Dieta di Natale: come sopravvivere alle abbuffate

Seguire alcune regole, come il poco uso di condimenti insieme a piatti ipocalorici, aiutano ad arrivare in forma nella dieta di Natale e senza eccessi.

Con le abbuffate, i piatti ricchi di condimenti e di calorie, è inevitabile, in queste occasioni di festa e di convivialità non prendere almeno qualche chilo. Per sopravvivere ai pranzi e ai cenoni, bastano alcuni consigli da seguire nella dieta di Natale per non esagerare troppo a tavola e concedersi qualche sfizio in più.

Dieta di Natale

La tavola ben imbandita, i piatti in attesa di essere assaporati e consumati, i parenti e amici seduti attorno al tavolo, sono gli ingredienti tipici delle festività a cui bisogna aggiungere anche le scorpacciate le leccornie. I bagordi portano inevitabilmente ad accumulare chili in più che si possono eliminare con la dieta di Natale in modo da non esagerare.

Il Natale è una festa, un momento particolarmente atteso che rischia di vanificare i risultati, soprattutto se si sta seguendo un percorso di dimagrimento, che si sono ottenuti fino a ora. Il rischio di prendere peso è assolutamente dietro l’angolo considerando tutti i piatti e le pietanze in tavola, ma con un po’ di indulgenza è possibile evitare di esagerare eccessivamente.

In base a una ricerca che è stata condotta, sembra che quasi il 48% degli italiani, prima del tour force a tavola natalizio che li aspetta, cerca, nei giorni precedenti le feste, di seguire la dieta di Natale stando attenti a cosa mangiare e riducendo le porzioni in modo da non sentirsi troppo in colpa poi il giorno fatidico.

I regimi eccessivamente ipocalorici e troppo rigidi non sono mai consigliati dal momento che rischiano di far cadere maggiormente nella tentazione arrivando così a ingozzarsi più del dovuto. Non bisogna esagerare, non solo a tavola, ma neanche praticare attività fisica in modo eccessivo dal momento che si sovraccaricano i muscoli.

Dieta di Natale: le regole

Per riuscire a vivere serenamente i giorni di festa senza il terrore che l’ago della bilancia possa aumentare, alla dieta di Natale bastano alcune semplici regole e consigli da applicare per sedersi a tavola senza sacrifici o eccessivi sensi di colpa. Secondo gli esperti, bisogna affidarsi al mindful eating che consiste nell’uso di entrambi i sensi ogni vola che si accinge a mangiare e assaporare così ogni pietanza.

In questo modo ci si sazia, si mangia meno e con molta più soddisfazione. Nel caso si fosse esagerato eccessivamente con le portate e i piatti, forse è meglio cercare di darsi una regolata provando a consumare dei pasti leggeri a cena e idratarsi con tè e tisane, oltre che con acqua da consumare fino a 2 litri al giorno.

Nei giorni che precedono le festività, è possibile consumare dei pasti ipocalorici come per esempio un secondo piatto a base di verdure alla griglia oppure al vapore e senza esagerare con i condimenti. Al posto del sale si consigliano delle spezie o erbe aromatiche che non gonfiano e donano un sapore diverso ai piatti.

Si raccomanda, oltre alla dieta di Natale e a una alimentazione sana, un maggiore movimento e attività fisica in modo da compensare i risultati. Una camminata da fare per almeno un’ora insieme ad alcuni sport come la piscina o anche iscriversi in palestra aiutano a recuperare la linea perduta delle feste.

Dieta di Natale: rimedio naturale

Per tornare in forma ed evitare di abbuffarsi eccessivamente, oltre ad alimenti ben bilanciati, alla dieta di Natale si può aggiungere un supporto alimentare che possa aiutare nel percorso di dimagrimento. Una formula alimentare come Spirulina Ultra è particolarmente consigliata proprio per i risultati che permette di ottenere.

Un prodotto italiano ideato da un team di esperti e professionisti in questo campo che aiuta a perdere peso attivando il metabolismo. La perdita avviene in modo graduale e senza troppe rinunce. Un prodotto in compresse da assumere facilmente: ne bastano una o due almeno mezz’ora prima dei pasti con un po’ di acqua per cominciare a esercitare i suoi effetti e benefici.

Un integatore naturale assolutamente sicuro ed efficace che possono assumere tutti coloro che vogliono dimagrire dal momento che brucia le calorie, migliora la fase digestiva andando anche a bloccare il senso di fame permettendo di saziarsi in modo giusto e aiuta ad avere un fisico sano e in forma in poco tempo.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulinau

Spirulina Ultra non contiene ingredienti dannosi, ma soltanto componenti naturali come l’alga spirulina che blocca le cellule adipose che possono depositarsi nei punti maggiormente critici del fisico e la gymnema che gestisce e velocizza il metabolismo di carboidrati e lipidi, oltre a evitare di abbuffarsi poiché controlla la fame nervosa.

Non è vendibile nei negozi fisici o siti di e-commerce, poiché è una formula originale ed esclusiva. Basta collegarsi alla pagina ufficiale del prodotto dove è facilissimo ordinarlo: bisogna soltanto inserire i dati nel modulo di acquisto, attendere la chiamata dell’operatore per la conferma e attivare la promozione di 4 confezioni a 49,99€ con pagamento alla consegna in contanti o anticipato con Paypal e carta di credito.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nell’articolo, Donnemagazine.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • dieta dei 50 anniDieta dei 50 anni: come prepararsi alla terza età

    Consumare cereali, frutta e verdura insieme ad altri alimenti nella dieta dei 50 anni permette di prepararsi alla terza età in modo sano.

  • evitare di russareCome evitare di russare di notte: i migliori consigli

    Una dieta ipocalorica, insieme al consumo di alimenti leggeri prima di andare a dormire e a un dispositivo adatto, aiutano a evitare di russare.

  • frigidità sessualeFrigidità sessuale femminile: principali cause e il viagra rosa

    Gli sbalzi ormonali, insieme all’ansia sono alla base della frigidità sessuale da trattare con accorgimenti al proprio stile di vita e rimedi adatti.

  • oral careOral care: come avere un sorriso smagliante

    Grazie ai prodotti sostenibili come lo spazzolino in legno e il dentifricio dell’oral care, è possibile avere un sorriso bianco con alcuni utili consigli

Contentsads.com