Twitcom: ecco come diventare autore di una fiction tv scrivendo su Web

Come si diventa autore di fiction di successo?

Il ventinovenne Justin Halpern è riuscito a farsi notare dalla CBS scrivendo semplicemente aforismi su Twitter!

Il celebre network televisivo ha deciso infatti di acquistare i diritti di "Shit my dad says" per farne una sit-com.

Ecco alcune battute riportate in questa pagina di Salvatore Ditaranto's Blog: non faranno scompisciare dalle risate, ma bisogna pur contestualizzarle in una sceneggiatura brillante…

Sui capelli del figlio:

«Sembra che due scoiattoli, pronti per fornicare, siano passati sulle vostre teste»

Sul cibo scaduto: «Come posso saperlo? Mangiatelo. Se vi sentite male, vuol dire che non era buono. Ma che pensate che io abbia gli occhi come un microscopio?»

Sui gusti estetici del figlio: «Quella donna era bella…Fuori dalla tua portata? Figlio.

Lascia alle donne stabilire se non vogliono venire a letto con te. Non farlo tu per loro»

In attesa di vedere la Twitcom, ecco il link a Shit my dad says (Merda mio padre dice)

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Polito scappa da Annozero: “Parla come mangi” traduce il suo j’accuse contro Marco Travaglio

Mediaset vince la causa con Youtube: stop ai video del Grande Fratello (inclusi quelli hot)

Leggi anche
  • IncastratiIncastrati: trama, cast e regia

    Ficarra e Picone sono approdati su Netflix con una comedy, Incastrati, disponibile in esclusiva sulla piattaforma.

  • il-cacciatore-3Il cacciatore 3: trama, cast ed episodi

    Il cacciatore è una serie televisiva trasmessa su Rai 2 . Vediamo tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

  • valerio-apreaValerio Aprea: chi è, Boris, teatro, compagna, film, famiglia

    Famigerato attore originario di Roma, Valerio Aprea ha raggiunto l’apice della notorietà grazie alla serie TV Boris. Approfondiamo la sua carriera.

  • francesco-sciannaChi è Francesco Scianna: fidanzata, film, moglie, altezza

    Nel 2009 Francesco Scianna diventò ufficialmente noto al grande pubblico con il film Baarìa, diretto da Giuseppe Tornatore. Vediamo biografia e carrie

Contents.media