Come truccare la pelle chiara

, ,

Le donne che hanno la carnagione molto chiara presentano una bellezza d’altri tempi.

Fino alla fine dell’Ottocento infatti, i canoni di bellezza femminili volevano una pelle diafana. Le donne dalla carnagione di porcellana rappresentavano infatti la nobiltà e la raffinatezza. Al contrario, le donne abbronzate erano in genere le schiave e coloro che erano costrette a lavorare all’aperto sotto i raggi del sole.

Una pelle chiara, oltre a una grande eleganza, presenta spesso qualche piccolo fastidio. I rossori sono infatti molto comuni, perchè generalmente la pelle chiara è anche molto sensibile.

Quali sono le migliori strategie da adottare in fatto di make up con una pelle chiara?

Prima di tutto è necessario utilizzare una buona crema idratante, capace di combattere la disidratazione della pelle. Prima del fondotinta può essere utile applicare un primer verde, che ha la funzione di mimetizzare i rossori tipici delle più pallide.

Il fondotinta deve contenere obbligatoriamente un fattore di protezione solare, sia d’inverno che d’estate, poichè la pelle chiara è più soggetta a scottature e danni provocati dai raggi solari.

Il colore del fondotinta deve essere identico al colore naturale della pelle del collo. Molto spesso le donne chiare pensano che, usando un colore più scuro del proprio, possano acquisire un colorito più sano. Niente di più sbagliato. Gli stacchi di colore tra collo e viso sono davvero molto antiestetici.

Sarà compito della terra abbronzante e del blush donare un lieve colorito sano al viso, se stesi in modo omogeneo su punti strategici. In ogni caso entrambi questi prodotti vanno scelti molto attentamente: colori scuri e accesi non si sposano con la pelle chiara.

Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come riciclare regali di Natale

Idee regalo colleghi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.