma compatto e potente in grado di aspirare qualsiasi oggetto che si presenti e si trovi sul suo cammino. Sono poi davvero varie le caratteristiche e le funzioni di questo elemento che possono essere in grado di agevolare le attività domestiche e quindi le faccende da svolgere ogni giorno a casa.

Robot aspirapolvere: modelli e funzioni

Uno dei primi modelli di robot aspirapolvere disponibili in commercio è stato il Tripoide entrato sul mercato nel lontano 1996, ma da quel momento la tecnologia si è evoluta e oggi sono davvero varie le tipologie adatte per ogni ambiente. Negli anni poi si sono susseguiti modelli come iRobot Roomba le cui fasce di prezzo variano.

Ci sono i cosiddetti spolverini robotici appartenenti a una fascia di mercato molto bassa, indicati per la pulizia dei tappeti o delle superfici maggiormente rigide. Non hanno mappature, sono dotati di un sensore e rispetto ai modelli maggiormente avanzati, bisogna spostarli manualmente in caso di ricarica. Sono modelli indicati per coloro che vivono in spazi piccoli.

L’elettrodomestico noto come robot aspirapolvere si distingue per avere delle spazzole rotanti in grado di fornire un’aspirazione molto potente. Funziona su ogni tipo di pavimento e sono dotati di un cesto di raccolta che permette di raccogliere detriti, sporco, ma anche peli di animali domestici. Disponibili in varie marche, modelli e fasce di prezzo, sono dotati di particolari sensori.

In commercio sono disponibili poi elettrodomestici che hanno funzione di lavapavimenti e si distinguono per avere forme e dimensioni non uguali per tutti. Alcuni hanno una forma discoidale con dimensioni più o meno grandi anche a seconda della superficie e dell’ambiente da pulire.

Robot aspirapolvere: i migliori online

Un dispositivo tecnologico disponibile a buoni prezzi e sconti sul noto e-commerce dove l’utente può cliccare l’immagine e visualizzare le caratteristiche del prodotto. qui sotto abbiamo stilato una classifica dei tre migliori robot aspirapolvere per la propria tra i più efficaci per le pulizie con una descrizione di ciascun modello.

1)Lefant robot aspirapolvere con 2200 Pa

Un modello di terza generazione molto morbido da maneggiare e della maggiore efficienza in termini di ricarica. Dispone di un design innovativo in grado di evitare gli ostacoli o altri problemi lungo il percorso. Aiuta a eliminare sia la polvere che il pelo di animali domestici. Compatibile con Alexa e Google Home.

2)Eureka Nere10s robot aspirapolvere

Un robot lavapavimenti dotato di sacco per la polvere e mappatura per i vari angoli dove fare pulizia. Evita qualsiasi ostacolo garantendo il massimo della pulizia. Pianifica vari percorsi grazie alle mappe. Ha diverse funzioni e programmi per ogni tipo di pulizia.

3)Severin Chill RB 7025 robot aspirapolvere

Un modello di robot automatico adatto a ogni tipo di pavimento, che sia morbido o duro. Un elettrodomestico in grado di passare sotto mobili e divani. Ha un programma di pulizia a tre fasi compreso una spazzola pulente e spazzole circolari. Aiuta a evitare qualsiasi ostacolo grazie ai sensori di tecnologia.

Oltre al robot aspirapolvere, anche alcuni consigli per una pulizia efficace e valida.

Scritto da Simona Bernini

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com