Pancia piatta: come rientrare nei vecchi abiti

Avere una pancia piatta per le donne può essere davvero importante. Ecco alcuni accorgimenti da attuare per averla. Come fare?


Avere la pancia piatta è essenziale per le donne. Come rientrare nei vecchi abiti, soprattutto dopo un periodo di feste e di bagordi culinari? Esistono dei metodi per sgonfiare la pancia e per ritrovare la vecchia forma fisica, ma possiamo anche affidarci ad alcuni rimedi, più o meno naturali, a base di integratori ad esempio, per rientrare nei nostri abiti.

Pancia piatta donne

Per fare in modo di avere una pancia piatta, si può optare per alcuni abiti che ci aiutano. Dobbiamo cercare di evitare tutti gli abiti fascianti, che evidenziano la silhouette nel punto vita. Meglio, quindi, optare per maglioni oversize al posto delle camicie o delle giacche e preferire pantaloni non troppo attillati o gonne non troppo fascianti.

I vestiti morbidi, tipo “taglio impero” ci possono davvero dare una mano e sono anche di moda. Questi permettono di non evidenziare il punto vita. Il taglio sotto il seno, quindi, è l’ideale per nascondere i kg di troppo. Per slanciare la figura, può essere utile usare gilet o giacche lunghe, nonché cappotti dalle linee morbide se siamo in inverno.

I pantaloni a vita alta sono da preferire rispetto a quelli a vita bassa, perché slanciano di più e contengono un addome più “gonfio”. Per effetto ottico, meglio evitare le strisce orizzontali, in favore invece di quelle verticali, che servono per slanciare di più e apparire più magri.

Dieta pancia piatta

Spesso la pancia gonfia è causata dall’accumulo di aria e non tanto dal grasso, contrariamente a ciò che si pensa. Quando si ingrassa, infatti, ciò dipende oltre che dall’ingestione di troppe calorie, dal rallentamento del metabolismo e dal cambio delle nostre abitudini.

Lo stress e l’ansia contribuiscono a farci avere una pancia gonfia, dato che in questi casi la digestione rallenta. Si formano, quindi, gonfiori a livello di stomaco e di intestino che sono difficili da far andare via. Per ciò che riguarda l’alimentazione, dobbiamo ricordare che per avere una pancia piatta, è necessario averne una equilibrata. Avremo bisogno, quindi, di cibi ricchi di fibre, che aiuteranno la digestione e il transito intestinale. Le fibre eliminano problemi come stitichezza e gonfiore, dando così una mano all’intestino pigro.

E’ meglio usare cibi come carne magra, pesce, frutta fresca, verdura di diverso tipo (tranne quelle che accumulano aria come cipolle, aglio, cavoli). I cereali, meglio se integrali, e i semi oleosi fanno invece al caso proprio, perché sono ricchi di fibre. Sarà utile evitare cibi che fermentano nel tratto digerente, essendo così responsabili dei gonfiori. Tra questi vi sono i latticini, ma anche farinacei come pasta e pane raffinato, patate, dolci, frutti, succhi di frutta zuccherati e cibi troppo salati. Il sale, infatti, causa ritenzione idrica e gonfiore. Meglio ridurlo e usare, magari per condire, diverse erbe aromatiche, che hanno anche un effetto sgonfiante.

E’ utilissimo bere molta acqua, nella misura di almeno un litro e mezzo. L’acqua stimola la digestione, evitando l’accumulo di gas che vanno a gonfiare stomaco e addome. Esistono, poi, dei veri e propri cibi per avere un ventre piatto. Si tratta prevalentemente di ortaggi, frutta fresca e cereali integrali.

Esercizi pancia piatta

Vediamo, adesso, alcuni esercizi per la pancia piatta. Gli sport più indicati per dimagrire a livello di pancia sono quelli aerobici. Servono, quindi, tutti gli allenamenti che prevedono un ruolo centrale dell’uso dell’ossigeno. Servono perché, andando a compiere sforzi di resistenza, aiutano a bruciare più calorie.

Quali sono, quindi, gli sport ideali in questo senso? Andranno benissimo il nuoto, ma anche la semplice corsa, l’aerobica, lo spinning, la bicicletta o la cyclette. E’ necessario praticare il tutto per almeno 30 o 40 minuti di seguito, per almeno tre volte alla settimana, per avere migliori risultati.

Gli addominali serviranno per avere un addome più tonico e una pancia piatta. Il muscolo centrale dell’addome, ad esempio, dovrà essere allenato attraverso i crunch. Si tratta di piegamenti addominali in avanti, che si realizzano in terra, in posizione supina.

Questi sono molto utili, ma non sono i soli. Abbiamo, infatti, anche i muscoli addominali obliqui, che servono a delineare i fianchi e che si allenano attraverso il plank laterale, ovvero nel muscolo traverso dell’addome. Per ciò che riguarda gli addominali, bastano davvero pochi minuti. Con pochi minuti al giorno possiamo avere in brevissimo tempo una pancia piatta.

