Parigi, paura per Donnarumma e la fidanzata Alessia Elefante: aggrediti e rapinati in casa

Notte da incubo per Donnarumma e la fidanzata, aggrediti e rapinati in casa. Vediamo cosa è successo.

Paura per il portiere della nazionale italiana Gigio Donnarumma e la fidanzata Alessia Elefante. I due sono stati aggrediti e rapinati in casa a Parigi. Vediamo insieme, all’interno di questo articolo, di saperne di più.

Paura per Donnarumma e Alessia Elefante: aggrediti e rapinati in casa a Parigi

Nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 luglio 2023 il portiere della nazionale italiana e del Paris Saint Germain Gigio Donnarumma è stato rapinato, insieme alla fidanzata Alessia Elefante, nella loro casa a Parigi, nell’VIII arrondissement. Una notte di terrore per l’ex portiere del Milan e per Alessia, secondo il sito “Actu“, i malviventi sarebbero entrati nell’abitazione, che si trova nella zona tra Place de la Concorde e gli Champs Elysées, sfondando la porta, dopo aver legato il custode dell’edificio. Donnarumma e Alessia sono stati aggrediti in maniera violenta dai malviventi, minacciati e legati. Solamente verso le 3,20 del mattino il portiere del PSG e la compagna sono riusciti a liberarsi e si sono recati in un hotel nei pressi della loro abitazione. Il personale della struttura ha aiutato subito i due giovani che erano sotto shock e ha chiamato la polizia. Donnarumma e Alessia Elefante sono stati portati in ospedale a seguito delle percosse subite, il portiere sarebbe stato lievemente ferito, mentre Alessia illesa. La procura di Parigi ha già aperto un’indagine per rapina a mano armata e violenza aggravata. Secondo i primi dati raccolti, sarebbero quattro i malviventi che hanno aggredito la coppia la scorsa notte.

I malviventi hanno portato via dalla casa dove vivono Gigio Donnarumma e la fidanzata Alessia Elefante vari oggetti di valore, tra cui borse, orologi e gioielli per un bottino complessivo di 500mila euro.

Donnarumma si trovava già a Parigi poiché nel pomeriggio di oggi i giocatori del PSG sono attesi per la loro prima amichevole della stagione al nuovo campo di allenamento di Poissy, contro la squadra di Le Havre, mentre domani è prevista la partenza della squadra per il Giappone. Dall’entourage di Donnarumma filtra ottimismo circa la partenza dell’ex portiere del Milan per la tournée in Giappone con il resto della squadra.

Furti e rapine ai danni dei giocatori del PSG

Gigio Donnarumma non è stato il primo giocatore del Paris Saint Germain a essere rapinato, sono stati infatti diversi i calciatori della squadra a essere stati presi di mira da dei malviventi nel corso degli ultimi anni: Presnel Kimbembe, Marquinhos, Thiago Silva, Angel Di Maria, Dani Alves, Eric Maxim Choupo Moting, Sergio Rico e Mauro Icardi. Lo scorso gennaio il Tribunale pensali di Versailles ha condannato due uomini al carcere per aver svaligiato, nel 2021, la casa di famiglia di Marquinhos, nelle Yvelines, mentre a febbraio due uomini sono stati condannati a quattro anni di reclusione dal Tribunale pensale di Nanterre per aver derubato, nel marzo del 2012, Angel Di Maria. I malviventi che sono entrati e hanno rapinato e picchiato Gigio Donnarumma e la fidanzata Alessia Elefante rischiano fino a 30 anni di carcere. La polizia sta esaminando le tracce lasciate nell’abitazione per riuscire a scovare i banditi.

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com