Shari Dahmer: chi è la matrigna di Jeffrey Dahmer

Shari Dahmer è stata la matrigna di Jeffrey Dahmer e colei che, insieme al padre, ha sempre presenziato durante il processo: oggi ha 81 anni

La nuova serie Netflix dedicata all’assassino Jeffrey Dahmer sta continuando a fare discutere il mondo intero. Il pubblico che ha visto la serie è alla continua ricerca di risposte rispetto alle lacune che la serie, diretta da Ryan Murphy, lascia consapevolmente in sospeso.

Tra i protagonisti della serie, però, oltre a Dahmer in persona, compaiono anche alcuni membri della sua famiglia, come il padre e la matrigna del ragazzo, Shari Dahmer: che cosa sappiamo di lei e che fine ha fatto?

Chi è Shari Dahmer?

Shari Dahmer è la donna che Lionel Dahmer, padre di Jeffrey, ha sposato nel 1978, quando il giovane aveva 18 anni. Lionel aveva divorziato dalla moglie, Joyce Flint, una donna dall’indole ipocondriaca molto accentuata.

Poiché il tribunale ordinò a Lionel Dahmer di mantenere il possesso della casa in cui viveva la famiglia fino all’insediamento definitivo, egli doveva vivere lì in totale solitudine; fu proprio da quella casa che Sheri e l’uomo di incontrarono per la prima volta.

Sahri è apparsa nel documentario sulla Oxygen del 2017, Dahmer On Dahmer, dove ha parlato di come è stato incontrare Jeffrey per la prima volta:

Quello che volevo fare, e quello che la maggior parte delle persone voleva fare, era fargli da madre. Era solo vulnerabile; anche se non sono stata la sua matrigna per tutta la vita, come madre quelle cose le senti.

Non è stato facile per Shari Dahmer vivere quella vita e quella situazione famigliare; aveva recepito il disagio di Jeffrey e sapeva che lui stesso non aveva piacere che i suoi amici sapessero che i suoi genitori avevano divorziato: se ne vergognava ed era palesemente imbarazzato dalla situazione.

Sono diverse le parole che Shari Dahmer ha dichiarato nel corso degli anni successivi la cattura di Dahmer; in alcune interviste ha dichiarato che subito dopo l'”addio” della madre lui si sentiva molto solo e fu proprio in seguito a quell’episodio che cominciò a compiere quei terribili omicidi.

Oggi Shari Dahmer avrebbe 81 anni e vivrebbe ancora con Lionel Dahmer, a Siviglia, Ohio. In una recente intervista la donna avrebbe dichiarato che tutto ciò che provava per suo figlio non era simpatia, bensì empatia, ma nonostante questo lei e il marito sono stati costantemente con Jeffrey durante tutto il processo. Shari Dahmer era solita fare visita a Jeffrey mentre era in carcere, fino a quando il collega detenuto insieme a lui non lo ha ucciso.

Sono orgogliosa del mio nome. L’ho usato nel mondo degli affari e lo uso ancora. Non ho motivo di negare chi sono, non abbiamo fatto nulla di male.

Oggi la coppia Dahmer vive insieme e non ha figli; Shari Dahmer avrebbe mantenuto un buon rapporto anche con il fratello minore di Jeffrey, David.

Una vita non facile quella di Shari Dahmer che, inevitabilmente, sarà sempre “marchiata” dall’ombra oscura di una storia ancora oggi intrisa di orrore, angoscia e follia.

La serie-tv che racconta la storia di Jeffrey Dahmer

In Dahmer – Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer Shari Dahmer è interpretata dall’attrice Molly Ringwald, che è riuscita in modo alquanto impeccabile a vestirne i panni.

La serie è disponibile su Netflix dal 21 settembre 2022.

Scritto da Marta Mancosu

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com