Gonfiore addominale

Per avere una pancia piatta, dobbiamo poi prendere in considerazione il tono muscolare. Questo viene messo a dura prova, ad esempio, dalla condizione di gravidanza e dal parto. Dopo il parto, però, attraverso alcuni atteggiamenti particolari, si può tornare in forma in breve tempo. Il tono muscolare può essere migliorato attraverso i massaggi. Questi servono oltre a stimolare la circolazione, a favorire la digestione, ma anche a combattere gonfiori e accumuli di grassi, nonché per evitare la ritenzione idrica.

Sono dei massaggi che si possono fare anche da soli. Sono un po’ dolorosi, ma possono essere efficaci. Si prende la pelle della pancia tra le mani con il pollice e l’indice, facendo scorrere con le dita. Il massaggio shiatsu può essere, inoltre, un ottimo alleato per andare a sgonfiare la pancia in modo naturale. Si tratta di un tipo di massaggio che permette di regolare l’appetito, attraverso delle pressioni che si vanno a creare nella zona della milza e del cuore.

Post parto

Oltre ai cibi, esistono molti accorgimenti che possono aiutarci ad avere una pancia piatta. E’ possibile, ad esempio nel post parto, una volta terminato l’allattamento, usare degli integratori, per velocizzare la perdita di peso. L’associazione di piperina e curcuma può essere davvero utile per dimagrire e per evitare di gonfiarsi nella zona addominale. La piperina è la sostanza principale del pepe che, abbinata alla spezia chiamata curcuma, può avere effetti davvero benefici per il nostro organismo. Vediamolo nel dettaglio.

La Piperina & Curcuma Plus è un integratore arricchito di silicio colloidale. Questo è utile per lottare contro il tessuto adiposo. La formula è sicura al 100%. Le piante e i frutti sono, infatti, selezionati manualmente e, attraverso il metodo di essiccazione innovativo, queste piante riescono a mantenere le proprietà più preziose. La piperina è utile per aumentare i succhi gasatrici, nonché per andare ad accelerare il metabolismo, andando a bloccare così la produzione di nuove cellule adipose. La curcuma, che contiene la curcumina, serve per depurare l’organismo.

-

Un organismo che non è ben depurato, infatti, non potrà mai dimagrire. Assieme a queste due sostanze troviamo il silicio colloidale, che va a proteggere la pelle, ma anche le ossa ed i tendini, per garantire un prodotto ancora più efficace. Bastano 30 giorni per vedere il nostro corpo depurato e dimagrito. E’ possibile acquistarlo anceh su internet, a circa 60 euro. Un altro prodotto molto valido che serve per avere una pancia piatta in breve tempo è la Garcinia Cambogia. Di che si tratta? E’ una spezia tropicale che si trova in Indonesia, chiamata anche garcinia gummi gutta, ma anche tamarindo e brindleberyr.

-

Esteriormente assomiglia ad una piccola zucca, dal colore verde o giallo. E’ un prodotto che è davvero utile perché è capace di agire sul livello di fame, ma non solo. Sembra, infatti, che sia capace di influire sulle calorie consumate a riposo. Per questo motivo, si tratta davvero di un prodotto innovativo. Su Internet è possibile acquistarlo in tutta sicurezza. Non presenta controindicazioni, essendo un prodotto del tutto naturale a 100%. Il suo segreto sta nella presenza di acido idrossicitrico, un principio attivo naturale che elimina la fame nervosa e che attacca direttamente l’adipe.

Si usa nella misura di quattro compresse al giorno. La sua particolare formula inibisce gli enzimi che sono responsabili della creazione del grasso. Non si va, quindi, ad attaccare soltanto i depositi che già esistono, ma si va anche ad impedire che questo si accumuli nelle zone critiche, come ad esempio quelle della pancia. Il preparato agisce, inoltre, anche sui livelli di serotonina, dando un intenso benessere.

Infine, Slimmy Cosmetics ci aiuta ad avere una pancia piatta, attraverso modalità simili. Dimagrire in modo veloce ed efficace, senza ripercussioni sulla salute è uno degli obiettivi del prodotto. Per questo motivo, è stato formulato un integratore di sostanze naturali che attaccano il grasso e che aiutano a bruciare calorie anche a riposo. Questo prodotto è utile anche per migliorare il livello di colesterolo nel sangue, nonché quello di grassi e zuccheri presenti. In questo modo si ha davvero una cospicua perdita di peso in poco tempo. Vi sono diversi tipi di ingredienti. Abbiamo l’ananas, che viene considerato un brucia grassi naturale, a causa delle sue proprietà.

Vi troviamo la Garcinia Cambogia che abbiamo già nominato, ma anche il Guaranà, che aumenta il metabolismo, fungendo da sostanza eccitante. La formula è potenziata con la griffonia, un ricostituente naturale che dà energia e vitalità, e dalla Gymnema, una sostanza che agisce sull’assorbimento di zucchero e glucosio. Questo è tutto ciò che dobbiamo sapere per avere una pancia piatta. Sono consigli che valgono soprattutto per le donne, ma ci sono dei casi in cui anche gli uomini possono necessitare di ridurre addome e girovita.

Scritto da Erika Vettori
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come asciugare i capelli ricci nel modo migliore

Fedez e l’addio ai social: si prepara a diventare papà?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.