Dieta contro il caldo: come dimagrire con i cibi di stagione

La dieta contro il caldo aiuta a sopportarlo grazie ad alcuni alimenti quali frutta e verdura da consumare.

Per sconfiggere il caldo, oltre ai soliti rimedi che sono consigliati dagli esperti del settore, è bene anche alimentarsi nel modo corretto. La dieta contro il caldo permette di stare in forma e, al tempo stesso, provare a sopportarlo. Ecco come fare e i cibi consigliati.

Dieta contro il caldo

Durante la stagione estiva, complice anche le alte temperature, è normale avere meno appetito. Si consiglia, per la dieta contro il caldo e riuscire a sopportarlo, di puntare ad alimenti e pasti leggeri. I pasti devono sempre essere i tre principali quali colazione, pranzo e cena, oltre a spuntino di metà mattina e merenda. La cosa importante è bere tantissimo proprio per compensare i liquidi che si perdono con il sudore e il calore.

Cercate di consumare tantissima acqua, possibilmente naturale e lontana dai pasti evitando le bevande troppo zuccherose che gonfiano e non aiutano a mantenere un fisico tonico e snello. Si consiglia di mangiare meno, ma senza eccedere nelle dosi e spesso durante l’arco della giornata. No a bevande troppo fredde e ricche di caffeina come il tè o la coca cola in quanto non fanno bene e si corre il rischio di andare incontro a una congestione.

La frutta di stagione è particolarmente consigliata in quanto ricca di minerali, vitamine e antiossidanti. Quindi, mangiatene in quantità, anche a colazione o come spuntino di metà mattina. I succhi di frutta, ma senza zuccheri aggiunti e le macedonie sono particolarmente consigliati e adatti per la dieta contro il caldo.

Al posto della carne, optate per il pesce. L’estate è la stagione ideale per le grigliate a base di questo alimento o consumarlo al cartoccio. Inoltre, è ricco di acido grassi polinsaturi e facilmente digeribile. Evitate la carne rossa e i salumi, optando per quella magra e bianca come il pollo che ha maggiori nutrienti proteici.

Dieta contro il caldo: i cibi consigliati

Per sconfiggere il caldo, bisogna partire dalla tavola concedendosi e consumando una alimentazione che sia sana e ben bilanciata al tempo stesso. Per la dieta contro il caldo, potete approfittare di tutti quegli alimenti tipici del periodo che sono ricchi di acqua e aiutano a patire meno l’afa. In un regime alimentare per combattere l’umidità e il calore, non può assolutamente mancare la frutta e la verdura.

Sono alimenti particolarmente indicati per preparare frullati, spremute, centrifugati, ma anche tantissime macedonie, oltre ovviamente a insalate, come quella di riso. La verdura è meglio consumarla cruda, in quanto molto più fresca, disseta e sazia, oltre a contenere tantissimi nutrienti di cui il corpo ha maggiormente bisogno.

Quindi, via libera a insalate a base di carote, cetrioli, fagioli, ma anche peperoni, zucchine, radicchio e rucola. Si consiglia di consumare la frutta lontano dai pasti consumando soprattutto alimenti ricchi di acqua come cocomero, melone, ma anche pesche, albicocche, agrumi come pompelmo e mirtilli, oltre alle more.

Per quanto riguarda il pesce, va benissimo quello azzurro, quindi salmone, merluzzo e sgombro che sono ricchi di Omega 3. La sogliola è particolarmente indicata anche per i bambini. Per i condimenti, la menta è indicata e potete anche usarla come infuso rinfrescante.

Il miglior integratore dimagrante

Per ottenere maggiori benefici dalla dieta contro il caldo, si consiglia di associare un integratore. In commercio se ne trovano diversi, ma il migliore, secondo il parere di esperti e consumatori, attualmente, è Spirulina Fit. Si tratta di un integratore italiano della linea Natural Fit che ha le seguenti proprietà:

  • Brucia gli accumuli di adipe, anche a riposo
  • Permette di perdere peso e centimetri in eccesso
  • Stimola il processo metabolico e l’azione dei succhi gastrici, aiutando anche a favorire il processo digestivo
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni, mantenendo la forma a lungo
  • Sazia riducendo l’appetito e placando il senso di fame.

Un integratore consigliato dai maggiori esperti del settore in quanto riattiva il metabolismo, aumenta il consumo di calorie anche quando siete a riposo e purifica in modo da eliminare le scorie che impediscono il dimagrimento naturale. Si consiglia di assumerne una o due compresse, a seconda delle esigenze, subito dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua abbondante per attaccare i cumuli adiposi impedendo che si riformino. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina fit

Gli stessi consumatori ne sono soddisfatti come è possibile leggere dalle recensioni sul sito ufficiale del prodotto stesso.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti componenti naturali che fanno bene all’organismo:

  • Spirulina: ingrediente che dà il nome al prodotto, stimola il metabolismo, funge da sostegno e ricostituente bloccando la produzione delle cellule adipsoe
  • Gymnema: aumenta il processo metabolico di carboidrati e lipidi aiutando a placare il senso di fame
  • Fosfato di calcio: protegge la pelle, i tendini e le ossa, aumentando l’efficacia e le prestazioni del prodotto stesso.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Simone Di Pasquale: quello che non sai sul celebre ballerino

Chi è Barack Obama: curiosità sull’ex Presidente degli Stati Uniti

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.