Chi è Chiara Bazoli, la compagna del sindaco di Milano Beppe Sala

Chi è Chiara Bazoli: tutto quello che sappiamo sulla compagna del sindaco di Milano Beppe Sala. Tra i due ci sono 12 anni di differenza e tre figli.

Dopo ben tre matrimoni e conseguenti divorzi, dal 2018 accanto al sindaco di Milano, Beppe Sala, c’è una nuova compagna di 12 anni più giovane con cui le cose sembrano farsi davvero sempre più serie. Si chiama Chiara Bazoli. Ecco tutto quello che sappiamo sulla donna che sta facendo battere il cuore del primo cittadino in carica dal 2016.

Chi è Chiara Bazoli

Nata l’1 giugno del 1971, sotto il segno dei Gemelli, originaria di Brescia e figlia del noto banchiere ed ex presidente della banca Intesa San Paolo, Giovanni Bazoli. Chiara Bazoli si era già fatta notare nel dicembre del 2019, quando bellissima in un abito di Armani tempestato di pailettes dorate, aveva preso parte insieme al compagno Beppe Sala, alla prima della Scala di Milano.

Su di lei e quello che è stato il suo passato non sappiamo molto se non ciò che lo stesso sindaco della capitale lombarda ha raccontato in qualche intervista, come il loro primo incontro che ha fatto scattare il colpo di fulmine o il rapporto che c’è tra lo stesso Sala e i tre figli di lei.

chiara bazoli chi è

Il primo incontro

Galeotta fu l’Expo di Milano. Ebbene sì, perché il primo incontro tra la bresciana Chiara Bazoli e Beppe Sala risalirebbe proprio in quell’importante occasione, nell’ormai lontano 2015.

La Bazoli prese parte all’esposizione mondiale per la Fondazione Feltrinelli. Ma quello che doveva essere un semplice e fugace incontro di lavoro si trasformò letteralmente in un colpo di fulmine che da quel momento in poi li rese praticamente inseparabili.

La coppia però riuscì a mantenere il più stretto riserbo, probabilmente anche per preservare i figli della donna, e non uscì ufficialmente in pubblico fino al 2017. In quell’occasione infatti i due si mostrarono a cena insieme alle Gallerie d’Italia. Da lì si susseguirono diverse uscite pubbliche a cui presero parte insieme, ed immancabili eventi mondani, tra inaugurazioni e sfilate.

chiara bazoli chi è

Chiara Bazoli: figli

Come è noto, Beppe Sala non ha mai avuto figli da nessuno dei suoi precedenti matrimoni, con tutta probabilità ciò è dovuto anche a causa di un problema di salute che ha intaccato la vita del sindaco attorno ai 40 anni: il linfoma di Hodgkin, che ha curato con la chemioterapia. Un tumore, purtroppo, non del tutto estraneo alla sua famiglia di origine, poiché si tratta dello stesso che uccise il padre.

In più occasioni Sala si è dichiarato pentito di non aver pensato a congelare il seme per avere la possibilità di avere prole in futuro, ma ha imparato ad accettare la realtà, forse anche grazie al fatto che Chiara Bazoli ha già tre figli, con cui il sindaco è riuscito a costruire, con il giusto tempo, un buon rapporto. Per Beppe Sala, Chiara Bazoli sembrerebbe essere “quella giusta”, la donna che desiderava da tempo, anche se almeno per ora non si parla ancora di convivenza.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è IlMasseo: vita e carriera della star del web apparsa nel video di Fedez

Integratori anticellulite: ecco i più efficaci

Leggi anche
  • Jennifer Gates chi èChi è Jennifer Gates: vita privata e carriera della figlia di Bill Gates

    Jennifer Gates è la primogenita di Bill Gates e Melinda French Gates. Durante gli studi per specializzarsi in pediatria ha sposato il fantino Nayel Nassar.

  • the challenge film spazioThe Challenge: tutto sul film girato interamente nello spazio

    Il turismo spaziale è già una realtà e a questo sta per aggiungersi anche il cinema: The Challenge è il primo film girato nello spazio.

  • Chi era Umberto BoccioniChi era Umberto Boccioni: tutto sull’artista del XX secolo

    Storia di Umberto Boccioni, pittore e scultore del futurismo italiano del XX secolo.

  • serie tv simili a maidTre serie tv simili a Maid da vedere assolutamente

    Tre serie tv da vedere simili a Maid se questa ti ha conquistato.

Contents.media