Come lavare il viso la mattina: gli step per una pelle perfetta

Consigli utili su come lavare il viso la mattina: la skincare perfetta per avere una pelle sana, bella e pulita, pronta per affrontare la giornata.

La cura della pelle inizia dalla detersione: ecco come lavare il viso la mattina, per avere una pelle sana, pronta a ricevere al meglio i prodotti cosmetici successivi.

Come lavare il viso la mattina: i consigli

In ogni skincare routine che si rispetti, anche la più essenziale e veloce, lo step che non deve assolutamente mancare è la detersione due volte al giorno.

Mattina e sera è infatti indispensabile lavare il viso per rimuovere sporco, sebo, sudore e impurità. Le linee di pensiero sulla detersione mattutina sono diverse: c’è chi opta solamente per acqua fresca senza sapone e una buona crema e chi, invece, preferisce più passaggi. Sul viso, appena alzati dal letto, possono esserci sebo e residui di make-up. Prima di applicare creme o fondotinta, è quindi essenziale pulire per bene la pelle.

Ciò va a determinare l’aspetto de viso durante il giorno e influisce, e non poco, sulla buona resa dei cosmetici.

Il segreto per capire quale detersione sia meglio per il proprio viso è ascoltare la propria pelle e scegliere, di conseguenza, modalità e prodotti di skincare adatti. Solo provando e riprovando si troveranno le combinazioni migliori, che daranno risultati super visibili. Provare per credere.

Un suggerimento utile per non arrossare e stressare la pelle, qualsiasi detersione si scelge, è quello di usare sempre acqua tiepida e mai troppo calda.

Proprio per questo motivo, sarebbe bene non fare la skincare sotto il getto della doccia.

come lavare il viso la mattina

Come lavare il viso la mattina: team doppia detersione

La corrente che sta prendendo il sopravvento negli ultimi anni per quanto riguarda la detersione mattutina è sicuramente la doppia detersione. Ma è davvero necessaria? La risposta è “dipende”. Dipende infatti da pelle a pelle e soprattutto da come ci si sente il viso non appena alzati.

La doppia detersione prevede l’impiego prima di un detergente oleoso e successivamente, senza sciacquare, di un detergente schiumogeno, che andrà poi eliminato con acqua tiepida. L’ultimo step di questa pulizia consiste nel tamponare delicatamente il viso con un asciugamano morbido per eliminare l’acqua. Dopodiché si può procedere con il completamento della skincare.

Le mattine in cui si ha più tempo e si desidera una coccola in più, si può aggiungere anche un delicato scrub, in modo da eliminare le cellule morte e dare una mano al turnover cellulare. Attenzione, se si usa uno scrub chimico, è indispensabile poi applicare, prima di uscire, la protezione solare.

Come lavare il viso la mattina: team essenziali

Chi invece la mattina ama impiegare meno tempo possibile per la pulizia del viso, può optare per una detersione super veloce, ma comunque efficace.

Saltando lo step del detergente oleoso, dopo aver inumidito il viso con acqua tiepida, si applica un detergente schiumogeno, in gel o in mousse. Con movimenti circolari massaggiarlo sul viso, insistendo sulle zone con più quantità di sebo, come naso, mento e fronte. Infine, risciacquare abbondantemente e asciugare con una salvietta morbida.

Proseguire quindi con l’applicazione di tonico, siero e crema. Se si vuole una skincare ancora più veloce e funzionale, si può optare per una bb cream, che unisce l’effetto idratante di una crema a quello colorante di un fondotinta leggero.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne 27 aprile 2021 anticipazioni: Giacomo verso la scelta

Chi è Riz Ahmed: vita e carriera dell’attore e rapper britannico

Leggi anche
  • donnemagazine10 alimenti contro la stitichezza: scopriamoli insieme

    La stitichezza è un problema che colpisce milioni di italiani, e spesso dipende da una cattiva alimentazione.

  • Capelli ricci in estate: come esaltarliCapelli ricci ben definiti in estate: come esaltarli al meglio

    Ecco come sbarazzarsi dell’effetto crespo in estate ed avere sempre capelli ricci elastici e morbidi usando un prodotto specifico per capelli ricci.

  • Maschera CapelliCome applicare correttamente la maschera per capelli

    La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. 


  • Trattamento alla cheratinaTrattamento alla cheratina: come prendersi cura dei capelli

    Cosa è il trattamento alla cheratina e come prendersi cura dei capelli dopo averlo fatto.

Contents.media