Consigli per i colpi di sole sui capelli biondi

I colpi di sole sono uno degli interventi più richiesti dal parrucchiere e restano il modo migliore per schiarire i capelli gradualmente e con un effetto naturale rispetto alla tinta. Si tratta infatti di striature di una o due tonalità più chiare rispetto al proprio colore.

Ovviamente non è il caso di darsi alle soluzioni “fai da te” se non sapete davvero dove mettere le mani: un parrucchiere fidato saprà cosa fare.

In generale, chi ha i capelli biondo cenere dovrebbe optare per un color miele, che “scalda” la tonalità fredda della pelle e che illumina il viso quando ci si abbronza.
Le castane, invece, potrebbero puntare sull’oro o sul ramato per non creare un contrasto troppo forte tra il proprio colore di base ed i colpi di sole.

Chi ha i capelli color miele o platino può andare su tonalità più fredde, creando un contrasto armonioso con il caldo del proprio biondo.

Scritto da Marina
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come tingere i tessuti naturalmente

Cinque tagli capelli per viso quadrato

Leggi anche
Contents.media