Grave lutto per la criminologa Roberta Bruzzone: “Non era permissivo, ma…”

Grave lutto per Roberta Bruzzone, che ha appena perso il padre.

Grave lutto per la criminologa Roberta Bruzzone. L’annuncio commovente sui social.

Lutto per Roberta Bruzzone: “Non era permissivo, ma…”

Grave lutto per la nota criminologa e psicologa Roberta Bruzzone, che piange la scomparsa dell’adorato padre, Domenico. Sui social è stata la stessa Roberta Bruzzone a dare la notizia con un post: “Ciao Pa… grazie di tutto”. Nel post anche una foto che la ritrae in compagnia del padre durante una cena. Tanti sono stati i messaggi di cordoglio e vicinanza nei confronti di Roberta in questo momento così difficile.

Lo scorso anno, durante una ospitata al programma “Oggi è un altro giorno“, Roberta Bruzzone aveva ricevuto un videomessaggio da parte dei genitori. Il padre le aveva detto: “ti voglio bene e ti seguo sempre“, mentre la madre: “sono molto orgogliosa di te, vai avanti così. Da piccola sei sempre stata una bimba furba, intelligente, vivace. Non ti scappava niente, eri intraprendente, capivi tutto al volo e volevi sempre sapere la verità.” Dopo il videomessaggio, queste sono state le parole della nota criminologa: “proprio non me lo aspettavo di vedere i miei genitori, tra l’altro mio padre ha passato anche un brutto periodo. Ha subito l’asportazione di una parte della gamba per via di una condizione di salute non buona. E’ stato un periodo abbastanza complesso. Ci sentivamo tutti i giorni, ho cercato di dargli supporto e di calmarlo. perché lui è come me, non facilissimo da gestire. Faceva parte della Polizia provinciale, si occupava di contrasto al bracconaggio. Lui mi ha insegnato tanto. Mi ha insegnato a tenere testa alle situazioni peggiori perché con lui era un duello continuo. E’ stato il mio alter ego, siamo entrati spesso in contrasto. Però quel contrasto che ti aiuta a capire chi sei. Non era molto permissivo, ma mi ha insegnato a stare al mondo. Glielo sto dicendo adesso, del resto lui è la prima volta che mi dice che mi vuole bene e quindi siamo uno a uno. Lui non è una persona molto espansiva.”

Roberta Bruzzone e il marito: “è molto diverso da mio padre”

Roberta Bruzzone è sposata dal 2017 con il funzionario di Polizia Massimo Marino. Serena Bertone aveva chiesto a Roberta se c’era qualcosa di Massimo in suo padre, visto appunto che lavorava anche lui nella Polizia. Roberta aveva risposto così: “cosa ho trovato in Massimo di papà? Niente! Mio padre è una persona diversa da Massimo sotto tanti profili ma non cercavo un altro padre, io un padre ce l’ho avuto. Ho avuto un padre che c’era davvero.” Poi Roberta ha parlato così del marito: “nella coppia la complicità è determinante. Quest’anno sono otto anni che stiamo insieme e non sono pochi. Sono stati anni molto intensi. Lui è stato due anni in Afghanistan. Però siamo innamorati come all’inizio. La parte passionale, anche un pò burrascosa, non scema.”

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Pax Jolie contro Brad Pitt: “Hai reso la vita un inferno”

Suki Waterhouse è incinta: Robert Pattinson diventerà papà per la prima volta

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com