Chi è Steven Spielberg: vita privata e curiosità sul regista

Steven Spielberg è uno dei più grandi registi di Hollywood che ha spaziato dal genere fantascientifico a quello drammatico: la carriera e la vita privata.

Steven Spielberg è un regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Considerato uno dei registi più importanti del cinema internazionale, grazie a lui esistono film quali “E.T. l’extraterrestre”, “Jurassic Park” e “Salvate il soldato Ryan”. Inoltre è una delle persone più ricche di Hollywood ed ha vinto due premi Oscar.

Steven Spielberg

Il regista Steven Spielberg è nato a Cincinnati il 18 dicembre 1946 da una famiglia ebrea. Sin dall’infanzia si appassiona al cinema e inizia a girare dei cortometraggi in famiglia con una 8 mm. Durante l’adolescenza sente la mancanza del padre e subisce episodi di bullismo razziale:

Avevo paura di andare a scuola, di tornare a casa da solo e di incontrare nuovi coetanei, perché temevo che seguissero le teste calde che mi disprezzavano e passandomi accanto gridavano sporco ebreo.

Nel 1964 produce il lungometraggio fantascientifico “Firelight”, proiettato in una sala cinematografica. Decide di studiare cinema nella University of Southern California ma viene respinto all’esame di ammissione: ripiega quindi sulla facoltà di Lingua e letteratura inglese. Nel 1968 realizza “Amblin”, primo cortometraggio professionale che attira le attenzioni della Universal Pictures con la quale ottiene un contratto di sette anni. Dirige quindi vari film, show e serie televisive. Nel 1971 dirige “Duel”, un film che diviene una vera e propria leggenda con il tempo.

Il successo presso il grande pubblico arriva però con il thriller “Lo squalo”. Negli anni ’80 è alla regia del film d’avventura “I predatori dell’arca perduta” che segna la nascita del personaggio di Indiana Jones e il film di fantascienza “E.T. l’extra-terrestre“.Un grande successo di Spielberg sarà “Jurassic Park”del 1993, seguito nello stesso anno da “Schindler’s List” grazie al quale vince il suo primo Premio Oscar alla regia.

Il secondo Oscar arriverà con “Salvate il soldato Ryan” nel 1998.

Vita privata

Il regista Steven Spielberg ha sposato nel 1985 l’attrice Amy Irving. Dal loro matrimonio è nato Max Samuel nel 1985. I due divorziano però nel 1989. Il secondo matrimonio di Spielberg è quello con l’attrice Kate Capshaw che viene celebrato nel 1991. Ha avuto da lei altri tre figli: Sasha nel 1990; Sawyer, classe 1992 e Destry nel 1996. Ha inoltre adottato Theo, Mikaela e Jessica Capshaw, figlia di un precedente matrimonio della moglie Kate.

Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Al Bano, prime parole dopo la morte di mamma Jolanda: “Dolore immenso”

Chi è Brad Pitt: quello che non sai sull’attore statunitense

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.