Belen, la D’Urso, la Cipriani, le Veline: cos’Š sexy in tv?

Il termine “sexy” Š fortemente soggettivo, si sa. Pu• indicare mille cose diverse, a seconda dell’interlocutore. Su internet ne si fa ampio – e spesso ingiustificato – uso: si appioppa la dicitura sexy a qualsiasi foto o video in cui viene mostrata anche solo lontanamente dell’epidermide nuda, di solito per accalappiare l’utenza, e si tende a strumentalizzare eventi e personaggi indicando alla gente cosa Š sexy e cosa non lo Š, come se i nostri gusti dovessero costantemente piegarsi ad astruse logiche di marketing.

Se devo essere sincero, a me quest’andazzo ha un po’ stufato. Non tutto quel che ci viene presentato come “sexy” lo Š davvero, in particolare in televisione. Vorrei dunque sottoporvi una mia piccola “Classifica delle Cose che secondo me Sono o Non Sono Sexy in Tv“. Puramente soggettiva, ovviamente.

Le attuali Veline di Striscia = Graziose pupazzette politicizzate. Lo sono ma fingono di non esserlo e se glielo fai notare negano e ti deridono.

Hanno ragione quando affermano di non considerarsi strumenti sexy: tutto ci• che ha un secondo fine, come loro, non Š sexy.

Paola Cortellesi = Quando una persona unisce bravura, simpatia e grazia, non c’Š altro da dire a parte “si”.

Belen Rodriguez = “S” con la condizionale del cheppalle. Un “sexy” inflazionatissimo. Lo facessero notare meno, ‘sto fatto (la sexy Belen, quant’Š sexy Belen, le nuove sexy foto di Belen), risalterebbe di pi— e darebbe molto meno fastidio.

Francesca Piccinini = C’Š stato un periodo in cui ce l’han menata a strafogo con la Piccinini super sex-symbol. Dicano quel che vogliono, per me non lo Š. Ha un bel fisico, ok, ma mica Š sufficiente. Eppoi sfido io che ha un bel corpo: il 90% delle sportive lo ha.

Brachino & Giorgino = Detti cos, sembrano due dei sette nani. Non so quanto queste mie valutazioni siano corrette, ma ogni volta che Brachino o Giorgino venivano definiti sex-symbol mi scappava da ridere. Classici esempi di personaggi che la tv ti dice esser sexy, ma che poi vai a chiedere in giro e – sorpresa! – non lo sono.

Luca Zingaretti = A quanto pare lui invece piace a molte rappresentanti del gentil sesso. Non so bene perchŠ, forse per la pelata o per quell’aria da masculo, ma Montalbano acchiappa (basti vedere la donna che ha al fianco, Luisa Ranieri). Buon per lui.

Tessa Gelisio in Pianeta Mare = Trovo abbia pi— sex-appeal miss Gelisio, settimanalmente alle prese con sgombri e spigole, che una qualsiasi papigirl raccomandata. Questione di naturalezza. E di freschezza.

Le giornaliste dei tigg = Rappresentano il sogno erotico (neanche tanto segreto) di torme d’italiani. Alcune, non lo nego, possiedono un certo je-ne-sais-quoi che cattura l’attenzione, tipo Barbara Serra. Sul web si svolgono persino dei campionati dedicati a quelle che pi— stimolano certe fantasie.

Deanna Orienti e i due giovani cuochi di “Bianco & Nero” = In questo programma, in onda sul canale Alice (Sky), c’Š una poderosa carica erotica latente. Sar… per via del casto bacio che lei promette al vincitore d’ogni puntata, ma l’atmosfera crepita di licenziose ambiguit…. Basta osservarli: imbarazzi a g•g•, tentennamenti, risatine, sorrisini… manca poco che si zompino addosso e consumino tra i filetti di pollo e i pomodori pachino.

A Sua Immagine = Qui, al contrario, di carica erotica neanche a parlarne. Quando presentava Suor Bianchetti, per•, son certo galleggiassero un’infinit… di pensieri impuri appena sotto il pelo dell’acqua (santa).

Padre Georg Ganswein = Rimaniamo in clerical-zone con il segretario di Benedetto XVI, a quanto pare oggetto del desiderio di numerose peccatrici e/o nostalgiche di Uccelli di Rovo. Col passare degli anni, ahiloro, sta completando la mutazione da “ammazza che figo!” a “dicci chi Š il colpevole, Don Matteo!“.

Barbara D’Urso = Mbah. Per me Faccettacontrita sfrutta spesso quell’eros grossolano, ostentato, quasi villano, che ti viene sbattuto in faccia e che non puoi evitare. Una sensualit… esibita a forza, come un trofeo: “Guardatemi, guardate quanto so’ bbona“. E alŠ con ‘ste tette sempre in mezzo. Una stentorea imposizione, pi— che un velato suggerimento.

  Il Nongiovane di MTV = L’antisesso per antonomasia tra i teenager anni ’90. Le telefonate in cui le fan ormonose gli gridavano “Francyyy sei un figoooo!!!” mettevano i brividi.

Francesca Cipriani a Trasformat = NO. Mai. In nessun caso.

Shania Twain nel video “Man! I feel like a woman” = Mi chiedessero “cos‘Š sexy per te?”, probabilmente citerei questo videoclip. Lei ha una carica erotica clamorosa, e l’intero girato sprizza concupiscenza. Il gesto a mio avviso pi— sensuale arriva a 02.30: quando fa passare le dita sulla tesa del cilindro e lancia quello sguardo, uuh, il sangue ribolle.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uman e le rivelazioni “shock”: realt… o finzione? Le ipotesi

L’Alzheimer in storielle dello Speciale Tg1, programma di m

Leggi anche
  • fabrizio corona incidente stradaleFabrizio Corona, incidente stradale sull’A1: “Bene, ma non benissimo”

    Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1 con la fidanzata Sara Barbieri: come stanno?

  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

Contents.media