Elizabeth Debicki: chi è l’attrice che interpreta Lady D

Elizabeth Debicki ha 32 anni e circa undici anni di carriera alle spalle; tra i suoi ultimi progetti vi è il ruolo importante di Lady D in The Crown

Sicuramente ve la ricorderete per la sua interpretazione ne Il grande Gatsby, ma Elizabeth Debicki, 32 anni, ha raccolto nei suoi dieci anni di carriera, numerose esperienze attoriali molto importanti.

Versatile e dalla bellezza unica, l’attrice ha vestito i panni di Lady Diana nella quinta stagione di The Crown: scopriamo insieme qualcosa in più su di lei e sulla sua vita.

Elizabeth Debicki: la vita dell’attrice francese

Elizabeth Debicki è nata a Parigi il 24 agosto 1990 sotto il segno della Vergine e attualmente ha 32 anni. Nata da padre polacco, madre australiana – entrambi ballerini – Debicki arriva in Australia all’età di 5 anni e cresce a Melbourne insieme alla sorella e al fratello minori. Inizialmente anche lei si interessa al ballo, spinta dalla passione di entrambi i genitori, ma poi passa alla recitazione, con una particolare attenzione al teatro.

Elizabeth Debicki: la carriera

Dopo diversi anni di studio, Debicki debutta sul grande schermo nel 2011 con il film australiano Tre uomini e una pecora, mentre nel maggio dello stesso anno Baz Luhmann la sceglie per entrare a fare parte del cast de Il grande Gatsby. Sarà proprio il ruolo in tale pellicola a conferirle un enorme successo; nei panni di Jordan Baker, Elizabeth Debicki dimostra una grande professionalità dietro la telecamera e un’eccellente capacità espressiva.

Non a caso, infatti, grazie alla sua interpretazione vince il AACTA Award per la categoria Migliore attrice non protagonista.

Nonostante il suo approdo al mondo del cinema, Debicki non abbandona il teatro, ma al contrario continua a coltivarlo, partecipando nel mese di giugno-luglio 2013 allo spettacolo Le serve di Jean Genet, insieme a Cate Blanchett e Isabelle Huppert.

Due anni dopo, nel 2016, l’attrice viene chiamata a ricoprire il suo primo ruolo da villain nel film Operazione U.N.C.L.E. diretto da Guy Ritchie, ma non solo. Entra nel cast di Macbeth, la pellicola di riadattamento cinematografico diretta da Justin Kruzel e compare anche nel film Everest di Baltasar Kormákur.

Dopo avere partecipato ad alcune serie-tv australiane e miniserie, Debicki recita anche nel film di successo Guardiani della Galassia Vol. 2 vestendo i panni di Ayesha: il successo fu incredibile. Nel 2018, poi, riceve grandi elogi da parte della critica per la sua performance nel film Widows – Eredità criminale, diretto da Steve McQueen. Insomma, la carriera di Elizabeth Debicki può definirsi un concentrato di soddisfazioni ed esperienze sempre più gratificanti.

Tra i suoi progetti più recenti vi è la parte che Christopher Nolan le concede per il film Tenet (2020), in cui Debicki interpreta Kat. È sempre appartenente al 2020 la notizia secondo cui l’attrice vestirà i panni di Lady Diana nelle ultime due stagioni della serie Netflix The Crown, uscite nel 2022.

Sapevate che Elizabeth Debicki è anche doppiatrice? Ebbene sì, nel corso della sua brillante carriera l’attrice ha provato a lanciarsi anche nel doppiaggio, prestando la propria voce per diversi film, tra cui: Valerian e la città dei mille pianeti (2017), Peter Rabbit (2018), Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga (2021), e per il corto Flopsy Turvy (2018).

Elizabeth Debicki è presente anche sui social: il suo profilo Instagram conta quasi 17mila follower per un totale di 90 post pubblicati, dei quali è solita essere la protagonista.

Non ci resta che vedere Debicki nei panni dell’immortale Lady D: la somiglianza, stando alle fotografie circolate sul web, è assolutamente incredibile.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com