Le Jenner presentano una collezione per PacSun

Kendall e Kylie Jenner sono tra le sorelle più influenti del mondo dello spettacolo.

Le sorelle Jenner hanno milioni di seguaci sui loro social network.

Qualsiasi evento a cui partecipano diventa di successo.

Le aziende di moda le amano e loro lo sanno.

Lo scorso gennaio è stato annunciato che le sorelle Jenner avrebbero collaborato con PacSun, per realizzare una nuova collezione: “Solstizio d’estate”.

Ma soltanto in questi giorni è stato possibile vedere le foto della campagna pubblicitaria.

Per il secondo anno di fila, Kendall e Kylie hanno collaborato con la casa di moda per la realizzazione di una collezione di abbigliamento in stile retrò, ispirato da anni 70.

La collezione sarà disponibile nei negozi e online sul sito Web della ditta dal 5 giugno.

Poi si aspetta il video promozionale della campagna estiva di PacSun.

In questa collezione troverete pantaloncini bordati con pizzo, abiti hippy, mini dress , gonne aderenti , o tute fresche e giovanili.

Tutti i capi sono caratterizzati da uno stile sensuale che li caratterizza.

Le Jenner hanno affermato che tutti i capi sono stati creati singolarmente, ma che è stato molto facile unirli nella collezione.

Inoltre i prezzi saranno accessibili. Le cifre spaziano dai 17 € agli 80 €.

Ad esempio è possibile rovare abiti a 35 € e pantaloncini a 40 €.

Sono già molte le grandi firme che le vogliono come loro testimonial.

Tra le più recenti, ad aver collaborarto con loro, è da citare Topshop.

Per il brand, le due sorelle hanno creato una linea di costumi da bagno di stile sportivo e casual, in cui predominano i colori fluo.

Le Jenner li hanno indossati e hanno messo delle loro foto su Instagram.

In breve, queste due giovani sembrano aver creato un impero.

Sono diventate due vere imprenditrici che riescono intutto quello che fanno.

Hanno realizzato una linea di gioielli, di borse e di scarpe e persino un libro da collezione.

Dobbiamo solo aspettare per vedere che altre sorprese hanno in serbo per il futuro.

Immagini: Youtube, diciassette

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com