Alessandra Amoroso bullizzata sui social: fan annunciano “provvedimenti”

Alessandra Amoroso bullizzata sui social: la sua Big Family annuncia provvedimenti.

Negli ultimi mesi, Alessandra Amoroso è finita più volte al centro della polemica. A dare il via a quello che oggi appare come un vero e proprio bullismo è stato un autografo negato ad un fan. La Big Family dell’artista, alla luce dell’ultimo gestaccio nei suoi confronti, annuncia dei provvedimenti. 

Alessandra Amoroso bullizzata sui social

A partire dalla famosa storia dell’autografo negato ad oggi, Alessandra Amoroso è stata sommersa di insulti, critiche e minacce di morte. Come se non bastasse, negli ultimi giorni è diventato virale su TikTok un audio che storpia il testo della canzone Camera 209. Il brano, invece che dire “Mi sveglio ancora truccata“, recita: “Mi sveglio ancora cac*ta“. La frase, grazie ai magheggi della tecnologia, sembra pronunciata proprio dalla Amoroso. Questo ennesimo atto di bullismo nei confronti di Alessandra ha spinto la sua Big Family a prendere dei provvedimenti. 

La decisione della Big Family di Alessandra Amoroso

La Big Family ha annunciato via social che segnaleranno tutte le persone che stanno facendo bullismo nei confronti di Alessandra. I fan hanno sottolineato: 

“Ci teniamo a precisare che non ci stiamo mobilitando per i meme e le parodie, ma per cose ben più serie come: le minacce di morte e violenza, le caricature a scopo denigratorio, l’augurio di malattie, l’amorosofobia. Questo sì che è cyberbullismo”.

La Amoroso, in tutto ciò, ha preferito restare in silenzio, lasciando carta bianca alla sua fandom. 

I fan in difesa di Alessandra Amoroso

Quasi tutti i fan sono d’accordo con la Big Family. E’ inammissibile che Alessandra, da mesi a questa parte, sia oggetto di bullismo. Per cosa poi? Per un autografo negato? No, non si tratta di questo, visto che la Amoroso ha più volte spiegato il motivo per cui non ha concesso la firma al seguace. Sembra di essere arrivati ad una vera e propria “amorosofobia“, che merita di essere fermata il prima possibile. 

Scritto da Fabrizia Volponi

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com