Francia, 20enne massacra la famiglia con fucile e katana: morti 3 bimbi

Un ragazzo di 20 anni ha massacrato la sua famiglia con fucile e katana, poi si è barricato in casa. La polizia lo ha ucciso.

Un ragazzo di 20 anni ha massacrato tutta la sua famiglia, compresi 3 bambini, usando un fucile e una katana. Il giovane si è barricato in casa, prima di essere ucciso dalla polizia.

Francia, 20enne massacra la famiglia con fucile e katana: morti 3 bimbi

Terribile tragedia nel villaggio di Douvres, Alpi Francesi, a 50 chilometri da Lione e ad un centinaio di chilometri da Ginevra. Un ragazzo di soli 20 anni ha massacrato tutta la sua famiglia, usando un fucile e una katana. Il giovane si è poi barricato in casa, fino a quando la polizia lo ha ucciso a colpi di pistola. Le forze speciali della polizia erano presenti sul posto da martedì sera, ma sono intervenute solo nella giornata di mercoledì, facendo irruzione nell’abitazione.

Christian Limousin, sindaco del paese, ha dichiarato che il 20enne ha ucciso cinque persone, tra cui tre bambini. Le identità non sono state rese note, ma un testimone ha dichiarato che il giovane lavorava per una catena di fast food.

L’intervento della polizia

Secondo le prime ricostruzioni, i negoziatori delle forze dell’ordine hanno cercato di parlare con il 20enne per tutta la notte, ma non hanno ricevuto risposte.

Nella mattinata di mercoledì hanno fatto irruzione in casa e hanno ucciso il ragazzo, che probabilmente ha fatto resistenza. Secondo il sindaco la famiglia viveva a Douvres dal luglio 2020 e avrebbe “iniziato a investire nel villaggio“. L’intero centro del paese è stato transennato.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media