L’italiano medio? Si stupisce che a luglio faccia caldo e ama i “telegiornali balneari”

Quando arriva l'estate puntualmente i telegiornali si riempiono di servizi sul caldo, sul mare e sulle spiagge, sull'afa nelle città, sull'alimentazione giusta da seguire, sull'aria condizionata, sui litri di acqua da bere al giorno e via di seguito, in un tormentone che dura tutta una stagione e che si ripete di anno in anno (tanto che sovente viene il sospetto che almeno parte delle cronache siano riciclate, in fondo nei mesi estivi sempre caldo fa e i vecchi servizi risulterebbero indistinguibili dai nuovi).

Su questa attenzione spropositata dei telegiornali per il caldo – che appare come la notizia più stupida del mondo: che vuoi che faccia a luglio, che nevichi? – ironizzano da una vita giornalisti, critici televisivi e comici (a proposito: leggetevi questo divertente post di Eleonora Bianchini), senza però riuscire a provocare il minimo effetto sulle scalette dei notiziari. Insomma, i direttori dei tg continuano imperterriti a comunicarci in tutte le salse che fa caldo e a intervistare persone che dicono che fa caldo.

Il perché di tanta insistenza è presto detto: alla gente, allo spettatore che sta davanti al piccolo schermo, questo tipo di servizi piace più di tutto il resto. L'ha rivelato ieri un sondaggio dell'Istituto Piepoli mostrato su Sky Tg24: alla domanda su quale notizia avesse colpito maggiormente la loro attenzione – tra i trecento arresti della 'ndrangheta, lo scandalo P3, la crisi economica e altri temi – gli italiani hanno risposto in maggioranza "il caldo".

Insomma, il telespettatore medio è stupito dal fatto che faccia caldo a luglio. Ora, torniamo al solito discorso: va bene biasimare la scarsa qualità dell'informazione e il cinismo degli autori televisivi, ma con un pubblico così che volete fare? È pure troppo se ogni tanto si riesce a proporre qualcosa di un po' più elevato del Grande fratello. Comunque, ho degli scoop clamorosi per gli appassionati dei telegiornali balneari: in autunno cadono le foglie, d'inverno fa freddo e in primavera le piante fioriscono. Forte vero?

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il mondo di Jeff Dunham e la libert… di satira

Zahia Dehar, le foto hot e le sexy bugie

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media