Iphone o Samsung: caratteristiche e differenze

Samsung e Apple, quali sono gli ultimi modelli in commercio? Dovrei comprare un cellulare Iphone o un Samsung? Definiamo le caratteristiche e le differenze tecniche tra gli ultimi modelli delle due aziende

Lo smartphone è lo strumento che più di tutti, ha cambiato completamente la comunicazione e le modalità di trasmissione di files e documenti, creando un’apertura al mondo virtuale senza precedenti. Negli anni ’90 era la scandinava Nokia a farla da padrone mentre adesso, le due migliori aziende sul mercato sono l’americanissima Apple con i suoi Iphone e la sua rivale più temibile, la sudcoreana Samsung.

Entrambe le aziende lanciano spesso nuovi esemplari sempre più aggiornati e ipersensibili perciò spesso ci chiediamo quali siano gli ultimi modelli presenti ora in commercio e soprattutto: dovrei comprare un Iphone o un Samsung?

Iphone

Possiamo considerarla come una mega famiglia di smartphone di ultima generazione, prodotti dalla Apple i quali garantiscono prestazioni di alto livello e tantissime funzioni, anche per quanto riguarda il mondo multimediale. Il primissimo Iphone fu presentato dal celeberrimo e geniale Steve Jobs, nell’ormai lontano 2007 e da quel momento in poi per la Apple è stata tutta una corsa all’innovazione.

Advertisements

Dagli Stati Uniti, gli smartphone della Apple si sono diffusi in tutto il mondo con un enorme successo grazie alla loro qualità di sistema e nella grafica. L’apice del successo di questi telefoni cellulari, si ebbe con l’introduzione dei nuovi modelli 3G i quali dopo solo tre giorni dall’uscita nei negozi hanno raggiunto la quota di un milione di vendite.

Intorno al mondo Iphone, la casa madre ha creato un universo di articoli ed applicazioni che possono essere compatibili solamente con i propri sistemi così, chi possiede uno dei loro cellulari, è costretto ad utilizzare esclusivamente i prodotti targati Apple.

Basti pensare al sito ITunes e cioè il sito dell’azienda produttrice, necessario per scaricare musica sul vostro smartphone (a pagamento). Oppure è sufficiente pensare all’Apple Store, un vero e proprio negozio online accessibile attraverso app e in cui è possibile scaricare applicazioni gratuite ed anche a pagamento. Nel caso in cui si dovesse rompere un componente esterno come il caricabatterie? Trovarne uno compatibile è pressochè impossibile proprio perché l’Iphone esige componenti originali.

Schermo multitouch, tasto centrale home, tastini per il volume, sistema operativo IOS, sono solo alcune delle caratteristiche principali di questi smartphones.

Samsung

Gli smartphone della Samsung sono certamente il prodotto concorrente per eccellenza, per la Apple. L’azienda venne fondata del 1938 e passo dopo passo, ha conquistato sempre di più i favori del mercato. Sponsor di diverse manifestazioni sportive come le Paraolimpiadi o squadre calcistiche come il Chelsea, nel corso degli anni la Samsung ha saputo diversificare la propria gamma di prodotti, risultando essere vincente anche per quanto riguarda la vendita di dispositivi quali televisori ed altri devices.

Nel 2010 diventò la prima azienda mondiale nel settore tecnologico e nel 2014 presentò al mondo il primo televisore curvo TV UHD. Insomma, si può intuire che aziende iperattive e che sfornano decine di articoli all’anno come la Samsung, siano difficili da trovare!

Se per la Apple parliamo di Iphone, per la Samsung parliamo di Galaxy. I Galaxy a loro volta, si dividono in diverse “linee”: Galaxy J, Galaxy A, Galaxy S e Galaxy Note. In cosa si differenziano? Nella qualità (e quindi prezzo) complessiva. Partendo dal più economico J, si arriva all’S top di gamma mentre i Note, sono a metà strada tra uno smartphone ed un tablet. Per ora la linea Note è ferma a cosa di problemi di surriscaldamento della batteria. Anche nel caso dei cellulari Samsung parliamo di schermo multitouch, tasto Home centrale, tastini volume ma il sistema operativo è Android. I costi dei cellulari di questa azienda possono variare tra i 150 euro fino ad arrivare ai top di gamma sui 600 euro.

