Chi è Martin Sheen: vita dell’attore statunitense

Martin Sheen si è fatto conoscere attraverso il noto film "Apocalypse Now" di Francis Ford Coppola per ottenere poi sempre più successo.

Con numerosi premi a provare il suo talento, Martin Sheen si è fatto ricordare per avuto alcuni ruoli memorabili nella storia del cinema americano. Scopriamo la storia della sua vita e la strada che lo ha portato al successo. 

Chi è Martin Sheen

Martin Sheen, pseudonimo di Ramón Antonio Gerardo Estévez (Dayton, 3 agosto 1940), è un attore statunitense. Cresce in Ohio insieme alla grande famiglia composta dai genitori, due sorelle e ben nove fratelli e scopre fin da piccolo numerose tradizioni della Galizia e l’Irlanda per via dell’origine di mamma e papà. 

Chi è Martin Sheen

Si appassiona presto al mondo della recitazione che non viene però accolto con entusiasmo dal padre e così, una volta cresciuto, prende in prestito i soldi da un sacerdote a lui vicino e decide di partire per New York. Qui fonda la sua compagnia teatrale con cui riesce ad ottenere parti importanti, come la prima al Broadway Theatre in “La signora amava le rose”. 

La carriera di Martin Sheen

Riesce poi gradualmente ad inserirsi anche nel mondo del cinema prendendo parte nel 1973 a “La rabbia giovane” pellicola a cui partecipa anche Sissy Spacek.

Riceve appena un anno dopo la sua prima nomination per il premio Emmy come miglior attore per la parte di Eddie Slovik in “The Execution of Private Slovik”. Attraverso questo film si fa notare da Francis Ford Coppola che lo sceglie come protagonista di “Apocalypse Now”. 

Chi è Martin Sheen

Con questo progetto raggiunge grande notorietà anche se la sua salute ne risente molto per via dell’abuso di alcolici e la quantità spropositata di sigarette fumate nel corso delle riprese. Sono numerosi i progetti di successo a cui prende parte successivamente tra cui “Prova a prendermi” di Steven Spielberg e “The Departed” di Martin Scorsese.

Martin Sheen tra politica in tv e nella vita

Durante il corso della sua carriera decide anche di dedicarsi allo studio iscrivendosi all’università con la volontà di seguire le lezioni affermando: 

“Non ho mai frequentato l’università da ragazzo e adesso, a 65 anni, non vedo l’ora di cominciare”.

Chi è Martin Sheen

Inoltre si dimostra fortemente appassionato di politica sia per via di un interesse personale, che per una serie di progetti cinematografici. Ha infatti interpretato il presidente Kennedy in una miniserie dedicata a lui e ha preso parte alla nota serie tv “West Wing – Tutti gli uomini del Presidente”. Oltre alle parti cinematografiche combatte attivamente, anche facendosi arrestare, per sostenere alcune delle cause in cui crede. 

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • peter gomez chi e carrieraPeter Gomez: chi è il giornalista e conduttore

    Peter Gomez è il direttore del quotidiano Il Fatto Quotidiano. Cosa conosciamo del giornalista?

  • Bruno ArenaBruno Arena: tutto sul comico de I Fichi d’India

    Bruno Arena, storico comico del duo I fichi d’India, ha fatto breccia nel cuore dell’Italia con le sue performance comiche in compagnia del collega Max

  • NetflixNetflix: tutti i titoli in scadenza a ottobre 2022

    Per alcuni dei titoli nel catalogo di Netflix il tempo sta decisamente scadendo. Vediamo cosa sarà rimosso a ottobre… e cosa vedere subito quindi!

  • Veera KinnunenVeera Kinnunen: chi è la ballerina di Ballando con le Stelle

    Veera Kinnunen, 36 anni, è la ballerina svedese che ha vinto più titoli in assoluto: torna nel 2022 come Maestra a Ballando con le Stelle.

Contents.media