Notizie.it logo

Riccardo Fogli: “Mia moglie impazzita dal dolore”

Riccardo Fogli

Riccardo Fogli, ospite di Maurizio Costanzo, ha dichiarato di voler "far piangere" chi ha tentato di distruggere la sua famiglia.

Riccardo Fogli ha deciso di parlare per la prima volta in maniera estesa e personale della vicenda che lo ha visto coinvolto durante la propria partecipazione all’Isola dei Famosi. Il cantante ha voluto denunciare ancora una volta la leggerezza con cui è stata data in televisione la notizia di un presunto tradimento di sua moglie e di come questo abbia completamente distrutto la serenità della sua famiglia.

Riccardo Fogli: “Un attacco demente”

Quando Riccardo Fogli ha deciso di partecipare all’Isola dei Famosi non credeva di certo che lo stress maggiore sarebbe derivato dalla messa in discussione del suo rapporto con la moglie Karin. La pessima sorpresa è arrivata in diretta televisiva nel momento in cui gli è stato comunicato che, secondo quanto sostenuto da Fabrizio Corona, sua moglie lo tradiva in maniera stabile con un amico di famiglia.

Da quel momento la permanenza di Riccardo Fogli in Honduras è stata praticamente un inferno: le già difficili condizioni fisiche dell’attempato concorrente, infatti, sono state peggiorate da una disastrosa situazione emotiva che lo ha messo a dura prova.

Paradossalmente, ha spiegato Fogli nel suo lungo intervento al Maurizio Costanzo Show, proprio la fame e la solitudine gli hanno permesso di tenere il dolore sotto controllo, mentre sua moglie Karin ha passato un periodo orribile a causa di quello che il cantante ha definito un “attacco demente” portato alla sua famiglia dall’ex re dei paparazzi soltanto per ottenere il solito quarto d’ora di celebrità.

Karin sola e addolorata

Dal racconto di Riccardo Fogli emerge in maniera chiarissima che la vera vittima di tutta la vicenda è stata la moglie Karin, la quale non ha saputo far fronte a una serie di attacchi che l’hanno ridotta emotivamente in ginocchio.

Come hanno potuto vedere i telespettatori, Karin ha chiesto di volare in Honduras per incontrare Riccardo e riabbracciarlo. Quel momento così commovente è stato in grado di stemperare qualsiasi tensione, ma l’incubo è continuato nel momento in cui il naufrago è tornato in Italia.

“Non ho fatto che piangere”

Fogli ha spiegato che fin dal momento del suo rientro a casa è stato travolto da un turbine di nuova sofferenza, al centro del quale insieme a lui c’era di nuovo Karin. Fortunatamente a un certo punto l’uomo ha trovato la forza di reagire e di prendere in mano la situazione:

Piangevo. Poi ho detto: ‘Da domani basta piangere, forse qualcun altro deve piangere al posto mio’. Bisognerebbe evitare queste cose perché impazzisci dal dolore.

Appare chiarissimo, dalla parole pronunciate dal cantante durante la trasmissione, che la famiglia Fogli sia decisa a chiedere danni morali a Fabrizio Corona, procedendo per vie legali nel momento in cui Fabrizio uscirà dal carcere o anche mentre sarà ancora a San Vittore.

In tutto questo è corsa per qualche tempo la notizia che il presunto amante di Karin era pronto a rilasciare un’intervista e a far circolare un proprio servizio fotografico professionale.

All’improvviso si è persa completamente traccia del servizio fotografico così come delle dichiarazioni dell’uomo, segno che qualcuno deve aver fatto pressione su di lui.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche