Tisana rilassante: proprietà e benefici del moon milk

Novità sulle tisane rilassanti che ci mettono al riparo da ansie e stress, ne abbiamo? Ma certo, ecco una tisana "lunare" apposta per voi!!

Lavoro, studio, famiglia, traffico: tutte fonti di ansia e stress. La vita quotidiana ci porta a dover far fronte a diversi impegni e quindi come possiamo prenderci qualche minuto per noi in tranquillità? Una sana coccola prima di andare a letto, calda e rilassante come una tisana naturale, può essere un primo ed importante passo verso il benessere.

L’ultima novità in materia di infusi è quello del Moon Milk! Se volete scoprire di cosa si tratti e avete un estremo bisogno di “coccole pre ninna”, ecco qui tutte le informazioni utili!

Tisana rilassante

Quando ci sono quelle giornate che mettono a dura prova i nostri nervi, una tisana rilassante può sicuramente rappresentare un momento di pausa dal vortice giornaliero di impegni e stress. In commercio ormai, se ne trovano di tutti i gusti e le tipologie: dalla più classica camomilla, agli infusi di erbe miscelate.

Advertisements

Le tisane possono essere sostanzialmente di due tipi: quelle in bustina e quelle in foglie (o frutti). Dunque, quale è meglio scegliere? Per le più precise e puriste, avvalersi dell’erborista di fiducia su consigli e combinazioni a seconda delle esigenze, è sempre un ottimo elemento. Comunque, qualsiasi tisana compriate, i tempi di preparazione sono abbastanza rapidi, parliamo di circa cinque minuti!

Come si prepara una tisana? Beh se si tratta delle bustine già confezionate, basta lasciare in infusione la bustina in una tazza di acqua calda fumante, coprendola per far sì che le proprietà restino all’interno della tisana.

Al contrario, se avete a disposizione le foglie ed i frutti, dovrete far bollire il tutto per uno o due minuti, lasciar riposare per altrettanto tempo e poi filtrarla nella tazza grazie ad un apposito colino.

Moon Milk

Ultimamente, si sente parlare spesso di una tisana rilassante davvero speciale e all’ultimo grido: parliamo del Moon Milk (il latte lunare)!… ma cos’è esattamente questo infuso? Fa parte della folta schiera dei rimedi naturali contro l’insonnia, a cui ormai molte persone ricorrono.

Innanzitutto bisogna specificare che in Italia, questo “latte di luna”, è praticamente sconosciuto. In realtà non si tratta di una vera e propria tisana ma di una bevanda rilassante a base di latte, spezie e miele.

Moon Milk benefici

La ricetta del Moon Milk è davvero di semplice realizzazione e si può utilizzare sia latte vaccino che quello di mandorla. Basta aggiungere un cucchiaio di cannella in polvere, un pizzico di zafferano, noce moscata e pepe nero, due di cardamomo e ginseng indiano.

Bisogna mescolare tutto e poi aggiungere un cucchiaino di olio di cocco e portare tutto a cottura per circa otto minuti. Tolto dal fuoco e lasciato riposare, all’infuso va aggiunto il miele ed il vostro Moon Milk sarà pronto!

Ne potrete trarre diversi benefici tra cui: calmante del sistema nervoso, stimolante del sonno, aiuta la digestione e la circolazione sanguigna (queste ultime due funzioni infatti, agiscono sulla regolarità del sonno).

Scritto da Claudia D'Agostino
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Meditazione per principianti: tecniche e benefici

Fabrizio Frizzi: Gianfranco D’Angelo respinto in chiesa

Leggi anche
  • come fare a casa i suffumigi (1)Come fare a casa i suffumigi: consigli utili

    Come fare a casa i suffumigi permette di liberare le vie respiratorie e contrastare i malanni tipici di stagione.

  • stress stagionaleStress stagionale: come superarlo con metodi naturali

    Lo stress stagionale porta a vivere momenti difficili, ma alcuni rimedi naturali sono la giusta soluzione per superarlo.

  • metabolismoMetabolismo: i problemi e che dieta seguire

    Il metabolismo è una parte importante dell’organismo ai fini del dimagrimento e della perdita di peso in eccesso.

  • 
    Loading...
  • glutei perfettiGlutei perfetti: come fare con dieta ed esercizi

    Per avere glutei perfetti, una dieta ipocalorica e una attività fisica costante sono sicuramente la mossa giusta.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.