Viso stanco e invecchiato: cinque rimedi beauty utili ed efficaci

Scopriamo insieme rimedi utili per prendersi cura del proprio viso stanco e invecchiato.

Scopriamo insieme rimedi utili per prendersi cura del proprio viso stanco e invecchiato. Qualche consiglio beauty per occuparsi del proprio viso, quando qualche segno di stanchezza e invecchiamento inizia a farsi sentire.

Viso stanco, invecchiato e pelle che cede? Cause e consigli

La cura del proprio viso deve sempre essere al primo posto nella beauty routine quotidiana di una donna, soprattutto quando i segni della stanchezza, dell’invecchiamento e della pelle che cede iniziano a farsi sentire e vedere. Viso stanco, sguardo spento e borse accentuate sotto gli occhi, possono tradire stanchezza e invecchiamento, ma possono anche essere contrastati. Ci sono dei piccoli consigli che possono essere seguiti per assicurarsi di nascondere al meglio la propria stanchezza, almeno per quanto riguarda l’aspetto del proprio volto. È importante idratarsi, bevendo molta acqua e consumando molta frutta e verdura fresca, per avere anche una buona dose di vitamine e sali minerali extra. Ovviamente, è molto importante anche andare a dormire presto e riposarsi per tutte le ore necessarie. Il tempo che passa e segni sul viso possono fare paura e ricordare alle donne che la pelle giovane ed elastica non tornerà. Nonostante la forza di gravità non dia scampo alla pelle, nessuna dovrebbe mai arrendersi. Prima di tutto è importante accettare i cambiamenti e i segni del tempo che si notano allo specchio, ricordando sempre di prendersi cura della propria pelle con prodotti specifici ed efficaci, iniziando presto. Ovviamente una sostanza miracolosa non esiste, per cui è opportuno avere costanza per ottenere risultati positivi, per questo viene consigliato di iniziare molto presto, quando ancora non si pensa all’invecchiamento. Inoltre, la pelle del viso deve essere sempre allenata e manovrata, per ottenere qualche ottimo risultato, senza avere una bacchetta magica che consente di tornare indietro nel tempo.

Viso stanco e invecchiato: 5 consigli beauty

Un viso stanco e invecchiato può rendere una donna un po’ più insicura, ma prendendosi cura della propria pelle l’effetto che si può ottenere può essere ben diverso. Ci sono tanti modi per contrastare i segni di stanchezza e invecchiamento sul viso. Tra questi troviamo:

  • Acqua fredda: è l’ideale per sgonfiare e rassodare il visto. È importante eseguire almeno 5 getti e proseguire applicando bustine di camomilla raffreddate sugli occhi per calmare l’infiammazione. Si può anche decidere di usare una mascherina in gel freddo;
  • Collirio: per rendere gli occhi più giovani e meno stanchi e per evitare che si secchino, è possibile vaporizzare sul viso dell’acqua di rose e magari utilizzare anche un ottimo collirio che riesca ad idratarli;
  • Massaggi: per rendere il viso più giovane e meno stanco, sicuramente qualche massaggio tonificante potrebbe essere davvero l’ideale. Il viso deve essere massaggiato con dei roll facciali di quarzo rosa o di metallo, da tenere in frigorifero. Si parte dal centro della fronte per poi arrivare alle orecchie e dalle sopracciglia alle tempie, per una decina di volte. Consente anche di far assorbire meglio le creme anti-age e idratanti usate per il viso;
  • Trucco illuminante: per nascondere i segni sul viso usate un correttore illuminante, insistendo sulla parte alta delle sopracciglia per alzare lo sguardo. Per alzare gli zigomi e dare maggiore volume al viso potete usare una pennellata di blush rosato sulle gote. Questo trucco può aiutare a nascondere i segni di stanchezza sul viso;
  • Beauty routine notte: prima di andare a dormire è importante struccarsi sempre accuratamente e applicare una maschera rigenerante da notte che renderà la pelle più piena e luminosa al risveglio.
Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com