Laura Torrisi, la “moglie bellissima” e nuda di Pieraccioni

In questi giorni Leonardo Pieraccioni è ovunque. Il paladino del cinepanettone, quello che preferisce scontrarsi con Boldi e con De Sica piuttosto che sfoderare un film comico, il regista, attore, produttore, sceneggiatore, comparsa, tecnico delle luci, che lavora tutto l’anno per un unico film natalizio che ha sempre lo stesso pubblico, gli stessi incassi, la stessa trama, gli stessi personaggi, gli stessi attori (tranne la gnocca di turno, che stavolta è Laura Torrisi – ma c’è anche lo gnocco ne “La moglie bellissima“, e si chiama Gabriel Garko -), il toscano che riesce a proporci sempre lo stesso sconvolgente finale, insomma, proprio lui, ieri sera era al Tg5 per un’altra marchetta promozionale.

Dopo averlo visto a Che tempo che fa con Fabio Fazio, ieri sera ha dato il meglio di sè. Anzi, a dare il meglio questa volta è stata Laura Torrisi, ex del Grande Fratello, abituata a recitare alla grande già ai tempi del reality (vi ricorda niente la foto qui a lato?).

Ecco cosa è successo nel servizio (non ne sono sicuro, ma giurerei su una prestigiosa firma come quella di Anna Praderio, giornalista cinematografica che nella sua vita non ha mai avuto la sfiga di beccarsi un film penoso: è tutto bello nel suo mondo fatato).

Leonardo Pieraccioni fa il simpatico davanti al microfono, prendendo in giro Laura Torrisi (originale, ). Dopo qualche domanda sul film si passa al tema del nudo di Laura Torrisi. La risposta della ragazza prodigio alla domanda, originalissima anche questa, “Lo faresti mai un calendario nuda?” è un pezzo di storia.

Ma nooo, mi hanno già chiesto di farlo almeno tre volte, mi sono sempre rifiutata. Sarà il mio carattere del sud che mi blocca.

Mentre Laura parla, sullo schermo passano spezzoni del film “La moglie bellissima“. Come ben saprete la Torrisi, nel capolavoro di Pieraccioni, è alle prese con un calendario. E’ nuda per metà film, in tanga e topless. C’è anche il “backstage” del suo “calendario cinematografico”, perchè è proprio sul set che si innamora di Garko il fotografo. E’ nuda, sempre nuda. Ma il calendario no, non lo vuol fare per colpa di quell’anima terrona.

Quanto credibilità campeggia nel tuo spirito Laura. Per fortuna che il servizio si è concluso con un parziale ravvedimento. Dopo la sequela di stronzate sul calendario che non hai mai fatto ti sei resa conto dell’errore.

Effettivamente nel film non è che ho nascosto molto di me.

Tutto questo, per la Praderio, è molto bello. Grazie Anna, grazie Laura, grazie Leonardo. E grazie a tutti voi, che anche quest’anno sarete lì in sala, nello stesso posto, con lo stesso pacchetto di pop corn e la stessa Coca Cola, a ridere come matti. Proprio come l’anno scorso. Ho sempre invidiato chi si diverte con poco.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Luttazzi vs Ferrara vs Benedetto XVI, capitolo secondo: cos’Š la satira?

TIRannide

Leggi anche
  • default featured image 1200x900Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1: “Bene, ma non benissimo”

    Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1 con la fidanzata Sara Barbieri: come stanno?

  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

Contents.media