Sanificatore portatile: come funziona e quale scegliere

Il sanificatore portatile permette di uccidere gemri e batteri.

Con l’emergenza del Coronavirus, oltre alle mani, bisogna anche sanificare altri oggetti come chiavi, occhiali, oltre ad anelli, ecc. Per farlo, il sanificatore portatile è la soluzione ideale in quanto si tratta di un apparecchio che permette di eliminare virus e batteri che sono dannosi. Ecco il modello migliore e quale scegliere tra i tanti che si trovano in commercio.

Sanificatore portatile

Con l’emergenza della pandemia e del Coronavirus, lavarsi le mani è diventato di fondamentale importanza. Oltre alle mani, bisogna anche sanificare qualsiasi cosa che si tocchi, quali smartphone, chiavi, ma anche orologi, compreso le mascherine da indossare ogni volta che si esce di casa. Un sanificatore portatile può rivelarsi uno strumento indispensabile.

Un apparecchio che permette, in pochissimo tempo, di uccidere germi e batteri che sono nocivi grazie alla luce a raggi ultra violetti. Basta mettere all’interno il cellulare o altri oggetti simili in modo da sanificarli e sterilizzarli. Utile anche come diffusore per l’aromaterapia. Oltre a pulire, sanifica, e si ricarica.

Sanificatore portatile: utilizzi

Dal momento che i germi e batteri sono presenti un po’ ovunque e rischiano di creare malesseri e varie allergie, la soluzione ideale è un sanificatore portatile. Un apparecchio che permette di sanificare gli ambienti sia privati, ma anche pubblici, come attività commerciali quali ristoranti, uffici postali, centri di bellezza, ecc.

Oltre a indossare la mascherina per proteggersi dal virus, è anche importante sanificare il vestiario, oggetti, chiavi, occhiali, ecc. che sono spesso ricchi di germi e batteri. Per questa ragione, la tecnologia viene in aiuto grazie a un prodotto quale il sanificatore portatile a raggi ultra violetti dotato di lampada ed emissioni di ozono che disinfettano le scarpe sia dall’interno che l’esterno senza rilasciare cattivi odori.

In questo modo è possibile uccidere più del 99% dei batteri. Uno strumento molto usato nelle sale da bowling per sanificare le scarpe a noleggio dei giocatori. Ci sono poi apparecchi che permettono di sanificare e sterilizzare oggetti quali chiavi, occhiali, anelli e anche braccialetti.

Il miglior sanificatore portatile

In commercio sono diversi i modelli di sanificatore portatile che possono migliorare la qualità dell’aria e degli ambienti di casa, ma il migliore, in base al parere di esperti e consumatori, è sicuramente Zero Germ. Si tratta di un sanificatore portatile a raggi ultra violetti che disinfetta a 360° e in pochissimo tempo uccidendo più del 99% di germi e batteri che possono essere nocivi.

In base ad alcuni studi e test clinici effettuati, è emerso che un apparecchio come il cellulare che tutti possiedono, contiene tantissimi germi e batteri che, in una ipotetica classifica, superano di molto sia la tavoletta del water che la suola delle scarpe. Per questa ragione, risulta fondamentale igienizzarli e sanificarli nel modo migliore possibile.

Zero germ permette proprio di sanificarli e renderli accessibile senza problemi o sostanze chimiche che possano danneggiarli. Un apparecchio utile per l’igiene di qualsiasi articolo dal momento che rimuove germi e batteri, oltre a prevenire il manifestarsi di determinate malattie e patologie. Uno strumento che sfrutta la luce dei raggi ultra violetti per distruggere gli acidi nucleici nei microrganismi e nel DNA in modo che non siano più in grado di svolgere le normali funzioni cellulari vitali. Grazie a questa potenza, i batteri e germi sono uccisi. Per questo è definito attualmente come il miglior sanificatore portatile del momento. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine

Permette d’igienizzare qualsiasi cosa in soli tre minuti: dal telefono cellulare, sino ai giocattoli dei bambini, le mascherine, ma anche i gioielli, gli accessori per il trucco, le chiavi e moltissimo altro. Si caratterizza per due lampade ultra violette ai lati, che hanno una intensità che equivale a circa 48 lampade. Dispone anche di due porte USB per caricare il telefono nel momento stesso in cui viene disinfettato.

Realizzato con materiali sicuri e che non creano problemi di nessun tipo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 79,90 € per un apparecchio invece di 129 € con spedizione gratuita e la possibilità di usufruire di altre offerte. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cibi che fanno ingrassare: l’elenco e abitudini da evitare

Come usare i bagni pubblici: i consigli da seguire

Leggi anche
  • Come combattere l'acne sul visoCome combattere l’acne sul viso: i consigli

    Avete provato di tutto contro l’acne? Qui di seguito qualche rimedio naturale ed efficace per combatterlo.

  • incubi e sonno agitato rimediIncubi e sonno agitato: i rimedi per dormire meglio

    Incubi di notte per cui non riuscite a dormire? Qui di seguito i consigli e i rimedi per migliorare la situazione.

  • quante ore bisogna dormire a notteQuante ore bisogna dormire a notte: i consigli

    Sapete già quante ore bisogna dormire per sentirsi realmente bene e riposati? Qui di seguito la risposta.

  • 
    Loading...
  • karma cos'èKarma: cos’è e come applicarlo nella vita di tutti i giorni

    Ci credete nel Karma? Se ne sente parlare molto spesso ma non tutti sanno che cos’è. Qui di seguito la spiegazione.

Contents.media