Hair piercing: la nuova tendenza capelli per l’estate 2020

Volete vedervi diverse o arricchire la vostra acconciatura in maniera differente? Ecco l'hair piercing per capelli.

Si sa, i capelli, insieme al make up, sono l’accessorio più versatile e più amato da noi donne, quel tocco in più che cambia addirittura un look. Possiamo acconciarli come vogliamo, tenerli sciolti, legarli in una coda alta, bassa, in una treccia o con treccine piccole, farli mossi, ricci o lisci, lasciarli leggermente spettinati, legarli con un foulard, ecc.

Insomma, i capelli sono il nostro ingrediente segreto, quel mezzo tramite cui ci sentiamo più belle e presentabili, quindi risulta importante per noi sperimentare sempre nuove forme di hair styling arricchendo le nostre chiome con accessori e colore. Soprattutto in estate, sentiamo il bisogno di osare ancora di più ed ecco che per questa estate 2020 ci viene in aiuto un gioiello per capelli spettacolare, ovvero l’hair piercing. Di seguito che cos’è.

Hair piercing: il must have per i capelli per l’estate 2020

Tutti conosciamo i piercing da mettere su diverse parti del corpo o sulle orecchie, ma forse non tutte conoscono l’hair piercing. Un vero e proprio gioiello da indossare sui capelli per abbellire e arricchire chiome e acconciature. Trendy, minimal, chic e versatile, è diventato di super tendenza quest’anno ma in realtà le più attente se lo ricorderanno indossato a star e influencer durante i Coachella festival degli scorsi anni.

Ma innanzitutto di cosa si tratta? Si tratta di un piccolo anellino, che può essere semplice e lineare oppure impreziosito da un ciondolo o una perlina. Può essere ton sur ton o di colore a contrasto rispetto al ciondolo.

Le acconciature da provare

Altra domanda: è facile da indossare e con quali acconciature sta bene? La risposta è semplice: con tutto. Facile e veloce da indossare, si può abbinare a trecce, code alte o basse, treccine o con capelli sciolti.

In quest’ultimo caso, l’importante è che le ciocche siano larghe di circa due centimetri.

Però l’acconciatura più semplice da provare è il torchon: bisogna dividere i capelli in ciocche più piccole e attorcigliarle su se stesse. Una volta fatto il torchon, fissarle con degli elastici trasparenti e applicare gli hair piercing, facendo un po’ di pressione.

Infine, un buon consiglio è di non utilizzare l’hair piercing sui capelli appena lavati perché il rischio è che scivolino e non rimangano ben saldi alle diverse ciocche.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Frigorifero pulito e igienizzato: i consigli utili da seguire

Dimmi il giorno in cui sei nato e ti dirò chi sei e la tua personalità

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.