La vita bugiarda degli adulti: i luoghi

La vita bugiarda degli adulti è una serie tv di Netflix basata sulla storia di Elena Ferrante. Scopriamo i luoghi della serie.

La vita bugiarda degli adulti è una serie tv di Netflix basata sulla storia di Elena Ferrante, che parla di Giovanna Trada, del passaggio dall’infanzia all’adolescenza e del rapporto con la zia Vittoria, una persona un po’ particolare.

La vita bugiarda degli adulti: dove è stata girata

Nelle ultime settimane c’è stata grande attesa per vedere sullo schermo la storia di Giovanna Trada, del suo passaggio dall’infanzia all’adolescenza e del suo rapporto con la zia Vittoria. Una storia scritta da Elena Ferrante. La vita bugiarda degli adulti è disponibile su Netflix e racconta il percorso di crescita della protagoniste, affascinata dalla sua zia molto particolare. Il regista Edoardo De Angelis si è attenuto al testo originale e alla sceneggiatura scritta con la stessa Elena Ferrante, con Francesco Piccolo e Laura Paolucci.

La serie è girata a Napoli, una città che orienta e disorienta, accoglie e respinge, ascolta e perdona, sempre in grado di essere una vera protagonista, piena di mistero e di contrasti, amata e odiata, ma sempre bellissima. La casa dove vive Giovanna con il padre Andrea e la madre nella è situata nella municipalità Vomero-Arenella, con un balcone con vista su via San Giacomo dei Capri, a Rione Alto. Dalla finestra della sua camera la ragazza vede il ponte di San Giacomo dei Capri, costruito negli anni Ottanta per facilitare il traffico del Rione Alto, rimasto interrotto e mai completato.

La serie è ambientata negli anni Novanta.

I luoghi de La vita bugiarda degli adulti

La zia di Giovanna, Vittoria, abita in una casa che mostra un contesto difficile, con abitazioni simili a capanne traballanti. Si trova nel quartiere del Pianto, a Poggioreale. Un’altra location del set è il Rione Luzzatti, diventato famoso per la trilogia de L’Amica Geniale. Si tratta della prima delle periferie di Napoli, nonostante non sia così lontana dalla centralissima Piazza Garibaldi. Vicino anche il Centro Direzionale, dove c’è il nuovo Palazzo di Giustizia, con il carcere e il cimitero di Poggioreale. La scenografia di Carmine Guarino è davvero perfetta, proprio come le scelte dell’arredatrice d’interni Iole Autero, che riescono a mostrare quel periodo storico nel basso e nell’alto napoletano. Gli amici di famiglia Mariano e Costanza, con le figlie Angela e Ida, abitano in una villa sul mare a Posillipo, uno dei posti più belli e incantevoli di Napoli. Nelle puntate della serie tv vengono mostrate le famose 13 rampe di Sant’Antonio a Posillipo, la Terrazza e la vista meravigliosa, davvero mozzafiato, sulla città, tra la Mergellina e il Vesuvio, fino a Castel San Martino. La vita bugiarda degli adulti ha indubbiamente un’altra vera protagonista, ovvero la città di Napoli. Una città da cartolina, piena di bellezza e di paesaggi che tolgono il fiato, ma nello stesso tempo vera, autentica, anche nella sua brutalità e nei suoi aspetti più negativi. Basterà guardarla per farvi venire voglia di visitare quei luoghi per la prima volta oppure di tornarci al più presto. Perché Napoli, così come viene mostrata nella serie, non smette mai di stupire.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Tutte le volte che ci siamo innamoratiNetflix, Tutte le volte che ci siamo innamorati: il cast

    Su Netflix sta per uscire una nuova serie tv spagnola, molto romantica, dal titolo Tutte le volte che ci siamo innamorati. Scopriamo il cast.

  • Tutte le volte che ci siamo innamoratiTutte le volte che ci siamo innamorati: quando esce su Netflix?

    Tutte le volte che ci siamo innamorati sta arrivando su Netflix, nel periodo più romantico dell’anno.

  • True Spirit NetflixTrue Spirit: la vera storia di Jessica Watson sbarca su Netflix

    La storia della giovane velista Jessica Watson è raccontata nel nuovo film original Netflix True Spirit, disponibile in piattaforma dal 3 febbraio 2023

  • Stromboli filmDalla paura all’amore: trama e cast del nuovo film Netflix

    Il nuovo film Dalla paura all’amore (Stromboli), approda su Netflix a partire dal 3 febbraio 2023: emozionante e intensa, farà riflettere anche il pubblico

Contentsads.com