Pilates Matwork: cos’è e i benefici che apporta al corpo

Postura corretta, pancia piatta, muscoli tonici, fisico scolpito: questi sono solo alcuni dei benefici degli esercizi del Pilates Matwork.

Cos’è il Pilates Matwork? Quando parliamo di Pilates Matwork siamo portati a pensare che si tratti di un altro modo di chiamare il Pilates. In realtà, si tratta di uno specifico programma di esercizi che si praticano utilizzando tappetini e piccoli attrezzi.

Postura corretta, pancia piatta, muscoli tonici, fisico scolpito: questi sono solo alcuni dei benefici del Pilates Matwork, che mette in movimento tutti i muscoli del tuo corpo, tonificandoli.

Cos’è il Pilates Matwork?

Il metodo Pilates è una tecnica di allenamento sviluppata nel 900 da Joseph Hubertus Pilates. Gli esercizi inclusi nel cosiddetto metodo Pilates sono molteplici e possono essere eseguiti con degli specifici macchinari ideati da Joseph Hubertus Pilates, con piccoli attrezzi o a corpo libero.

Il Pilates Matwork è una specifica tecnica di allenamento che comprende esercizi svolti a corpo libero su un tappetino. Non si tratta, quindi, di un sistema alternativo al metodo Pilates che tutti conosciamo, ma di una tecnica che va a integrare gli esercizi svolti tradizionalmente con vari attrezzi o macchinari.

Svolto a corpo libero o con piccoli attrezzi, il Matwork permette di allenare i muscoli posturali e di correggere la colonna vertebrale.

L’obiettivo è quello di favorire un maggior equilibrio del corpo e di aumentare il supporto della muscolatura alla colonna vertebrale.

Esercizi per tonificare i muscoli e migliorare l’equilibrio

Il Pilates Matwork è un ottimo allenamento da svolgere anche nel salotto di casa, senza bisogno di andare in palestra. La sua pratica consiste in una serie di esercizi da effettuarsi su tappetini (“mat” appunto) o altri piccoli attrezzi quali:

  • fitball: ideale per tonificare i muscoli, stabilizzare il baricentro e migliorare l’equilibrio;
  • bande elastiche: ottime per sviluppare la resistenza di gambe e braccia;
  • Magic circle: specifico per l’allenamento di braccia e gambe;
  • Foam roller: utile per correggere ed allineare la colonna vertebrale e riequilibrare tutto il corpo.

Ogni movimento è pensato appositamente per mettere in moto ogni muscolo del corpo, anche quelli che non pensavate di avere, coordinando i due principi base del pilates: il movimento e la respirazione.

I benefici del Pilates Matwork

I vantaggi del Pilates Matwork riguardano principalmente il miglioramento della tonicità muscolare e della postura a sostegno della colonna vertebrale. Questa tecnica di allenamento permette, inoltre, di migliorare in generale l’equilibrio del corpo e di rafforzare il core e quindi il baricentro.

Il Pilates Matwork allunga e modella i muscoli. Per questo, oltre ai benefici che si possono ottenere per la salute del nostro fisico, ci sono una serie di miglioramenti estetici che ne sono la diretta conseguenza. Tra questi il tanto desiderato ventre piatto e addominali scolpiti, oltre a una generale tonificazione muscolare e rafforzamento del fisico. Questi specifici esercizi permettono anche di acquisire una maggiore coordinazione dei movimenti del corpo e di accrescere il proprio senso di stabilità.

Il Pilates Matwork aumentando la forza e la resistenza muscolare, favorisce l’elasticità delle articolazioni e contribuisce a ridurre dolori alla schiena e alla cervicale.

A questi benefici fisici si aggiungono infine quelli mentali. Il controllo della respirazione richiesto durante gli esercizi di Pilates permette di ridurre efficacemente ansia e stress, aumentando la capacità di concentrazione.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • calcio femminileLa crescita vertiginosa del calcio femminile: verso Parigi 2024

    Sono sempre di più gli investimenti nel progetto di crescita del calcio femminile in modo da affiancare economicamente il già presente supporto mediatico.

  • Sara SimeoniSara Simeoni: chi è l’ex atleta record del salto in alto

    Ha 69 anni ed è stata una delle migliori atlete dello sport italiano: chi è Sara Simeoni, record del salto in alto e vincitrice di ben 72 medaglie?

  • palomino positivo al dopingAtalanta, Palomino positivo al doping: fallito il test di Nado Italia

    Palomino positivo al doping: il calciatore di origini argentine non ha superato il test antidoping a sorpresa condotto da Nado Italia.

  • Sydney McLaughlinRecord incredibile dell’americana Sydney McLaughlin sui 400 metri ostacoli ai Mondiali di atletica

    L’atleta Usa già Oro a Tokyo ha fatto segnare praticamente un tempo degno dei 400 metri, ma non a ostacoli, piani: record assurdo ai Mondiali di atletica

Contentsads.com