Come fare le onde senza piastra: 6 metodi per effetto beach waves

Chi non ha mai sognato onde da diva oppure quelle beach waves che regalano a tante ragazze su Instagram quell'aria da californiana? Puoi realizzarle anche senza piastra.

Sei stanca dei soliti capelli lisci come spaghetti e vuoi dare movimento ai tuoi capelli senza utilizzare piastra o ferro? Puoi creare da sola in casa un’acconciatura con beach waves o capelli mossi anche senza utilizzare il calore, che spesso tende a rovinare i capelli.

Come realizzare delle onde senza piastra? Ci sono 6 metodi che puoi provare per dare movimento ai tuoi capelli.

Come realizzare le onde senza piastra?

Chi non ha mai sognato onde da diva oppure quelle beach waves che regalano a tante ragazze su Instagram quell’aria da californiana? Ci vuole un metodo facile e veloce per realizzare i capelli mossi tutti i giorni, soprattutto se non si ha molta dimestichezza e manualità con ferro o piastre o si vuole evitare di usarli per non danneggiare i capelli.

come fare onde senza piastra

Sì, perché per motivi di tempo o di scarsa praticità non sempre si riescono a creare hair look mossi: ma se l’arricciacapelli non fa per te, sappi che si possono ottenere capelli mossi e onde naturali senza troppa fatica e senza alcuno strumento.

Basta dotarsi di un po’ di fantasia e di qualche soluzione creativa, dando nuova vita a oggetti quotidiani. Ecco 6 diversi metodi da provare sui tuoi capelli.

Come fare i capelli mossi con la fascia

Prima di andare a letto, indossa la classica fascia che usi abitualmente per tirare indietro i capelli. Posizionala sulla fronte: dividi l’intera chioma in ciocche più piccole e incomincia ad arrotolare il tutto intorno alla stoffa.

Quando ti svegli ti basta lavorare i capelli con le dita, e un po’ di cera, per avere dei boccoli perfetti e voluminosi.

come fare onde senza piastra

Come fare le onde senza piastra: i beccucci d’oca

Con i capelli ancora umidi passa una mousse modellante e fissali con dei beccucci d’oca alla testa. Prendi ogni ciocca, girala su tutta la sua lunghezza, partendo dal basso verso l’alto, e poi ‘pinzala’ sulla testa. Infine asciuga il tutto con il diffusore.

come fare onde senza piastra

Come fare le onde con i bigodini

Incomincia con la classica divisione della chioma in ciocche. Scegli la larghezza del bigodino che più fa per te, a seconda della grandezza che vuoi dare alle tue onde. Il metodo è il classico della nonna: devi arrotolare i capelli dalla punta alla radice e fissarli con dei becchi d’oca. Asciuga il tutto con phon e diffusore e sei pronta per la tua serata.come fare onde senza piastra

Come fare i capelli mossi con le trecce

Non c’è niente di più efficace che dormire con le trecce per delle super onde naturali. È il classico rimedio che richiede davvero poco tempo: basta fare due, tre, quattro trecce, a seconda dell’effetto voluto, prima di andare a dormire per svegliarsi con beach wave di grande effetto.

come fare onde senza piastra

Come fare i capelli mossi con la ciambella

Procurati una di quelle ciambelle di spugna per creare lo chignon. A capelli asciutti, legali in una coda alta che infilerai nella ciambella. Dividi così la coda in 2 ciocche e inizia ad arrotolare la prima attorno alla ciambella, infilandola come se fosse un nastro. Procedi così con l’altra ciocca. Tieni in posa il tutto per un paio d’ore (ma se riesci anche di più) e poi sciogli i capelli. Otterrai un mosso naturale molto elegante e chic!

come fare onde senza piastra

Come fare i capelli mossi col calzino

Sembrerà strano ma anche i calzini possono essere utilizzati per un effetto onde sui tuoi capelli. Taglia la punta della calza, realizza una coda molto alta e inseriscila nel calzino; arrotola il calzino su se stesso a partire dalle lunghezze fino a formare il classico chignon attorcigliato. Poi vai a letto e appena sveglia, sciogli il tutto.

come fare onde senza piastra

Scrivi un commento

1000

Chi è Andre Agassi: biografia, carriera e vita privata del tennista

Festa della mamma: tante idee per regali da acquistare online

Leggi anche
  • Capelli castani con riflessi biondi scelti dalle starCapelli castani con riflessi biondi: tutti gli hair look delle star

    Lasciatevi ispirare dalle star che hanno sfoggiato chiome castane vivacizzate da pennellate biondo miele, rosso rame o caramello.

  • Balayage rosso: come si fa?Balayage rosso per illuminare la chioma: come si fa?

    Se siete alla ricerca di un metodo per schiarire i vostri capelli, ma non volete tingerli completamente la soluzione è il balayage: ecco come si fa.

  • olio di jojoba sui capelli a cosa serveOlio di jojoba capelli: a cosa serve e come utilizzarlo

    L’olio di jojoba rende la chioma più morbida e brillante rinforzando la struttura del capello, ma può essere usato anche per forfora e secchezza.

  • Acconciatura semiraccolto con trecce e foulardAcconciatura semiraccolto con trecce e foulard: come realizzarla?

    Tra le acconciature più trendy e originali del momento a cui incorporare il foulard c’è il semiraccolto realizzato con una o più trecce.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.