Spalliera svedese: modelli ed esercizi

La spalliera svedese è un attrezzo che aiuta a migliorare alcuni problemi della colonna vertebrale.

Chi frequenta spesso la palestra sicuramente l’ha già vista e usata. Si tratta della spalliera svedese, un attrezzo ginnico con il quale è possibile fare tanti esercizi per tenersi in forma. Ecco quali attività praticare e i modelli migliori che si trovano in commercio.

Spalliera svedese: esercizi

Un attrezzo ginnico inventato nell’Ottocento da Henrik Ling e che si usa ancora oggi in diversi campi proprio per i benefici e vantaggi che apporta. Si usa per tantissime funzioni: rafforzare i muscoli, a scopo terapeutico, migliora la postura e allevia i dolori, oltre a prevenire artrite o scoliosi. Sono tantissimi gli esercizi che potete fare con questo strumento e ottenere un buon rapporto psicofisico proprio perché risulta utile in vari campi.

La spalliera svedese è uno strumento ginnico molto più utile di quanto si possa pensare. Inoltre, in un primo momento, veniva usata per alleviare i disturbi allo scheletro, la colonna o anche i muscoli. Oggi si usa soprattutto in campo pedagogico per migliorare la postura dei giovani e prevenire un problema che colpisce molti di loro, ovvero la scoliosi e adottare uno stile di vita che sia il più possibile sereno.

Si possono alternare esercizi di ginnastica posturale e correttiva a quelli di allungamento muscolare. Si consiglia sempre, al momento dell’esecuzione dei vari esercizi, di eseguirli con un esperto del settore in modo da evitare lesioni e infortuni seri. Uno dei primi esercizi per approcciarsi alla spalliera svedese è il seguente:

  • Le mani devono essere all’altezza delle spalle con le braccia a 90° rispetto al tronco
  • Salite il primo gradino piegando le gambe e portando il bacino ai talloni
  • Tornate poi alla posizione di partenza.

Questo esercizio permette di migliorare la postura e correggere alcuni disturbi che possono colpire i giovani. Per i problemi di lordosi lombare:

  • Le piante dei piedi sul pavimento di poco distanti dalla spalliera
  • Afferratela tenendo le braccia in alto
  • Allungate il corpo verso il basso.

Spalliera svedese: modelli

Un attrezzo ginnico presente in molte scuole e palestre che aiuta a migliorare la postura, correggere alcuni difetti della colonna vertebrale, come la scoliosi o la lordosi lombare. Chi si approccia per la prima volta a questo attrezzo si rende conto di quanti modelli esistano in commercio.

Solitamente i modelli di stampo classico hanno tutti una forma piatta con un tipo di scala a pioli che si appende alla parete. I pioli possono essere medi, bassi e alti. Oltre al modello classico, in commercio si trova la spalliera svedese curva, quindi perfetta per la colonna vertebrale e per coloro che soffrono di dolori intensi dovuti alla schiena.

In commercio si trovano anche modelli mini di spalliera svedese per chi ha uno spazio ridotto e sono l’ideale per i bambini. Uno dei modelli maggiormente diffusi, per chi vuole un modello da tenere in casa ed esercitarsi, è sicuramente la spalliera svedese a una campata. Chi ama allenarsi in compagnia, può optare per il modello doppio, noto anche come a due campate.

Alcune tipologie di spalliera svedese differiscono anche per i materiali: dall’acciaio al ferro al legno, quello maggiormente consigliato e diffuso nelle palestre. Solitamente si usa legno di acero, abete oppure faggio, quello maggiormente resistente e solido.

Spalliera svedese Amazon

Per chi è intenzionato a comprare un attrezzo ginnico del genere per allenarsi a casa e migliorare alcuni problemi, sul sito di Amazon si possono trovare diverse tipologie d spalliera svedese approfittando di varie promozioni. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con alcune descrizioni tra quelli maggiormente apprezzati e ordinati dagli utenti del noto e-commerce.

1)Spalliera svedese regolamentare

Un modello realizzato in faggio evaporato a una campata con sbalzo nella parte superiore e pioli a forma ovoidale. Perfetta per chi vuole allenarsi in casa proprio come in palestra. Molto resistente e solido, anche grazie al materiale. Ha uno sbalzo nella parte superiore composto da un piolo sporgente e rientrante. Nella confezione sono presenti gli attacchi in acciaio per fissarla alla parete.

2)NiroSport Fit Top M1

Una spalliera adatta per l’allenamento dei bambini realizzata in materiali di ottima qualità che non sono inquinanti o nocivi per l’ambiente. Molto sicura e testata, oltre a essere facile da installare. Include la barra di sollevamento, la rete da arrampicata, l’imbragatura in modo da eseguire più di 100 esercizi. Le barre si fissano con bloccaggio tra il soffitto e il pavimento. Disponibile in vari colori: giallo, rosso, arancione, verde, blu, ecc.

3)Costway Spalliera palestra

Un modello in legno di pino massello con le parti metalliche che sono inossidabili. La superficie è liscia e resiste all’umidità. La spalliera si può fissare al muro e va bene per allenarsi ovunque. Si possono eseguire vari esercizi per aumentare la forza addominale. Ha 10 gradini e una capacità di carico fino a 130 kg. Ideale per l’allenamento di fitness.

Oltre alla spalliera svedese, sono tantissimi gli attrezzi per la vostra palestra in casa.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Jeans bianchi, come abbinarli al meglio: gli outfit da provare

Pulizia del viso fai da te: come farla a casa in pochi passaggi

Leggi anche
  • fitness a casaFitness a casa: quali strumenti e attrezzi utilizzare

    Creare un vero e proprio angolo per fare fitness a casa è possibile, con i giusti attrezzi ginnici che aiutano a potenziare i muscoli.

  • esercizi a casaEsercizi a casa: quali fare e i migliori attrezzi

    Gli esercizi a casa aiutano ad avere un fisico sano e snello avvalendosi anche di attrezzi utili.

  • tapis roulantTapis roulant: come allenarsi a casa in modo ottimale

    Per mantenersi in forma, anche stando a casa, il tapis roulant è sicuramente l’attrezzo che non può mancare.

  • 
    Loading...
  • esercizi per glutei bassiEsercizi glutei bassi: i migliori per rassodare il lato b

    Gli sercizi per glutei bassi donano un lato B sodo e tonico.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.