Ultimi modelli smartphone

Se il 2016 è stato un anno piuttosto piatto nel campo delle grandi innovazioni per gli smartphone, il 2017 sembra aver visto nuovi risvolti. Dando uno sguardo agli ultimi modelli di casa Samsung, troviamo: Samsung Galaxy A5 ed il Samsung Galaxy S8. L’A5 è uno smartphone appartenente alla fascia media di prodotto e può vantare un’ottima qualità costruttiva, un’ottima autonomia, un buon display, il sensore che permette di riconoscere le impronte digitali ed è un cellulare impermeabile. Unico contro, la fotocamera.

Il nuovissimo S8 ha rivoluzionato un po’ il concetto di display: ricurvo ai lati tanto da occupare tutta la parte anteriore dello smartphone e privo di tasti veri e propri, li ha solo touch. Inoltre è resistente alla polvere e all’acqua, è dotato di bluetooth 5.0, ricarica rapida e wireless. Contro: sensore digitale posto sotto la fotocamera (quindi scomodo) e rilevatore dell’iride non preciso ma soprattutto, il prezzo di questo articolo è sicuramente elevato, non adatto a tutte le tasche… caro ci costa il design!

Parlando degli ultimissimi modelli di smartphone della Apple, vediamo L’IphoneX e l’Iphone8. L’ X, che può essere considerato come un Iphone10, è sicuramente il miglior articolo dell’azienda al momento. Non ha tasti, ha il riconoscimento digitale, schermo molto grande che occupa la superficie anteriore del dispositivo, le sue prestazioni sono davvero innovative, speaker stereo e la ricarica è senza fili. Contro: mancanza di tasti veri e propri ed ovviamente…. il prezzo!!! L’ 8 è considerato, insieme all’ X e all’ 8Plus, il top di gamma. Ha gli stessi pro che abbiamo evidenziato nell’X ma mantenendo il tasto fisico Home. Contro: per la poca differenza di prezzo, conviene comprare un Iphone7 e le caratteristiche sono simili, risparmiando qualche centinaia di euro.

Differenze Tecniche

Individuare le differenze tecniche tra gli ultimi modelli di smartphone, Galaxy S8 e Iphone 8, significa individuare le caratteristiche dei prodotti più forti delle due aziende più presenti sul mercato. Il Galaxy S8 ha un display AMOLED da 5,8” con una risoluzione di 2960 x 1440 pixel. Il suo peso è di 155 gr e le sue dimensioni sono 148,9 x 68,1 x 8 mm. La Ram arriva fino a 4 GB espandibile con una micro SD. 12 Megapixel di fotocamera e capacità di registrare video in 4K. La durata della batteria non ha precedenti in tutta la storia degli smartphones. Il sistema Android, inoltre, sarà aggiornato dalla casa madre nei prossimi mesi per ulteriori estensioni. Prezzo: 829 euro nei negozi.

L’ Iphone 8 ha un display Retina IPS LCD, da 4.7″ con risoluzione superiore all’HD Ready da 1334×750 pixel (326 ppi), e 3D Touch rappresentato del tasto destro sulle applicazioni. Le dimensioni di questo Iphone sono di 138,4×67,3×7,3 mm per 148 gr di peso. La Ram non permette espansioni di memoria e, come per il Galxy, la fotocamera può vantare i suoi bei 12 Megapixel (oltre alla possibilità di registrare video in slow motion). La batteria può sopportare 40 ore di stand by e il sistema operativo IOS verrà nuovamente aggiornato a breve dalla Apple. Prezzo: 839 euro per la versione da 64 GB e 1009 euro per quello da 256 GB.

Scritto da Claudia D'Agostino
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Francesco Monte e Stefano De Martino ospiti al Maurizio Costanzo Show

Mara Venier si confessa: “anche io molestata”

Leggi anche
  • traduttore portatileTraduttore portatile: come funziona e i modelli

    Il traduttore portatile agevola la comunicazione nei paesi di lingua straniera.

  • Babylon traduttoreBabylon traduttore vocale: recensione, prova e testimonianze

    Babylon traduttore aiuta a comunicare in ben 14 lingue grazie alla traduzione simultanea.

  • smartwatch per bambiniSmartwatch per bambini: funzionalità e il miglior modello

    Lo smartwatch per bambini è uno strumento utile per il divertimento e la sicurezza dei piccoli.

  • 
    Loading...
  • kindle amazonKindle Amazon: guida ai nuovi modelli

    Il kindle Amazon permette di scaricare tantissimi libri in poco tempo.

Contents.media