Ghali: esce “Cara Italia” singolo dello spot Vodafone

E' uno dei rapper più amati del momento, il suo nome è Ghali Amdouni, noto più semplicemente come Ghali. Il suo nuovo singolo è pronto per uscire!

E’ ormai uno dei rapper più noti e amati del momento, il suo nome è Ghali Amdouni, semplicemente conosciuto come Ghali. Ultimamente sta deliziando i suoi fan con tante nuove canzoni e le sorprese non sono ancora finite. Dopo una lunga e trepidante attesa, finalmente esce il suo nuovo singolo, Cara Italia.

In parte utilizzato per una recente pubblicità della Vodafone, tutti i fan non vedono l’ora di conoscerlo integralmente. In parte già orecchiato, il pezzo uscirà su Spotify venerdì 26 gennaio, ma noi il testo lo abbiamo in anteprima!

Cara Italia

Tutto quel che c’è da sapere sulla nuova canzone di Ghali lo scoprirete qui!

Si intitolerà Cara Italia e sarà disponibile in streaming su Spotify dal 26 gennaio. Il rapper ha già promesso che, sabato 27, verrà pubblicato su YouTube anche il video ufficiale.

Insomma, i suoi fan stanno impazzendo, ma ormai è tutto pronto. Per rendere l’attesa leggermente meno pesante, il cantante tunisino il 23 gennaio ha reso noto il ritornello del pezzo.

In realtà però, le orecchie più attente si saranno resi conto di una certa familiarità. Sì, perché la melodia e qualche estratto della canzone hanno fatto da colonna sonora della pubblicità di Vodafone Shake Remix. Molto orecchiabile, il pezzo lo conosciamo già tutti e il nuovo singolo si prospetta un grande successo.

Da semplice jingle scritto dal cantautore per la Vodafone a nuovo singolo dalle aspettative stratosferiche. Senz’altro sarà un vero tormentone, ma nel frattempo Ghali si gode il successo del suo nuovo album, uno dei più venduti in assoluto nel 2017.

Ghali

Dal testo profondo (più di quello che di primo acchito potrebbe sembrare), Cara Italia ha molto da raccontare sul suo autore. Ghali sulla cresta dell’onda, fama e successo invidiabili, eppure infondo è ancora un bambino. In bilico tra la sua identità tunisina e italiana, sempre un po’ l’uno e un po’ altro. Il rapper non esita riferimenti all’attuale confusione e instabilità politica dilagante nel nostro paese e cita Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. “Qual è la differenza tra destra e sinistra?”, scrive infatti Ghali. Anche in questo pezzo, non mancano riferimenti alla sua mamma, a cui è particolarmente affezionato.

Ghali

Nel testo Ghali porta avanti un’accusa implicita e colta nei confronti della mentalità chiusa e serrata tipica dei nostri tempi. Dal paragone tra l’attualità e il Medioevo alla critica dei giornali e dei pregiudizi diffusi (in particolare un’eccessiva generalizzazione dell’idea di straniero come soggetto da cui stare alla larga). Un gioco di parole contro i più radicati stereotipi che tappezza buona parte della canzone.

L’anteprima

Il testo tutto da scoprire è già in anteprima: fan di Ghali non potete perdervelo!

Fumo, entro, cambio faccia
Come va a finire si sa già
Devo stare attento, mannaggia
Se la metto incinta poi mia madre mi…
Perché sono ancora un bambino
Un po’ italiano, un po’ tunisino
Lei di Portorico, se succede per Trump è un casino
Ma che politica è questa?
Qual è la differenza tra sinistra e destra?
Cambiano i ministri, ma non la minestra
Il cesso è qui a sinistra, il bagno in fondo a destra
Dritto per la mia strada,
Meglio di niente mas que nada
Vabbè tu aspetta sotto casa

Se non piaci a mamma tu non piaci a me
Mi dici: “Lo sapevo” ma io non ci credo
Mica sono scemo
C’è chi ha la mente chiusa ed è rimasto indietro
Come al Medioevo
Il giornale ne abusa, parla dello straniero come fosse un alieno
Senza passaporto, in cerca di dinero

Io mi sento fortunato
Alla fine del giorno
Quando sono fortunato
È la fine del mondo
Io sono un pazzo che legge, un pazzo fuorilegge
Fuori dal gregge, che scrive: “Scemo chi legge”

