Palermo, 23enne aggredisce la fidanzata con un coltello e si ferisce: trovato morto in ospedale

A Palermo, un 23enne ha aggredito la fidanzata con un coltello e si è ferito alla mano con l’arma: trovato morto dopo essere arrivato in ospedale.

In Sicilia, un ragazzo di 23 anni è stato trovato morto mentre era ricoverato al Policlinico di Palermo: il giovane era in cura per aver riportato una ferita alla mano che si era provocato durante un litigio con la fidanzata.

Palermo, 23enne aggredisce la fidanzata con un coltello e si ferisce: trovato morto in ospedale

Nella giornata di mercoledì 3 novembre, un ragazzo di 23 anni ricoverato presso il Policlinico di Palermo è deceduto. La degenza del paziente era stata stabilita nel momento in cui il giovane era stato portato al pronto soccorso con una ferita alla mano che si era procurato durante un litigio con la fidanzata di 22 anni.

Prima del ricovero presso il nosocomio siciliano, il ragazzo era stato accusato di aver aggredito la fidanzata, infliggendole ferite da taglio alle braccia e al volto, presumibilmente utilizzando un coltello da cucina.

Palermo, 23enne aggredisce la fidanzata con un coltello e si ferisce: dinamiche

Nel corso della lite che ha provocato al ferimento della 22enne, anche il fidanzato ha riportato un taglio profondo alla mano ed è stato trasportato al Policlinico di Palermo. La ragazza, invece, è stata soccorsa e indirizzata all’ospedale Civico.

L’aggressione perpetrata ai danni della giovane da parte del 23enne è stata prontamente denunciata dalle forze dell’ordine che hanno iniziato a indagare sul caso.

I fatti risalgono alla notte compresa tra sabato 30 e domenica 31 ottobre e si sono verificati in via Matteo Silvaggio, nel quartiere Noce di Palermo.

Palermo, 23enne aggredisce la fidanzata con un coltello e si ferisce: decesso e autopsia

Durante gli accertamenti condotti dalle autorità, gli agenti della polizia di stato si sono recati in ospedale per effettuare alcuni controlli di routine ma, dopo essere arrivati al Policlinico di Palermo, hanno constatato che il giovane non si trovava nel reparto in cui era stato ricoverato.

I militari, quindi, hanno iniziato a setacciare l’area finché non hanno rinvenuto un corpo esanime sul tetto dell’ospedale.

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, pare che il 23enne abbia deciso di togliersi la vita. La salma del giovane è stata consegnata al medico legale che sta conducendo l’autopsia al fine di accertare le cause della morte.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF Vip, Jessica Selassié contro Jo Squillo: cos’è successo

Denis Dosio, il video shock su OnlyFans è al centro delle polemiche

Leggi anche
Contents.media