Oh eh oh, quando il dovere mi chiama
Oh eh oh, rispondo e dico: “Son qua”
Oh eh oh, mi dici: “Ascolta tua mamma”
Oh eh oh, un, dos, tres: sono già là
Oh eh oh, quando mi dicon: “Vai a casa!”
Oh eh oh, rispondo: “Sono già qua”
Oh eh oh, io t.v.b. cara Italia
Oh eh oh, sei la mia dolce metà

Aspè, mi fischiano le orecchie
Suspense, un attimo prima del sequel
Cachet non comprende monete
Crash Bandicoot raccogli le mele
Nel mio gruppo tutti belli visi
Come un negro bello diretto a Benin City
Non spreco parole, non parlo con Siri
Felice di fare musica per ragazzini
Prima di lasciare un commento, pensa
Prima di pisciare controvento, sterza
Prima di buttare lo stipendio, aspetta
Torno a Baggio, io non me la sento senza
Shakera!
Il tuo telefono forse non prende nell’hinterland
Finiti a fare freestyle su una zattera in Darsena
La mia chat di WhatsApp sembra quella di Instagram
Amore e ambizione già dentro al mio starter pack
Prigionieri di Azkaban fuggiti da Alcatraz
Facevamo i compiti solo per cavarcela

Io mi sento fortunato
Alla fine del giorno
Quando sono fortunato
È la fine del mondo
Io sono un pazzo che legge, un pazzo fuorilegge
Fuori dal gregge, che scrive: “Scemo chi legge”

Oh eh oh, quando il dovere mi chiama
Oh eh oh, rispondo e dico: “Son qua”
Oh eh oh, mi dici: “Ascolta tua mamma”
Oh eh oh, un, dos, tres: sono già là
Oh eh oh, quando mi dicon: “Vai a casa!”
Oh eh oh, rispondo: “Sono già qua”
Oh eh oh, io t.v.b. cara Italia
Oh eh oh, sei la mia dolce metà
Oh eh oh
Oh eh oh
Oh eh oh
Oh eh oh
Oh eh oh, quando il dovere mi chiama
Oh eh oh, rispondo e dico: “Son qua”
Oh eh oh, mi dici: “Ascolta tua mamma”
Oh eh oh, un, dos, tres: sono già là
Oh eh oh, quando mi dicon: “Vai a casa!”
Oh eh oh, rispondo: “Sono già qua”
Oh eh oh, io t.v.b. cara Italia
Oh eh oh, sei la mia dolce metà

Tutto su Ghali

Il rapper italo-tunisino, dichiaratamente influenzato dalla musica di Stromae e Michael Jackson e amante della musica di Jovanotti, esce con un nuovo album: Lunga vita a Sto. Sono contenuti 12 tracce (e le relative instrumental), che raccontano la sua crescita, le sue origini e la progressiva ricerca di stili e suoni innovativi. Ghali porta avanti un messaggio di solidarietà verso i suoi concittadini immigrati. Lui vuole bene alla sua Cara Italia!

I suoi pezzi sono composti da un mix di schizzi e pensieri, raccontano la sua voglia di riscatto e il suo legame con la musica. Il cantautore ha sempre in serbo incredibili sorprese!

Ghali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sabrina Ferilli senza trucco conquista i fan su Instagram

Elisabetta Gregoraci, dopo Briatore nuovo flirt con Bettuzzi

Leggi anche
  • serie tv più sexy da guardareSerie tv più sexy da guardare: le più amate del momento

    In cerca di serie tv “hot”? Qui di seguito la lista completa delle migliori del momento da guardare tutte d’un fiato.

  • penelope achille lauro testo significato“Penelope” di Achille Lauro: il testo e il significato della canzone

    Brano uscito nel 2018, “Penelope” sarà tra le canzoni cantate da Achille Lauro sul palco dell’Ariston a Sanremo 2021: testo e significato.

  • sanremo 2021 elodie monologoSanremo 2021, il monologo di Elodie: “Non mi sentivo all’altezza”

    Dal quartiere di borgata in cui è nata al ringraziamento al musicista jazz Mauro Tre: Elodie si è emozionata a Sanremo 2021 durante il monologo.

  • io si laura pausini testo significato“Io si” di Laura Pausini: il testo e il significato della canzone

    Il brano tratto dal film “La vita davanti a se” ha vinto uno dei più prestigiosi premi mondiali: il testo della canzone di Laura Pausini.

Contents.media